Home / 2007 / marzo / 26

Archivi giornalieri: 26 marzo 2007 , 19:00

DOPO IL SANGUE DI SADDAM

DI GABRIELE ADINOLFI Noreporter Crisi dei marines britannici rapiti: Iran, Usa, Israele: tra confluenze geostrategiche e contraddizioni belliche Cosa accade in Iran? Perché gli iraniani hanno catturato quindici marinai britannici e si rifiutano di scarcerarli rischiando così un pericoloso braccio di ferro con l’Occidente? Che c’è di vero nell’ipotesi di una guerra americana all’Iran che, secondo i calcoli di Blondet dovrebbe iniziare il prossimo Venerdì Santo, 6 aprile? Perchè gli americani si sono messi da un mese in qua ad …

Leggi tutto »

L’ANNO PIU’ RICCO DELLA STORIA

DI TULA CONNELL Tom Paine Secondo Forbes, questo è l’anno più ricco nella storia dell’umanità… per gente già incredibilmente ricca. Ma per quanto riguarda gli altri? I miliardari hanno tutto. Allora, che c’è di nuovo? Di nuovo c’è che ce ne sono molti di più e che sono molto più ricchi. Il numero di miliardari al mondo è cresciuto del 19 per cento dall’anno scorso, fino a 946, con una ricchezza totale in aumento del 35 per cento, che significa …

Leggi tutto »

TERRORIZZATI DALLA ‘GUERRA AL TERRORISMO’

DI ZBIGNIEW BRZEZINSKI Washington Post Com’è che un mantra di tre parole ha compromesso l’America La “guerra al terrorismo” ha creato una cultura della paura in America. L’elevazione di queste tre parole, da parte dell’amministrazione Bush, a un mantra nazionale, a partire dagli orribili eventi dell’11/9 ha avuto un impatto dannoso sulla democrazia americana, sulla psiche americana e sulla reputazione degli USA nel mondo. L’uso di questa frase ha di fatto minato la nostra capacità di confrontarci efficacemente con le …

Leggi tutto »

BUSH E BLAIR ALLA SBARRA?

DI GETHIN CHAMBERLAIN The Age Tony Blair potrebbe dover affrontare la prospettiva di un’indagine della International Criminal Court [tribunale penale internazionale n.d.t.] per presunti crimini di guerra della coalizione in Iraq. Il capo procuratore del tribunale ha dichiarato lo scorso weekend che è disposto a lanciare un’inchiesta e ritiene possibile uno scenario in cui il primo ministro britannico e il presidente Usa George Bush possano un giorno fronteggiare delle accuse a L’Aia. Luis Moreno-Ocampo ha chiesto ai paesi arabi, in …

Leggi tutto »