Home / 2007 / marzo / 10

Archivi giornalieri: 10 marzo 2007 , 19:00

PER UN’ALTRA POLITICA

DI MARINO BADIALE e MASSIMO BONTEMPELLI Arianna Editrice Dobbiamo dire basta alla politica come viene fatta in Italia: autoreferenziale, del tutto incapace di arrestare il degrado del nostro paese, incentrata su conflitti per il potere fine a se stesso. Dobbiamo far nascere la pretesa intransigente di una politica che contribuisca a migliorare il paese, a ricostruirne la civiltà, e non a lasciarlo marcire specchiandosi in se stessa. Non stiamo parlando di chissà quali rivoluzioni. Stiamo parlando di provvedimenti di razionale …

Leggi tutto »

GATTO VOLPE CORPORATION NEEDS YOU

DI PIERLUIGI PAOLETTI CentroFondi.it Nel ricco e opulento mondo occidentale fino al 2000, quando la bolla speculativa sui titoli tecnologici era al suo massimo splendore, crescita economica e benessere andavano a braccetto. Erano gli anni in cui la gente riusciva ancora a risparmiare e l’interesse dell’industria finanziaria era trovare favole sempre nuove da raccontare al parco buoi per poterlo derubare con destrezza dei propri averi, in pratica la Gatto&Volpe corporation che riusciva sempre a fare fesso il povero Pinocchio con …

Leggi tutto »

LA LOBBY ISRAELIANA E LA POLITICA ESTERA DEGLI STATI UNITI

DI JOHN MEARSHEIMER E STEPHEN WALT Nei decenni scorsi, soprattutto dopo la fine della Guerra dei Sei Giorni del 1967, le relazioni fra Stati Uniti e Israele hanno costituito il cardine della politica mediorientale statunitense. L’incondizionato supporto ad Israele e i tentativi di “esportare la democrazia” in tutta la regione hanno gettato benzina sul fuoco della contestazione araba e islamica, e messo a repentaglio la sicurezza non solo degli Stati Uniti, ma anche di gran parte del resto del mondo. …

Leggi tutto »

LA LEZIONE FINLANDESE

DI GIUSEPPE MANEGGIO Stonedact E’ possibile far parte del grande gioco economico della globalizzazione senza perdere caratteristiche culturali e soprattutto quel ricco tessuto di politiche e normative sociali che per decenni hanno costituito uno degli elementi distintivi dell’Europa? Osservando la Finlandia sembrerebbe proprio che sia possibile. Il paese baltico, che occupa una superficie territoriale tre volte più grande dell’Italia, con una popolazione di poco superiore ai cinque milioni, è assurto negli ultimi anni tra i leader mondiali in competitività economica. …

Leggi tutto »