archivi mensili

Gennaio 2007

UNA DELLE PIU' GRANDI BANCHE ALLERTA RIGUARDO AD UN ATTACCO VERSO L’IRAN

DI MICHAEL ROSTON RawStory.com L’allarme che gli investitori possano essere prossimi ad uno shock è confermato da una delle più grandi banche di credito mondiale, la quale ha rivelato alla comunità finanziaria che un attacco preventivo di Israele, con gli USA in appoggio, potrebbe colpire il programma iraniano per il nucleare, ed è ciò che Raw Story è venuta a sapere. La divisione bancaria del gruppo ING ha redatto una circolare il 9 gennaio intitolata “Attaccare l’Iran: l’impatto sui…

FICHIPEDIA

DI ZRET Absit iniuria verbis Il sistema -è noto– si basa su mezzi coercitivi, ma soprattutto sulle menzogne. Il miglior strumento per consolidare un iniquo e perverso potere è il controllo delle fonti d’ ”informazione” e della “cultura”. È risaputo che la stragrande maggioranza delle gazzette e delle televisioni appartiene a pochissimi editori, sul libro paga di potentati più o meno occulti. Per questo motivo, se si esclude qualche eccezione, scartafacci e reti televisive pubblicano…

L' ESCALATION CONTRO L'IRAN

DEL COL. SAM GARDINER Global Research Tutti i pezzi sono al loro posto I tasselli si stanno posizionando. Saranno al posto giusto entro la fine di febbraio. In quel momento, gli Stati Uniti saranno in grado di attuare l’escalation militare contro l’Iran. Il secondo gruppo di attacco partirà dalla West Coast il 16 gennaio. Sarà raggiunto da navi sminatrici inglesi e statunitensi. Ai sistemi missilistici di difesa nordamericana è stato inoltre ordinato di dispiegarsi sul Golfo.…

GOOGLE LO HA FATTO DI NUOVO! (AGGIORNATO)

A CURA DI: URUKNET Il 12 gennaio 2007 Google ha smesso di indicizzare Uruknet.info come fonte informativa (L'ultimo articolo di Uruknet incluso nell'indice di Google News è Iraqi Children "Play" Civil War, 18 febbraio 2005) Abbiamo scritto a Google News e questa è la loro risposta: Ciao Vincenzo, Grazie per il tuo messaggio. Ci scusiamo per la confusione, abbiamo rivisto il tuo sito di nuovo ed ora non siamo in grado di includerlo su Google News. Apprezziamo la tua volontà di…

UN PAPA DIFFICILE DA AMARE (E FACILE DA DISPREZZARE, NDR)

A CURA DI: RATTY RAZOR Perinde ac Cadaver Il risultato dell'elezione del nuovo pontefice della chiesa cattolica è stato accolto dal francescano Leonardo Boff con evidente delusione. Oltre ad essere uno degli esponenti della Teologia della liberazione in Brasile, ha scritto, tra l'altro, il libro "Igreja, carisma e poder", fattore determinante del silenzio impostogli dal Vaticano nel 1985, in un processo "inquisitorio" che ha avuto come giudice il prefetto della Congregazione della Dottrina…

IL TEMPO E’ SCADUTO

DI CARLO BERTANI "Sono tutte fandonie, queste! Bella verità! Come se qualcuno volesse sostenere che basta sussurrare una formula magica perché i fiumi tornino agili indietro, il mare, messo in ceppi, diventi inerte, i venti, pur non avendo fiato, soffino, il sole si fermi, la luna sia schiumata come un brodo, le stelle si stacchino dal cielo, il giorno scompaia, la notte prolunghi la sua durata". Apuleio – Le metamorfosi (o L'asino d'oro) – II sec. D.C. Fa paura usare quel…

BUSH ESPANDERA' LA GUERRA PRIMA DELLE DIMISSIONI DI BLAIR

DI MICHAEL CARMICHAEL The Planetary Movement & Global Research Le scadenze USA nella guerra all' Iran dettate dal ritiro del maggiore alleato di Bush Il capo redattore di Arab Times riferisce che una "fonte affidabile" a Washington ha fornito dettagliate informazioni su un prossimo pesante attacco Usa contro le industrie petrolifere e nucleari dell'Iran. Secondo le fonti senza nome citate dall' Arab Times la tabella di marcia Usa è dettata dal ritiro del maggiore alleato di George…

I BLOGGER CHE CRITICANO IL GOVERNO POTREBBERO FINIRE IN GALERA

DI STEVE WATSON Infowars Sareste perdonati se pensaste che questa è una nuova forma di restrizione alla libertà di espressione che è stata introdotta nella Cina Comunista. Ma non lo è. Il governo Statunitense vuole obbligare i blogger e gli attivisti di base che operano on line a registrarsi e a documentare regolarmente le proprie attività al Congresso USA, e questo nel corso dell'ultimo incredibile attacco che è stato scagliato contro Internet e il Primo Emendamento della…

FAME E TERRORE A GAZA

DI JOHN PILGER The New Statesman Un genocidio sta divorando il popolo di Gaza, mentre il silenzio avvolge i suoi astanti. "Circa 1.4 milioni di persone, per la maggior parte bambini, sono ammucchiate in una delle regioni più densamente popolate del mondo, senza libertà di movimento, senza un luogo a cui correre ed uno spazio per nascondersi", hanno scritto Jan Egeland, ex alto funzionario per gli aiuti ONU, e Jan Eliasson, ex ministro degli esteri della Svezia, su Le Figaro. Descrivono un…

MA ESISTE ANCORA IL DENARO ?

DI PAOLO SENSINI Il denaro è una pura astrazione (Sören Kierkegaard, Diario) Che cosa rappresenta oggi il denaro? E qual è la sua funzione precipua nel mondo contemporaneo? Sembrano domande scontate, evidenti, perfino inutili nella loro bolsa ovvietà. Siamo infatti a un tal grado di prossimità dalla «vil moneta», o con ciò che meno prosaicamente è stato definito per secoli e secoli da Santa Romana Chiesa come lo «sterco del diavolo», da non prestare più la minima attenzione alla…

IL MITO DEL DISARMO NUCLEARE

DI ALEXANDER TIMOSHIK Los Angeles Times Gli Stati Uniti riducono le armi nucleari e costruiscono una nuova generazione di bombe A ultra-potenti Il disarmo nucleare è diventato uno degli elementi più importanti per un futuro sicuro e per la cooperazione pacifica tra i paesi del mondo. Il presidente Bush e il Presidente Putin hanno firmato nel 2002 il trattato che richiedeva ad ogni paese di eliminare dalle 1.700 alle 2.200 testate entro il 2012. Il trattato sottolineava le direttive per…

HOLLOWCAUST HOLABALLOO

DI GABRIEL ASH Dissident Voice Introduzione di Cloro al Clero Geniale questo articolo dello scrittore e saggista israeliano Gabriel Ash, nato in Romania, cresciuto in Israele, dove ha prestato servizio regolare nell'esercito. Oggi vive in America, è un attivista per la Pace e scrive sulla rivista "Yellow Pages".Il suo motto è che scrivere è importante perchè "talvolta la penna è più efficace della spada, talvolta no" Questo articolo s'intitola Hollowcaust Hullabaloo ed è stato scritto a…

CONTRAILS: UN FENOMENO RARO

DI KLINGOR Chemtrails.it Introduzione di Straker Dopo circa due anni di battaglie nell'affrontare il problema "scie chimiche" dal lato di chi "deve" (non per obbligo, ma per sfida personale) dimostrare che le chemtrails esistono, abbiamo voluto ribaltare la questione e si è quindi cercato di concentrare il nostro lavoro sul vero nodo dell'intricata vicenda: le contrails, ovvero le scie di condensazione. Perché mai? Semplice. I collaborazionisti di bassa lega con i quali ci tocca…

NE AMMAZZA PIU' LA SPOCCHIA CHE L'ETA'

DI FULVIO GRIMALDI Mondocane Fuorilinea Che sinistromedia del piffero ! (indovinare chi è il pifferaio) - Il collateralismo inconsapevole – e incosciente – delle dame de "il manifesto" Io sono nato in un dolce paese - Sono lettore di un rosso giornale Dove chi sbaglia non paga le spese che un tempo nel brodo metteva del sale Dove chi grida più forte ha ragione ora arsenico e vecchi merletti Tanto c'è il sole e il mare blù spengono il rosso e il tempo che fu. (Sergio…

1977 – L'anno di frontiera

Un interessante post, preso da Indymedia, di un estratto del libro L’orda d’oro, del 1988. (Ad uso delle giovani generazioni) Quando lo straordinario é vissuto come ordinario quotidiano allora vuol dire che la rivoluzione é in atto. Questo é il senso di una massima del Che che bene si addice allo stato d’animo dei protagonisti del movimento del ‘77, l’anno della grande rivolta. Ma il ‘77 é anche l’anno più occultato, più rimosso. Sul versante…

SI STA TENDENDO UN'ESCA ALL'IRAN ?

DI LINDA S.HEARD The Peoples Voice Anziché ascoltare le raccomandazioni di Baker-Hamilton sull’urgenza di un dialogo con Iran e Siria, il presidente George W. Bush ci ha dato dentro. Nel discorso di mercoledì scorso sull’Iraq ha promesso di “interrompere il flusso degli appoggi dall’Iran e dalla Siria” e di “scovare e distruggere il sistema di comunicazioni che fornisce sofisticate armi e addestramento ai nostri nemici in Iraq”. Ai vertici militari britannici, però, questo non…

ISRAELE SAPEVA DELL' 11 SETTEMBRE ?

DI ALEX JONES E STEVE WATSON Infowars.net Il giornalista investigativo Ed Haas ha scoperto una conoscenza anticipata Israeliana degli attacchi dell'11/9. L'FBI si rifiutò di proteggere la sua fonte nel Giugno del 2001 quando informò loro che aerei sarebbero stati usati per colpire New York Alex Jones è stato raggiunto in diretta questa settimana dal giornalista investigativo Ed Haas per discutere una importante storia che ha svelato prove dirette di una conoscenza anticipata e di una…

I BURATTINAI DEL MONDO: LA FACCIA NASCOSTA DELLA GLOBALIZZAZIONE

DI ADRIAN SALBUCHI El Traductor Radial - Through The Looking Glass... No. 3 Un'opinione dall'Argentina "Coloro che non imparano dagli errori del passato sono condannati a riviverli" -- George Santayana Nella situazione attuale, la Globalizzazione può essere definita un'ideologia che identifica le Nazioni-Stato sovrane come il nemico numero uno, principalmente poiché la funzione più importante dello Stato è (o dovrebbe essere) garantire la priorità degli interessi dei Molti – vale a…

RON PAUL: IL PROSSIMO PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI?

DI PAUL JOSEPH WATSON & ALEX JONES Prison Planet Il Texano e Rappresentante al Congresso Ron Paul gode di un sostegno che taglia trasversalmente lo spettro politico. Ron Paul è un eroe che si oppone alla guerra ed è a favore della libertà, e rappresenta l'ultima speranza per l'America. L'ufficio di Ron Paul ha confermato le notizie secondo cui il Rappresentante al Congresso del Texas avrebbe deciso di candidarsi alle Presidenziali del 2008. Paul è in grado di unire l'opposizione…

CERCANDO DI CREARE LA PROSSIMA GUERRA MONDIALE

DI RON JACOBS Counterpunch La Coalizione dei Pazzi contro Iran, Iraq e Chiunque Altro Secondo l'edizione del Sunday Times di Londra del 7 Gennaio 2007, due squadroni dell'aviazione israeliana si stanno esercitando per un attacco nucleare contro l'Iran. L'articolo, che ha ottenuto questa informazione da fonti dell'esercito Israeliano e del Mossad, descrive brevemente come verrebbero compiuti gli attacchi contro gli stabilimenti nucleari dell'Iran. Secondo una fonte, il risultato…

DA CARACAS, VENEZUELA (PARTE II)

DI MICHAEL C. RUPPERT From the Wilderness LA CITTA’ Caracas è una cacofonia caleidoscopica ultracondensata di colori diversi che sopraffanno i sensi dei gringos già al primo sguardo. Di fronte a un luminosissimo tramonto, la prima reazione è o indossare mentalmente degli occhiali da sole o distogliere subito lo sguardo finchè la lucentezza non sia diminuita. Il traffico, specialmente durante l’ora di punta fa sembrare Midtown Manhattan come un picnic. Fiancheggiata da Jalopies,…

ANGELA MERKEL, UNA NEO CONSERVATRICE ALLA PRESIDENZA DELL’UNIONE EUROPEA

DI THIERRY MEYSSAN Reseau Voltaire Mentre Angela Merkel assume la presidenza dell’Unione Europea per il primo semestre 2007, Thierry Meyssan ritorna sul sorprendente percorso di questa responsabile della propaganda comunista della Repubblica Democratica Tedesca divenuta cancelliere cristiano – democratica della Germania unita. Sottolinea i presunti legami con i neo conservatori e la sua concezione di una leadership statunitense in Europa. Angela Merkel è nata nel 1954 ad…

LA FILOSOFIA DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI

DI TOM REGAN Culture and Animals Gli altri animali, quelli che gli esseri umani mangiano, usano per scopi scientifici, cacciano, catturano e sfruttano in una grande varietà di modi, hanno una loro vita e questa ha per loro un valore che esula dai vantaggi personali che noi possiamo trarre del loro sfruttamento. Essi non solo sono in questo mondo, ma sono anche consapevoli di esserci. Ciò che gli succede è importante per loro. Ognuno di essi ha un’esistenza che va…

DA CARACAS, VENEZUELA (PARTE I)

DI MICHAEL C. RUPPERT From the Wilderness Ora scrivo a proposito di uno dei più influenti e importanti paesi nel mondo oggi, il Venezuela . E’ certamente la nazione più influente dell’emisfero occidentale al di fuori degli Stati Uniti, e non è necessaria l’assunzione di una gran quantità di te per capire che probabilmente le più grandi battaglie sulla sua sovranità devono ancora cominciare e in cui gli Stati Uniti non dureranno come superpotenza ma rivaleggeranno alla pari con un popolo…

IL PIANO PER LO STRANGOLAMENTO ECONOMICO DELL’ IRAN

DI ABBAS BAKHTIAR Global Research Si dice che c’è più di un modo per scuoiare un gatto. E sembra che gli Stati Uniti stiano cercando di scuoiare questo gatto—l’ Iran--in ogni modo possibile, compreso lo strangolamento economico. Mentre le persone sono preoccupate dall’Iraq e dalla armata che viene raccolta nel Golfo Persico, gli Stati Uniti stanno silenziosamente portando avanti una guerra economica ben poco nascosta contro l'Iran. Sin dalla rivoluzione iraniana del 1979, il paese…

ARGENTINA CINQUE ANNI DOPO

DI DAMIEN MILLET e ERIC TOUSSAINT CADTM Argentina, molto si è parlato di te da quella sera tra il 19 e il 20 dicembre del 2001, quando dopo tre anni di recessione economica, il tuo popolo si è ribellato alla politica neoliberista applicata dal governo di Fernando de la Rúa e il suo funesto ministro dell’Economia, Domingo Cavallo. Hai dimostrato che l’azione dei cittadini e cittadine può cambiare il corso della storia. Argentina, la situazione che ha portato alla rivolta alla…

LO SPETTRO DELLA DEFLAZIONE

DI MICHAEL NYSTROM Bull Not Bull Uno spettro tormenta l’economia degli Stati Uniti: quello della deflazione. La Fed ed il ministero del Tesoro, i poteri centrali del capitalismo stesso, hanno siglato una sacra alleanza per esorcizzare questo spettro. Il grosso interrogativo è: saranno capaci di farlo? Da quello che sappiamo dalla storia economica, l’allargamento del credito porta a una crescita economica, tutto questo è chiaro. Cosa succede dopo è ancora oggetto di…

L'IMPERO ANGLO-AMERICANO STA FORSE PERDENDO AL …

... "GRANDE GIOCO DELL'ENERGIA" ? DI LARRY CHIN Online Journal Con un secondo riuscito tentativo di accaparrarsi il petrolio kazako, il gruppo cinese di proprietà pubblica CITIC ha ttenuto l'approvazione del governo del Kazakhistan per acquistare i campi petroliferi di Karazhambas (di proprietà della canadese Nations Energy) situati vicino ad Aqtua sul Mar Caspio. "La Cina estingue sete di petrolio: il Kazakhistan vende campo petrolifero per quasi 2 miliardi di dollari" (San…

LIBANO: I SOLITI SOSPETTI

DI SBANCOR Carmilla Online Il Daily Telegraph del 10 gennaio 2007 riporta la notizia che la C.I.A. è stata autorizzata a effettuare "covert action" contro gli Hezbollah e in sostegno del traballante governo di Fouad Siniora. Fin qui niente di nuovo. In fondo anche D'Alema appoggia Siniora. E però, a leggere l'articolo, appaiono dei nomi inquietanti. La decisione è stata caldeggiata da Bandar bin Sultan, ex ambasciatore dell'Arabia Saudita a Washington, la cui moglie si dice…

MOSTRI ALL'ULTIMA MODA

DI WILLIAM BLUM Killing Hope Mahmoud Ahmadinejad è un uomo che sembra fatto su misura per la Casa Bianca nella sua eterna ricerca di nemici con cui spaventare il Congresso, il popolo americano e il mondo per giustificare il comportamento riprorevole dell'impero. Il presidente iraniano ha dichiarato di voler "cancellare Israele dalla mappa". Ha detto che "l'Olocausto è un mito". Di recente ha tenuto una conferenza in Iran per "negatori dell'Olocausto". E…