Home / 2005 / Giugno / 05

Archivi giornalieri: 5 Giugno 2005 , 21:30

LA FINE DELL'ILLUMINISMO

DI JOHN KELLEY “L’illuminismo é l’uscita dell’uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso [ … ] abbi il coraggio di servirti della tua propria ragione! E’ questo il motto dell’illuminismo”. (Immanuel Kant) Per una settimana non sono riuscito a scrivere, e adesso so il perché. Ho osservato quanto succedeva negli USA e all’estero con una preoccupazione crescente per quanto riguardava la sopravvivenza dell’illuminismo. Come noto si tratta del pensiero filosofico che riconosce nell’uomo la facoltà …

Leggi tutto »

L’IDEOLOGIA DELL’IGNORANZA

Leggendo articoli di giornalisti dall’Iraq e’ come essere risucchiato in un vortice temporale nel quale la primordiale incompetenza ti piove addosso con sarcastica vendetta. Allo stesso modo e’ un’esperienza che conferma che chi fa politica non imparera’ mai, finche’ l’ideologia e’ vista come capace di trionfare sulla storia. Negli ultimi tempi i Bush sono stati i best-and-brightest*(1) “adulti “. Erano i realisti dallo sguardo determinato che hanno capito il mondo e come andava maneggiato. Loro soltanto, i giovani e intransigenti …

Leggi tutto »

LA RIABILITAZIONE DEL COLONIALISMO INGLESE

DI SEUMAS MILNE È passata appena una generazione dalla fine dell’impero britannico e già la sua riabilitazione è oggetto di un’offensiva, discreta ma ben concertata, da parte di influenti giornali britannici, di professori universitari conservatori, fino al massimo livello del governo. Si è avuto modo di apprezzare le dimensioni di questa campagna allorché, nel gennaio scorso, Gordon Brown, attuale ministro delle finanze, ed anche erede presunto di Tony Blair, ha dichiarato nell’Africa dell’Est: «È tramontata l’epoca in cui la Gran …

Leggi tutto »