Home / 2005 / Marzo / 03

Archivi giornalieri: 3 Marzo 2005 , 23:00

HA VINTO IL "FAZISMO" POVERI RISPARMIATORI

DI MAURIZIO BLONDET Dicono che Antonio Fazio abbia seguito minuto per minuto in tv, con tutti i suoi dirigenti di Bankitalia, la discussione alla Camera che ha salvato la sua poltrona a vita. L’avreste fatto anche voi, se come lui guadagnaste 2 miliardi l’anno che sapete di non meritare, senza contare gli spropositati benefit. Basterà dire che i funzionari di Bankitalia che vanno a New York alle sedute periodiche del Fondo Monetario ricevono, oltre al rimborso-spese a piè di lista, …

Leggi tutto »

KOSOVO, LO STATO DEL MALAFFARE

DI MASSIMO FINI Il nostro ministro degli Esteri, Gianfranco Fini, in visita a Belgrado, ha lanciato un vago e blando ammonimento ai Kosovari albanesi a non pretendere “un’indipendenza rapida”. Ammonimento che suona patetico, se si pensa che il Kosovo è già, di fatto, indipendente. Il governo di Belgrado non ha più alcun poter su quella regione, gli tocca solo la beffa di dover pagare i funzionari e gli impiegati pubblici, albanesi, cosovari. Come ha scritto Gigi Riva in una bella …

Leggi tutto »

CRUDELE ED USUALE

Gli Oltraggi a Camp Breadbasket sono coerenti con il precetto colonialista Britannico – Brutale, oppressivo e razzista DI GARY YOUNGE A metà gennaio, il Cancelliere Gordon Brown si è recato in Africa allo scopo di rassicurare gli abitanti locali sulle preoccupazioni riguardo al peso del loro debito e la Gran Bretagna dal peso della sua storia. “Sono finiti i giorni in cui la Gran Bretagna deve chiedere scusa per la sua storia coloniale,” ha argomentato. “Dovremmo parlare, giustamente, dei valori …

Leggi tutto »

PARAGUAY – INTERVISTA A MARTIN ALMADA

Premio nobel alternativo per la pace del 2002. Noto internazionalmente per avere scoperto nel 1992 gli archivi segreti della polizia stronista del Paraguay, chiamato Archivio del Terrore. Martin Almada è stato nuovamente rinviato a processo dalla giustizia paraguayana dopo che l’anno scorso, aveva espresso apertamente la sua opinione contro la tortura, al parente dell’ex-commissario Campos Alum, uno dei più sadici e tenebrosi della dittatura, in mezzo ai corridoi del Tribunale di Giustizia della capitale Asuncion. Le “liste nere” vengono ancora …

Leggi tutto »

LA TENTAZIONE MOLDAVA

George W. Bush alla conquista dell’Est Tutto è pronto a Chisinau per una “rivoluzione arancione” in occasione delle elezioni legislative il prossimo 7 Marzo. Non è chiaro, però, in cosa i democratici cristiani di Yuri Rosca potrebbero rappresentare una rottura con l’attuale governo comunista di Vladimir Vorovin. Quest’ultimo è infatti approdato da tempo al liberalismo ad agli interessi statunitensi. “Ancor di più al Summit di Bratislava, Vladimir Putin dovrà far capire a G. W. Bush che egli non può abusare …

Leggi tutto »