Home / 2005 / Marzo / 01

Archivi giornalieri: 1 Marzo 2005 , 23:00

TORTURA IN TV: MANDARE IN ONDA LA RIVOLUZIONE

DI KURT NIMMO Se ci fossero dei dubbi che il Nuovo Ordine Mondiale stia galoppando verso l’adempimento degli ideali fascisti contro i quali ci hanno messo in guardia da tempo, le notizie dall’Iraq di Iyad Allawi dovrebbe dissiparli interamente. Il governo d’occupazione di Iyad Allawi ha lanciato una nuovo TV show, una specie di versione irachena di reality Tv. ” Terroristi nelle Mani della Giustizia” va in onda diverse volte al giorno in Iraq e mostra le confessioni dei “ribelli” …

Leggi tutto »

LO TSUNAMI ASIATICO: IL PIU’ GRANDE CRIMINE DI GUERRA DELLA STORIA

Mentre i mass media occidentali tentano disperatamente di distrarre l’interesse pubblico con valori sempre crescenti della scala Richter fino ad arrivare ad uno spaventoso 9,3°, la BBC, la HMS Scott ( nave oceanografica della Marina Militare inglese ) ed altri, involontariamente e finalmente, danno prova che l’orribile evento del 26 dicembre 2004 e’ stato il piu’ grande crimine di guerra mai registrato nella storia. Di JOE VIALLS

Leggi tutto »

L'inganno dell'Auditel

Segnalato da Davide R.Può capitare che un concerto all’aperto – trasmesso in diretta – venga sospeso per pioggia e che la Rai mandi in onda per trenta minuti il quadrante di un orologio; e può capitare che in quei trenta minuti le valutazioni dell’Auditel diano al segnale orario uno share del 15,5 per cento, pari a tre milioni e mezzo di telespettatori. O, ancora, può capitare che nelle zone colpite di recente dal black out dell’energia elettrica – dove per …

Leggi tutto »

Gli Stati Uniti vacillano di fronte alla resistenza irachena

Domenica e lunedì un’ondata di missili e di attacchi con auto bomba hanno inferto un duro colpo agli sforzi americani di fornire un’immagine di costante successo nella pacificazione dell’Iraq. I piani di Washington tesi a festeggiare il sesto mese dalla dichiarazione di Bush della fine delle operazioni militari con una conferenza di donatori a Madrid e con un trionfale viaggio in Iraq di Paul Wolfowitz sono finiti in modo ignobile. Domenica, uno scioccato Wolfowitz è dovuto scappare dall’Hotel Al Rasheed, …

Leggi tutto »

Il giudice: ecco perch il crocifisso va tolto

ROMA – Il crocifisso non può essere esposto nelle aule scolastiche perché le norme che lo prevedevano sono da ritenersi abrogate dopo l’entrata in vigore della legge di revisione dei Patti Lateranensi, che ha cancellato il principio della religione cattolica come religione di Stato. E’ questo il presupposto sul quale il giudice del Tribunale dell’ Aquila, Mario Montanaro – accogliendo il ricorso proposto da Adel Smith e dopo aver sentito il parere del Ministero dell’ Istruzione (che si è costituito …

Leggi tutto »

IAMS: TORTURATI A MORTE PER UNA SCATOLETTA

Perché IAMS? “L’alimentazione animale è il lavoro della nostra vita, ma non rappresenta che uno dei fattori che contribuiscono al benessere di un animale da compagnia. È per questo che abbiamo costruito la Paul F Iams Technical Care Facility. È la casa di un gruppo di cani e gatti che ci aiutano a comprendere le esigenze fisiche e psicologiche degli animali d’affezione. I cani e i gatti che vi sono ospitati vengono trattati con il massimo rispetto. Proprio come gli …

Leggi tutto »

USA: MENZOGNA DI STATO

Ignacio Ramonet “Le Monde Diplomatique” «Preferirei morire piuttosto che proferire un’inesattezza» George Washington È la storia del ladro che grida: «Al ladro!» Come pensate che George W. Bush abbia intitolato l’ormai celebre rapporto d’accusa contro Saddam Hussein, presentato il 12 settembre 2002 davanti all’assemblea dell’Onu? Un decennio di menzogne e di sfide. E quali erano le «prove» che aveva sgranato? Un rosario di menzogne! L’Iraq, diceva in sostanza, intrattiene stretti collegamenti con la rete terroristica di al Qaeda e minaccia …

Leggi tutto »

GUERRE STELLARI: L'IMPERO COLPISCE ANCORA

I veri obiettivi della guerra : la competizione per i Poli Geopolitici-Economici. DI DIVA La guerra contro l’Iraq ha messo in evidenza i contorni generali dell’ Imperialismo USA, ma anche le sue contraddizioni. Il Capitalismo USA si trova a fronteggiare il paradosso della sua stessa fine, per gli effetti dei soprainvestimenti che producono piu’ merci di quante possano essere vendute e che ha generato livelli senza precedenti nella storia di debiti delle famiglie e delle imprese. Parte del problema puo’ …

Leggi tutto »

APPARENTE SUICIDIO

Intervista di BuzzFlash a Jim Hatfield, l’autore de “Il Figlio Fortunato” [Nota Di BuzzFlash: Jim Hatfield è passato a miglior vita il 18 luglio 2001, a causa di una apparente overdose di farmaci. Nessuno conoscerà mai la verità di quello che è accaduto. Noi siamo stati felici di conoscere Jim. Il suo lavoro ha esposto la verità su come è stato creato il passato di George W. Bush.] BuzzFlash: Perché durante la campagna elettorale di Bush [primo mandato] c’era il …

Leggi tutto »

''L'INTEGRAZIONE LATINO-AMERICANA E' UN'UTOPIA REALIZZABILE''

La Comunità sud-americana delle nazioni Mentre dodici stati dell’America latina hanno appena iniziato un processo d’integrazione economica e politica a fine di costituire la Comunità sud-americana delle nazioni, il presidente della Repubblica bolivariana del Venezuela, Hugo Chávez Fria, risponde alle nostre domande. Riavvicinandosi ai sogni del Libertador Simon Bolivar, e rinforzato dall’esperienza cubana, apre fronti multipli contro la dominazione degli Stati-Uniti, nei campi culturali, energetici e finanziari. L’8 di dicembre 2004 in Perù, dodici stati d’America Latina hanno firmato la …

Leggi tutto »