Home / 2005 / Febbraio / 26

Archivi giornalieri: 26 Febbraio 2005 , 23:00

STEPHEN ADLEY, CONSIGLIERE DELLA SICUREZZA NAZIONALE

L’amministrazione Bush II Sconosciuto al grande pubblico, Stephen Hadley ha condotto una brillante carriera all’ombra di Brent Scowcroft e di Condoleezza Rice. Avvocato d’affari condannato per truffa, diviene poi consigliere del primo fabbricante mondiale d’armi, Lockeed Martin. Egli forma il candidato George W. Bush, redige la nuova dottrina nucleare, prepara la creazione del dipartimento di Sicurezza della patria, supervisiona gli ingressi nella NATO e “vende” l’invasione dell’Iraq. Fedele: egli protegge Bush padre dallo scandalo dell’Irangate e Bush figlio dalle menzogne …

Leggi tutto »

CHE FINE HA FATTO IL SOGNO AMERICANO?

Il modello americano: per anni il mondo ha sognato di copiare lo stile di vita americano. Ma oggi gli altri paesi trovano esempi migliori in casa propria. DI ANDREW MORAVCSIK Fino a non molto tempo fa il sogno americano era anche una desiderio mondiale. Gli americani non erano i soli a considerarsi il faro della civiltà, lo pensavano anche gli altri. Gli europei dell’est si sintonizzavano su Radio Free Europe, gli studenti cinesi avevano costruito una copia della statua della …

Leggi tutto »

UN ANIMALE DI NOME HOMO

DI ANDREA CESANELLI L’essere umano è un animale terreno esattamente come tutti gli altri. Nasce, vive, muore ed è guidato dagli stessi istinti degli altri animali. Questo è evidente a chiunque guardi se stesso in modo concreto e realistico, e si rapporti, sempre in modo concreto e realistico, agli altri animali terreni. La differenza tra l’animale terreno Homo Sapiens Sapiens e gli altri animali terreni sta tutta nella evoluzione dell’organo cerebrale. La specie umana si è evoluta e caratterizzata per …

Leggi tutto »

NON C'E' POSTO PER LE VITTIME

Le persone che hanno perso i loro cari in attacchi terroristici hanno deciso di riunirsi. Ma una sola sala non li contiene tutti. DI ANNA POLITKOVSKAJA Per la prima volta nella storia della Russia a Mosca si sono riunite le persone che hanno perso i loro cari negli attentati terroristici del periodo putiniano e coloro che durante questo periodo sono rimasti ostaggi. I promotori dell’iniziativa sono gli ex ostaggi del Nord- Ost. La data dell’incontro è stata il 15 febbraio. …

Leggi tutto »

I FASTI DEL CMIM (CORO MEDIATICO INDIPENDENTE MONDIALE)

DI GIULIETTO CHIESA George W.Bush non sarà un’aquila, ma bisogna riconoscergli (a lui o ai suoi consiglieri, primo tra tutti Paul Wolfowitz) una notevole sagacia propagandistica. In meno di quindici giorni ha fatto credere al mondo intero (quello occidentale, l’unico che rientri, seppure a fatica, nel suo orizzonte) di avere vinto le elezioni irachene e di avere con-vinto gli alleati europei della sua buona disposizione verso di loro (dopo averli brutalmente schiaffeggiati nel corso del suo primo (si fa per …

Leggi tutto »