Home / 2005 / Febbraio / 21

Archivi giornalieri: 21 Febbraio 2005 , 23:00

LA BIZZARRA LISTA DELLA RICE

Gli “avamposti della tirannia” rimpiazzano “l’Asse del male”. DI SOLIDAIRE Condoleezza Rice, il nuovo ministro degli affari esteri, nomina sei paesi come “avamposti della tirannia”. La sua lista rivela che in realtà la prima preoccupazione degli Stati Uniti non è la democrazia, ma bensì i loro propri interessi economici e geostrategici. Iran Il vice presidente Dick Cheney fa dell’Iran “il primo sulla lista dei punti problematici nel mondo”. Il regime di Teheran si urta con gli USA su parecchi punti. …

Leggi tutto »

IL PETROLIO, I CRISTIANI E I DIECI COMANDAMENTI

DI RAY MCGOVERN “Abbiamo bisogno del petrolio, giusto? Quindi qual’è il problema?” Tanto candore è raro; però mi ha bloccato sui miei passi. La domanda mi è stata fatta lunedì scorso dopo una conferenza tenuta a Pewaukee, Wisconsin, sul tema “Le grandi decisioni del 2005”. Si trattava della prima conferenza di una serie istituita per conto dell’Institute of World Affairs, University of Wisconsin-Milwaukee. (1) Dopo che il ‘casus belli’ delle armi di distruzione di massa è svanito nel nulla come …

Leggi tutto »

LA VERITÀ OLTRE LA LINEA DEL FRONTE

DI GIULIETTO CHIESA Le guerre dell’Impero sono guerre senza fronti di combattimento. Parlo delle ultime tre che abbiamo visto. Le altre non dovevamo vederle, ma queste dovevamo vederle perché erano paradigmatiche, servivano di esempio e di ammonizione. Kosovo, Afghanistan, Irak, Servivano per personificare il Male e per dimostrare al grande pubblico degli utenti mercificati che il Male può essere annientato… E chi lo annienta è l’Impero. Così sono usciti di scena Milosevic, Osama bin Laden, Saddam Hussein. Il prossimo sarà …

Leggi tutto »

LIBERATE GIULIANA SGRENA…LIBERIAMO LA PACE

DI RINALDO SIDOLI “Le scelte che vengono definite democratiche dai “politici”, non portano mai a delle soluzioni pacifiche. Chi si batte per la giusitiza, per la democrazia, per la pace, lo fa in silenzio e senza retorica. E tanto vero che l’attuale “politica è l’arte di servirsi degli uomini, facendo loro credere di servirli” (L. Dumur), specialmente in questo momento dove a governarci sono persone che credono in una democrazia violenta che deve essere imposta dall’alto e con tanto di …

Leggi tutto »

CHAVEZ SOSPENDERA’ LE ESPORTAZIONI DI PETROLIO IN USA

IN CASO DI TENTATO ASSASSINIO CARACAS (AFP) – Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha minacciato di sospendere le esportazioni di petrolio negli Stati Uniti se qualcuno proverà ad assassinarlo, aggiungendo che sarà incolpato il presidente americano George W. Bush . “Se mi uccidono, ci sarà un individuo realmente colpevole su questo pianeta il cui nome è quello del presidente degli Stati Uniti, George Bush,” ha dichiarato Chavez durante il suo programma radiofonico settimanale, “Ciao, Signor Presidente.” “Se, per mano del …

Leggi tutto »