Home / ComeDonChisciotte / UN SUICIDIO NELLA CATTEDRALE, ANZI DUE
11787-thumb.jpg

UN SUICIDIO NELLA CATTEDRALE, ANZI DUE

DI MIGUEL MARTINEZ
kelebeklerblog.com

Tutta una raffica di quelle belle notizie, che ci mancavano da tempo, piene di sangue, passione, simboli e soprattutto immagini.

Il giovane nigeriano – musulmano di nome cristiano, cognome yoruba e abbigliamento newyorkese – che ha decapitato un soldato inglese a Woolwich, che poi è la periferia della periferia di Londra.

Quattro notti di sommosse nei quartieri non biondi di Stoccolma, con cinematografiche immagini di roghi di automobili. In altre periferie.

Lo storico francese, Dominique Venner, che si spara in bocca sull’altare della cattedrale di Notre Dame. Una cosa decisamente da centro storico, invece.

Una militante Femen che il giorno dopo si mette a tette nude sullo stesso altare ficcandosi una pistola giocattolo in bocca.

Da cui ci sono scaturite varie riflessioni, troppe per un solo post.

Ecco la prima.

Abbiamo detto che queste notizie “ci mancavano da tempo”.

Avevamo sentito tanti dire, “con la crisi economica, si esaspera il razzismo e la guerra tra i poveri”. E’ una tesi caratteristicamente marxista, che comunque ha una sua logica.

E invece, a mano a mano che avanzava la crisi economica, almeno in Italia, abbiamo visto sparire lo “scontro di civiltà” dall’interesse generale, e lo dimostrano le dure regole del mercato elettorale: basti pensare che alle ultime elezioni, da noi, Forza Nuova ha dovuto buttare tutto sulle banche, la Lega sul ritorno delle tasse al Nord. Anche tra i loro elettori di riferimento, tirava più la sopravvivenza quotidiana che la paura degli immigrati.

Poi non si sa più bene cosa pensare degli arabi – lo sconquasso mediorientale ha confuso le idee a tutti, e ogni mattina una paziente fila di politici di tutto il mondo stende il tappetino davanti al palazzo dell’emiro del Qatar, cercando di attirarlo con le proprie cianfrusaglie, che si tratti del presidente dell’Egitto che gli offre la Grande Piramide o di Gianni Alemanno che prova a rifilargli un Colosseo virtuale.

Ma se cala il grande panico nei confronti dell’Islam, la xenofobia perde sale e pepe.

Le notizie da Woolwich e da Stoccolma invece sono interessanti, per un altro motivo.

Il primo è che non è vero che le migrazioni dei nostri tempi siano una faccenda che dovrebbe essere pacifica e indolore, in cui la colpa di eventuali problemi sarebbe solo dei “pregiudizi” o del “razzismo” degli autoctoni.

Allo stesso tempo, però, è evidente che non esiste alcuna conquista da parte di nessuno.

Un ragazzo che si fa fotografare con un machete in mano, finisce poi gravemente ferito dai proiettili della polizia e passerà il resto della sua vita tra il carcere e l’infermeria, è un perdente; come lo sono i ragazzi di Stoccolma che danno fuoco alle macchine dei propri vicini di casa e parenti.

E’ insomma esattamente il contrario del Trionfo dell’Islam o sciocchezze del genere.

Tutt’al più, è la vittoria dell’urbanistica moderna sugli abitanti, con suprema indifferenza verso genere, fede o colore della pelle di chi divora.

Miguel Martinez
Fonte: http://kelebeklerblog.com
Link: http://kelebeklerblog.com/2013/05/23/un-suicidio-nella-cattedrale-anzi-due-e-un-aperitivo-da-gedac-1/
23.05.2013

Titolo originale: “Un suicidio nella cattedrale, anzi due. E un aperitivo da Gedac” (1) (via megachip.info
)
La seconda parte dell’articolo è quì

Pubblicato da Davide

  • Stopgun

    A Martinez! Ancora credi a quanto ti propongono i media in immagini e parole? Apri gli occhi e guardati in giro.

    http://www.youtube.com/watch?v=jOBulprMa2A

  • cirano60

    Quelli che tiene in mano il figuro sono due coltelli normalmente usati nelle macellerie.

  • Aironeblu

    Credo proprio che i presunti attentatori “perdenti” stiano brindando in questo momento insieme al presunto militare decapitato:

    http://m.youtube.com/index?&desktop_uri=%2F#/watch?v=9asu9D6kSiw

    Nel video linkato una nuova ripresa dell’attentatore da un’angolazione leggermente spostata mostra come le sue mani siano perfettamente pulite dal sangue, così come i coltelli che brandisce. Si nota poi come 2-3 residenti passino con noncuranza di fianco al presunto attentatore proprio mentre sventaglia in aria agitato coltello e mannaia, esattamente come se si trattasse di un set cinematografico. E per finire, tra i dettagli più rilevanti, si nota la totale assenza di sangue sul suolo intorno al militare ( se fosse stato decapitato ci sarebbe un lago di sangue), e sui vestiti dell’attentatore (che se avesse davvero decapitato una persona a colpi di mannaia sarebbe completamente imbrattato di sangue dalla testa ai piedi).

    Insomma, una grottesca false flag con fotoritocchi di rosso piuttosto grezzi sulle mani del reo confesso, ancora più ridicola della fimta sparatoria di Palazzo Chigi di qualche giorno fa. Cui prodest?

  • Zret

    Ma qui anziché migliorare peggiorano. Se Palazzo Chigi era un Vanzina degli esordi a Londra siamo di fronte ad un cortometraggio stile miei amici in cantina!
    Mani rosse in maniera stranamente precisa, macheti (non so come sia il plurale) arrugginiti forse presi dalla capanna degli attrezzi dello zio di campagna, vecchia che passa col trolley tranquillamente a fianco del temibile ‘attentatore’. Non servivano le forze speciali, per sgominarli bastava sora Lella appena scesa dal treno!

    Sono tutte sceneggiate ed anche molto scadenti. Dalla commedia dell’arte siamo passati all’arte della commedia. Purtroppo l’opinione pubblica se le beve tutte. Infine sfortunatamente i candidati manciuriani sono stati sguinzagliati per seminare terrore e perpetrare stragi. La situazione è tragicomica, più tragica che comica.

  • Stopgun

    Una domanda alla quale non ho ancora trovato una risposta soddisfacente è: perchè li fanno volutamente così male? Un dilettante farebbe di meglio ed invece loro li fanno male. Forse per testare il limite di accettazione dello sheeple, ma non ne sono completamente sicuro.

  • aNOnymo

    Hai capito tutto! Sei troppo avanti! Ora però dammi il fiaschetto che mi faccio un goccio anch’io. 🙂

  • Aironeblu

    Il fiaschetto te lo infilano stampa e tv ogni giorno in posti che qui non si possono nominare, prova a guardare il video che ho linkato, magari ne prendi coscienza.

  • aNOnymo

    Tutto qua? Cioè, questi organizzano una set per inscenare un falso attentato e fanno errori grossolani di questo tipo? Voi siete fuori! Ti invito a guardare meglio il video così puoi vedere che il cellulare non è buono e sfasa i colori. Basta guardare l’edificio marrone sullo sfondo e il cartello triangolare alle spalle dello sbroccato, per capire che i colori sfasano. L’errore semmai è del giornalista.
    Dai! va bene che c’è la stampa corrotta e manipolata, ma non vi sembra di esagerare?

  • Merio

    Ce ne sono parecchi di complottisti non convinti dalla faccenda:

    http://jimstonefreelance.com/

    http://aangirfan.blogspot.mx/2013/05/woolwich-incident.html

    http://www.youtube.com/watch?v=jDd9cwqoni8

    parlano di machete che non ci sono e un morto decapitato senza sangue sulla strada… mi sembrano dubbi legittimi…

    Tra l’altro “quelli” che avrebbero fatto l’attentato possono fare tutti gli errori che vogliono… se si guarda l’11/9 ad esempio si trovano talmente tanti “errori” da far accapponare la pelle…

  • Merio
  • aNOnymo

    Basta guardare un semplice video come questo dove c’è una ripresa dall’alto per vedere che accanto all’auto schiantata c’è una pozza di sangue con tanto di scia che porta sulla strada. Siete voi che non vedete bene! Ciao
    http://www.youtube.com/watch?v=EVPNOR6Juww

  • Fedeledellacroce

    nel tuo video non vedo nessuna scia di sangue

  • MrStewie

    accanto alla macchina c’è una striscia di liquido scuro che però non è sangue, è olio. Ne parla anche il commentatore inglese nel video che sostiene la tesi che sia una farsa. ad ogni modo, fosse anche stato sangue, non si capisce perchè un cadavere decapitato di fresco non debba continuare a perdere sangue a litri.
    di tutte le hoax, questa è la più ridicola: epica la scena della vecchietta col carrello della spesa che deve tornare a casa e non si fa problemi a passare a 5 metri da un cadavere decapitato, camminando diretta verso un mostro sporco di sangue, con due coltelli in mano altrettanto insanguinati, che sta rilasciando insane testimonianze del suo gesto (in quel momento sta dicendo che il popolo dovrebbe far cadere il governo britannico. Argomenti non abbastanza interessanti per la vecchietta che deve proprio passare di lì per tornare a casa…).
    Ben oltre l’inganno globale: siamo direttamente nella commedia demenziale globale. Attese le scene da Ragionier Fantozzi che va a pescare con la nuvola che gli piove addosso…
    Tutte i giornali che hanno dato spazio a questa cazzata dovrebbero chiudere ora. Basta col “tengo famiglia”: andate a coltivare i campi e riscoprite il contatto rigenerante con la natura

  • MrStewie

    ho appena scritto le stesse cose qui sopra, poco prima di leggere il tuo commento. tocca coltivare il buonsenso di nascosto…

  • aNOnymo

    Min 1:48 fermo-immagine, sotto l’albero alla destra dell’auto c’è una bella pozza di sangue con tanto di scia che passa d’avanti all’auto. Mi sa che non vedete bene

  • aNOnymo

    Inoltre Reporter: dice chiaramente che la gente inizialmente ha pensato che lo stessero aiutando , invece dopo , hanno visto che hanno CERCATO di decapitarlo e successivamente lo hanno trascinato sulla strada. WTF!!!!

  • MrStewie

    davvero ottima domanda. forse, però, non si tratta di voler davvero testare la stupidità della gente, credo sia solo una conseguenza tecnica. Ovvero, banalmente, i media di oggi sono solo ripetitori del segnale, non c’è nessun test sulla veridicità, nessun giornalista copre la notizia, nel senso che se ne occupa, sono solo scriba. Potrebbe esserci un software al loro posto. Dunque, qualsiasi cazzata che fa comodo al gioco, viene pompata dentro al sistema. Azzardo addirittura una ipotesi: queste proposte mal fatte sono interventi dal basso, sono candidature di gente fuori della cerchia del potere, gente che vuole partecipare e mette sù come può un caso ad hoc da offrire. In Inghilterra, in questo momento, il tema dell’immigrazione è molto sentito (Nigel Farage ad esempio ha preso oltre il 20% alle scorse elezioni battendo proprio sulla riduzione degli immigrati al 25%).

  • MrStewie

    davvero ottima domanda. forse, però, non si tratta di voler davvero testare la stupidità della gente, credo sia solo una conseguenza tecnica. Ovvero, banalmente, i media di oggi sono solo ripetitori del segnale, non c’è nessun test sulla veridicità, nessun giornalista copre la notizia, nel senso che se ne occupa, sono solo scriba. Potrebbe esserci un software al loro posto. Dunque, qualsiasi cazzata che fa comodo al gioco, viene pompata dentro al sistema. Azzardo addirittura una ipotesi: queste proposte mal fatte sono interventi dal basso, sono candidature di gente fuori della cerchia del potere, gente che vuole partecipare e mette sù come può un caso ad hoc da offrire. In Inghilterra, in questo momento, il tema dell’immigrazione è molto sentito (Nigel Farage ad esempio ha preso oltre il 20% alle scorse elezioni battendo proprio sulla riduzione degli immigrati al 25%).

  • aNOnymo

    Ma non vedi che ti contraddici da solo. Ma alla fine le mani erano sporche di sangue o no???? Basta sprecare tempo! Meno male che ci siete voi ad illuminare le persone, a voi non ve la fanno mai, perché voi siete sempre avanti, vedete i complotti in ogni cosa.
    Hoax addict!!!

  • MrStewie

    il sangue costituisce il 7% del peso corporeo umano (http://it.wikipedia.org/wiki/Sangue). Se l’uomo pesava 70 kg, significa che aveva 5 litri di sangue in corpo, che dovresti avere sparso dappertutto, soprattutto addosso all’assassino che è invece estremamente pulito.

  • MrStewie

    Guarda, questo caso è così banale che se proprio non lo vuoi vedere sembri solo Maria in “Nirvana”. Immagino che per te il Building 7 sia crollato per il fuoco. Al tizio con il cellulare in mano non trema neanche la mano: e si trova davanti uno che ha appena decapitato per strada un altro uomo!

  • aNOnymo

    Bello è arrivato wikidoc!
    Dov’è che ti sei laureato su Wikipedia? Parla con i tuoi argomenti e non con il copy/paste di internet. Comunque non avete neanche il buon senso di confrontare le cose. Nemmeno un barlume di lucidità nel dire , “magari mi sono sbagliato”. A duecento all’ora a schiantarvi contro la realtà, i paraocchi li avete voi, hoax addict. Le cose vanno valutate con giudizio e calma. Non farti prendere dall’complottismo nerdiano.

  • OlausWormius

    I false flags devono impattare fortemente sull’emotività delle persone. La maggiorparte della gente è assuefatta da migliaia di ore di film, telefilm, reality shows, di conseguenza tende ad avere una bassissima soglia di sorveglianza. L’importante per loro è che abbia un impatto emotivo per far passare poi determinati provvedimenti o per alzare la tensione o per manipolare l’opinione pubblica.
    I false flags possono essere fatti volutamente male anche per poter trasmettere messaggi agli iniziati o a chi di dovere, che poi ci sia anche un ristretto gruppo di persone sveglie che si accorge della messinscena è un rischio che evidentemente sono disposti a correre.
    Questo caso credo che sia in qualche modo collegato con il Bilderberg che si terrà in UK a giugno. Inoltre è da notare che il “fatto” è avvenuto durante l’incontro Cameron-Hollande, tanto che Cameron ha avuto modo di parlarne nella conferenza stampa seguita all’incontro

  • Merio

    Se guardo il video che mi hai linkato al minuto 2.27 le mani dell’attentatore sembrano pulite… è il video del SUN dove compare pure la vecchietta incurante della situazione…

    http://www.youtube.com/watch?v=WxrtaHkyw5w

    in questo qua invece il sangue sulle mani si vede meglio… se guardi il corpo del soldato ammazzato però non sembra esserci sangue attorno…

    Il problema del lago di sangue di cui parli tu dalla ripresa aerea è che non compare in altre foto…

    http://farganne.wordpress.com/2013/05/23/questions-about-the-woolwich-slasher-incident/

    Anche nel video che ho postato subito all’inizio si vede che dove dovrebbe esserci il sangue della veduta aerea non si vede nulla…

  • Stopgun

    Santa Pupa. Cerca con google immagini “nigel farage crash” e ti metti le mani nei capelli, mi pare tutto fake.

  • sumud

    Vedo solo adesso che avete pubblicato questo piccolo pezzo.

    Mi colpiscono i commenti: sembra sfuggire totalmente il senso di quello che hi scritto.

    Non ho parlato dei quattro fatti in sé, ma unicamente del curioso fenomeno del ritorno della notizia di “scontro di civiltà”; e del fatto, ancora più curioso, che NON si parla di scontro di civiltà da diversi anni.

    Mi sono occupato così poco delle notizie in sé, da aver ripreso la prima, errata versione secondo cui il soldato sarebbe stato “decapitato”. E non l’ho nemmeno corretto dopo, perché non era certo quello il punto del post.

  • sumud

    Scusate, mi ero dimenticato che appare un nick e non il mio nome: sono Miguel Martinez

  • MrStewie

    hai ragione, per sapere che il corpo umano ha litri di sangue non c’era bisogno di wikipedia, è una cosa nota. mi chiedo invece da debunker quale sei quali siano i tuoi argomenti. soprattutto, non hai risposto alle domande: ti sembra credibile che una vecchietta col carrello della spesa cammini incontro ad un assissino con dei coltelli insanguinati in mano? come fa un decapitatore di teste ad essere pulito ed asciutto?

  • Zret

    Vanzina docet.

  • Zret

    E’ assurdo discettare sul nulla.

  • affossala

    martinez ,oggi piu che mai , l’ islam è un grosso problema per l’ umanità intera perchè finchè persisterà , creerà sempre dei problemi di convivenza con la sua presenza in mezzo ai popoli della terra . Non parliamo della sua economia e sistema sociale .

    Fecedo una severa distinzione tra islamici in buona fede e islam , cosa non semplce ( ritengo i popoli semiti eticamente superiori a noi ) ma va radicalmente eliminata dalla faccia della terra a iniziare da Mecca e Medina ! Il problema è che non esiste un’ autorità , una unità di azione negli altri …..