Home / Archivi etichette: Libia

Archivi etichette: Libia

26.000 bombe per asciugare le lacrime di Obama. (E Trump quante ne lancera’ ?)

U.S. President Barack Obama wipes a tear while talking about Newtown and other mass killings during an event held to announce new gun control measures at the White House in Washington January 5, 2016.  The White House unveiled gun control measures on Monday that require more gun sellers to get licenses and more gun buyers to undergo background checks, moves President Barack Obama said were well within his authority to implement without congressional approval. REUTERS/Kevin Lamarque  - RTX215EN

DI GIAMPAOLO ROSSI l’anarca MA QUANTE BELLE BOMBE… 26.172: sono le bombe che Barack Obama ha lanciato nel 2016 in sette paesi diversi: Siria, Iraq, Afghanistan, Libia, Yemen, Somalia e Pakistan. È quanto emerge dall’analisi annuale del Council on Foreign Relations. Di queste oltre il 90% (24.287) sono state lanciate su Siria e Iraq nell’ambito della Operation Inherent Resolve (OIR), la campagna contro lo Stato Islamico. Gli Stati Uniti hanno prodotto il 79% dei bombardamenti complessivi che la coalizione ha …

Leggi tutto »

Le esplosive mail di Hillary Clinton

clintonhillary mail

  DI MANLIO DINUCCI ilmanifesto.info L’arte della guerra. Subito dopo aver demolito lo stato libico, gli Usa e la Nato hanno iniziato, insieme alle monarchie del Golfo, l’operazione coperta per demolire lo stato siriano, infiltrando al suo interno forze speciali e gruppi terroristi che hanno dato vita all’Isis Ogni tanto, per fare un po’ di «pulizia morale» a scopo politico-mediatico, l’Occidente tira fuori qualche scheletro dall’armadio. Una commissione del parlamento britannico ha criticato David Cameron per l’intervento militare in Libia …

Leggi tutto »

LIBIA : CERCANO UN EQUILIBRIO TRA LE FORZE POLITICHE

Trial of Saif al Islam Gaddafi in Libya

DI ANTONIO DE MARTINI facebook.com Basterebbe ricordare che fino al 2011 l’equilibrio, leggermente forzato, c’era, si chiamava Gheddafi e reggeva da quaranta anni. Il figlio superstite Saif El Islam Gheddafi, non si è macchiato di alcun delitto, è stato graziato dal premier Serraj per la condanna a morte inflittagli all’indomani della sconfitta, le milizie di ZINTAN che lo detenevano, lo hanno liberato spontaneamente. Oggi è a piede libero, la sua tribù lo appoggia di certo è questo vuol dire Sirte …

Leggi tutto »