Home / ComeDonChisciotte / SIERRA LEONE: LEGGE MARZIALE E CACCIA ALLE VITTIME DELL'EBOLA
13775-thumb.jpg

SIERRA LEONE: LEGGE MARZIALE E CACCIA ALLE VITTIME DELL'EBOLA

ci saranno dei volontari che gireranno per cercare di identificare le persone malate che hanno paura o che non sanno come farsi curare e nel frattempo distribuiranno anche un milione e mezzo di pezzi di sapone

Le persone che vengono definite riluttanti” sono quelle che sono scappate dagli ospedali della Sierra Leone che sono diventati delle trappole mortali, senza nessuna cura o soluzione per chi è malato di Ebola.

Tutta questa campagna, sostenuta da migliaia di soldati americani e delle Nazioni Unite, è un segno evidente della disperazione estrema, che stanno dimostrando i governi di tutto il mondo che ora sono pronti a ricorrere a una “Opzione Nuclearein un ultimo disperato tentativo di fermare l’esplosione di una epidemia che potrebbe uccidere milioni di persone, anche se al momento questa rimane contenuta all’interno del continente africano

Credono veramente che potranno chiudere dentro casa per giorni e giorni i cittadini di qualsiasi paese?

Una azione come la legge marziale, che prevede deliberatamente la chiusura di un’intera nazione e costringe tutti i suoi cittadini a restare chiusi nel loro rifugio” in casa per tre giorni, non è mai stata invocata nella storia del mondo moderno. Ma i cittadini della Sierra Leone potrebbero anche non sopravvivere a tre giorni di quarantena forzata medico-militare. Come potranno comprare cibo, acqua e qualche medicina di emergenza?

Proviamo a immaginare che vengachi abita in una grande città degli Stati Uniti o forse anche in tutta la nazione. Immaginate al tipo di panico di massa che colpirebbe tutti ? Immaginate i saccheggi e tutto il caos che ne deriverebbe?

Il corso BioDefense.com mette in guardia esattamente contro gli stessi scenari che si sono scatenati in Sierra Leone, in particolare Il Quarto Episodio del corso , uscito una settimana fa, mette in guardia sui comportamenti da tenere in caso di pandemia e lo dettaglia in questi punti:

Se volete sapere quello che accadrà dopo ……. www.BioDefense.com

Mike Adams

Fonte: http://naturalnews.com

Link : http://naturalnews.com/046945_medical_martial_law_Sierra_Leone_Ebola_pandemic.html

20.09.2014

Altri Riferimenti:

[1] http://hosted.ap.org/dynamic/stories/E/EBOLA…

[2] http://www.naturalnews.com/046898_Ebola_pand…

[3] http://www.naturalnews.com/2-Ebola-truths-pa…

Il testo di questo articolo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali, citando la fonte comedonchisciotte.org e l’autore della traduzione Bosque Primario

Pubblicato da Bosque Primario

  • roberto4321

    non so voi ma io comincio ad essere preoccupato, l’incremento della diffusione del virus è esponenziale, la piccola struttura sanitaria africana è stata già spazzata via tra medici e infermieri infettati e gli altri che sono scappati, i malati e i morti rimangono nelle case ad infettare gli altri, i bianchi che provano ad andare ad aiutare le popolazioni vengono linciati nel silenzio dei media dè noaltri.
    Le notizie che giungono dalla Sierra Leone raccontano di una pestilenza che è ormai sfuggita ad ogni controllo, tre giorni di coprifuoco vuole dire che tra poco cominceranno a uccidere i malati e bruciarne i cadaveri con la probabilità che arrivino rivolte e il tutto contro tutti in uno scenario da film di zombie. Le frontiere tra gli stati africani sono ormai tutte bloccate con l’ordine di sparare a vista, e quindi tra poco ci sarà anche una emergenza alimentare visto che non passano più neanche le merci, ma nonostante questo si cominciano a registrare casi in Nigeria e in Congo. I paesi occidentali che hanno comunità di neri al loro interno (come noi) dovrebbero seriamente mettere in quarantena tutti quelli che arrivano dalle aree africane colpite altrimenti in città ad alta densità urbana come New York o Londra o Milano potrebbe succedere il disastro.
    In più ci si mette ISIS a minacciare di spargere il virus nel mondo occidentale…

  • giannis

    Probabilmente l ebola e’ stato creato in laboratorio 

  • mago

    Ma molto molto….a seguire.

  • Ercole

    Dove sta la novità perchè tanto allarmismo è il modo diessere del capitalismo non esorcizzare la realtà impara a lottare contro la barbarie che semina  questo sistema sociale .

  • wld

    L’analisi che segue è stato redatto da Dave Hodges ed è stato originariamente pubblicato [translate.googleusercontent.com] in The Sense Mostra Common [translate.googleusercontent.com] .
    La ricerca
    dettagliata di Hodges ci dà alcune visioni spaventose su uno
    scenario della legge marziale che verrà instaurata per l’Ebola o altre forzate malattie trasmissibili che le
    assomiglia.
    Certo,
    Ebola non ha ancora raggiunto lo status ufficiale di una "emergenza
    di sicurezza nazionale", ma esistono già procedure di governo per un tale
    scenario.
    In realtà, come notato da Hodges, questa estate il presidente Obama ha modificato un ordine esecutivo esistente per includere malattie respiratorie come potenziali condizioni di salute in cui potrebbe essere dichiarata la legge marziale. E, come un orologio, ora abbiamo il virus respiratorio EV-D68 che si fa strada in tutto il paese. 
     
    Coincidenza? Forse.
    Qualunque
    sia il caso, dovrebbe
    mai un virus minacciare gli Stati Uniti con la
    pandemia, al governo sarà lasciato altra scelta che rispondere.
    La domanda è: quale sarà quella risposta? Le
    prove, come di seguito evidenziato, suggerisce che non sarà solo di
    dire ai cittadini di ricoverarsi in luogo e aspettare che le cure mediche siano approntate.
    No,
    in una emergenza dichiarata a livello nazionale il governo federale
    sarà più che probabile che cederà parte o tutte le loro procedure di
    emergenza alle Nazioni Unite, e, quindi, a un esercito straniero.
    Legge marziale e quarantena [ningizhzidda.blogspot.it]

    Alla fine di questo articolo cheho tradotto l’altro ieri, è disponoboòe la visione di un breve video di cosa sta succedendo in Sierra Leone.

     

  • borat

    Circa due  o tre mesi fa abbiamo avuto una visita dello zio sam in africa, giusto per rinsaldare le comuni origini afro e porre le basi per una collaborazione commerciale, nel frattempo scoppiava l epidemia di ebola, ora vogliono intervenire con una task force umanitaria: ci sono forse troppe coincidenze e puo essere che le risorse africane possano di nuovo fare gola agli jankee

  • Blutharsch

    Mi aembra un po’ troppo allarmistico.
    Intanto non c’e’ nessuna "legge marziale" in atto.
    C’e’ stato un "coprifuoco" per tre giorni ed e’ servito.
    Ovvio che se non si fa allarmismo nessuno ti legge, pero’ io leggo qui gente che dice di preoccuparsi e non e’ il caso. Sara’ un caso ma i siti che parlano di "legge marziale" sono solo quelli alternativi.

    A three-day curfew aimed at containing the Ebola outbreak in Sierra Leone has been declared a success by authorities.

    They say more than a million households were surveyed and 130 new cases discovered.

    Sierra Leone is one of the countries worst affected by the
    outbreak, with nearly 600 of the almost 2,800 total deaths recorded so
    far.

    Some health groups have criticised the lockdown, saying it would destroy trust between patients and doctors.

    Nearly all of the deaths in the world’s worst Ebola outbreak have been recorded in Guinea, Liberia and Sierra Leone.

    The World Health Organization (WHO) says the situations in Senegal and Nigeria have now been "pretty much contained".

    Ragazzi non spaventiamoci per niente.