Home / ComeDonChisciotte / SE ISIS ERANO PLAY STATIONS USA, NE AMMAZZAVANO 2.800 IN FRANCIA
15498-thumb.jpg

SE ISIS ERANO PLAY STATIONS USA, NE AMMAZZAVANO 2.800 IN FRANCIA

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

Il governo USA, a fine 2014, nel tentativo di uccidere 41 sospetti terroristi, aveva ammazzato 1.147 persone. Sono circa 28 morti che non c’entravano un cazzo per ogni sospetto che Washington voleva ammazzare (senza processo).

Con questo tipo di ‘precisione’, l’ISIS ieri ne avrebbe dovuti ammazzare 2.800 in Francia.

Fortuna che quelli dell’ISIS sono più precisi perché assassinano sul terreno, e non da 10.000 metri di altezza con Play Stations in Florida, come Washington.

Fortuna relativa ovviamente. Ma è un fatto.

Paolo Barnard

Fonte: www.paolobarnard.info

Link: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1343

14.11.2015

Pubblicato da Davide

  • ilsanto

    si chiamano danni collaterali, sono indispensabili. Per fortuna non usano le atomiche.

  • Senna

    Articolo inutile ; ma veramente qualcuno crede che 4 beduini possano osare tanto in giro per le strade di Parigi ?

  • giannis

    vero

  • CitizenFour

    Come sempre Paolo ha tristemente ragione.
    C’è un video-report "Dirty Wars" (non fuffa internettiana), del suo collega
    https://theintercept.com/staff/jeremy-scahill/
    che illustra la politica dei droni di Mr. Obama e traduce con immagini, parole e documenti ciò che Paolo ha scritto.
    Tutto ciò che è stato rilasciato sul report è stato in seguito confermato da Edward Snowden, che tutt’ora alimenta il sito
    https://theintercept.com/

  • Allarmerosso

    Infatti no …. ma i Beduini non sono questi personaggi qui … i Beduini sono grandi persone che hanno e meritano rispetto questi non sono Beduini … 

    Queste non sono persone …