Home / ComeDonChisciotte / RUPERT MURDOCH E LORD ROTSCHILD: I BARONI PETROLIFERI DELLA SIRIA OCCUPATA
12157-thumb.jpg

RUPERT MURDOCH E LORD ROTSCHILD: I BARONI PETROLIFERI DELLA SIRIA OCCUPATA

DI CHRISTOPHER BOLLYN
therebel.org

Milioni di americani prendono le notizie dalla FOX News, il Wall Street Journal, o attraverso altri organi d’informazione di proprietà di Rupert Murdoch. Generalmente, questi organi d’informazione sono a favore di un’azione militare contro la Siria, ma non informano i loro spettatori e lettori che il signor Murdoch ha investito interessi nella guerra con la Siria.

Rupert Murdoch è comproprietario di una compagnia israelo-americana alla quale è stato concesso il diritto di cercare petrolio nelle alture del Golan – il territorio siriano occupato da Israele. È alquanto amorale che la FOX News non riveli queste informazioni al suo pubblico. Israele ha accordato i diritti per la ricerca di petrolio all’interno della Siria, nel Golan appunto, alla Genie Energy. Rupert Murdoch e Lord Jacob Rothschild sono i principali azionisti della Genie Energy – la quale si interessa anche di gas da argille negli Stati Uniti e di olio di scisto in Israele. Anche Dick Cheney fa parte del comitato consultivo della compagnia.

Secondo il diritto internazionale, è illegale che Israele accordi diritti di ricerca del petrolio su territori occupati, come scrive Craig Murray nel suo articolo del febbraio 2013, dal titolo “Israele accorda diritti petroliferi in Siria a Murdoch e Rothschild”:

Il tentativo di Israele di sfruttare le risorse minerarie del territorio occupato delle alture del Golan è completamente illegale per il diritto internazionale. Singapore ha fatto causa al Giappone presso la Corte Internazionale di Giustizia per lo sfruttamento del suo petrolio durante la seconda guerra mondiale. Il contenzioso era basato sulla norma internazionale per cui una potenza occupatrice è in diritto di utilizzare pozzi petroliferi già in funzionamento e utilizzati dalla potenza sovrana, al cui posto è subentrata la potenza occupatrice; ma tra le autorità e i precedenti legali non c’è alcun disaccordo sul fatto che la realizzazione di nuovi pozzi – per non parlare delle fratturazioni idrauliche – da parte di una potenza occupatrice è illegale.

Il fatto che Jacob Rothschild e Rupert Murdoch abbiano investito nei tentativi di ricerca di petrolio nei territori siriani occupati suggerisce che siano a favore del rovesciamento del governo Assad di Damasco, in modo da indebolire la Siria e dividere la nazione più o meno alla stessa maniera della Jugoslavia negli anni ’90.

Christopher Bollyn

Fonte: http://therebel.org/
Link: http://therebel.org/index.php?option=com_content&view=article&id=686198:rupert-murdoch-and-lord-rothschild-the-oil-barons-of-occupied-syria&catid=139:bollyn&Itemid=1310&acm=636_685
2.09.2013

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ROBERTA PAPALEO

FONTI:

“Israel Grants Oil Rights in Syria to Murdoch and Rothschild” by Craig Murray, February 21, 2013
http://www.craigmurray.org.uk/archives/2013/02/israel-grants-oil-rights-in-syria-to-murdoch-and-rothschild/

“Business and Financial Leaders Lord Rothschild and Rupert Murdoch Invest in Genie Oil & Gas,” IDT Corp. Press Release, November 15, 2010

http://www.idt.net/about/press/story.aspx?id=41777

Management of Genie Oil and Gas
http://genie.com/about-us/management/

Strategic Advisory Board of Genie Oil and Gas

Strategic Advisory Board

Pubblicato da Davide

  • siletti86

    Murdoch ma con lìetà che hai, perchè non tene vai una volta per tutte in pensione?????