Home / ComeDonChisciotte / RISCALDAMENTO GLOBALE CI DICONO LA VERITA’? COSA DOBBIAMO ASPETTARCI PER IL PROSSIMO INVERNO ?

RISCALDAMENTO GLOBALE CI DICONO LA VERITA’? COSA DOBBIAMO ASPETTARCI PER IL PROSSIMO INVERNO ?

Un articolo di Investmentwatchblog e due diagrammi di stevengoddard-worldpress sfidano l’ortodossia del ‘riscaldamento globale’

NASA: TERREMOTI DEVASTANTI, RIVOLTE PER IL CIBO, GLACIAZIONE … TUTTO PER IL PROSSIMO INVERNO!

Secondo lo scienziato della NASA John Casey, il sole sta per entrare in un ciclo trentennale di minore attività, che si tradurrà in una mini era glaciale. Un gran numero di persone morirà congelato e ci sarà una riduzione del 50% dell’offerta alimentare mondiale, accompagnata da terremoti devastanti ed eruzioni vulcaniche.

Tutto questo avrà inizio nel prossimo Inverno.

Se Casey è nel giusto, un numero imponente di persone morirà per congelamento e per fame – a causa del freddo estremo l’offerta mondiale di cibo si ridurrà del 50% – ma ci saranno anche super-terremoti e potenti eruzioni vulcaniche in tutto il globo.

Il climatologo ed ex consulente della NASA John L. Casey ha detto che: “… è in corso un cambiamento radicale del clima globale, un’ondata di freddo lunga trent’anni colpirà la Terra”.

Un brutto fronte freddo causerà un Inverno gelido in tutti gli Stati Uniti continentali, e sarà simile a quello dello scorso anno, descritto da ‘USA Today’ come “uno dei più nevosi e freddi della storia”. Egli pensa che questo ‘modello climatico’ andrà a caratterizzare i decenni a venire.

John Casey ha scritto un libro provocatorio: “Dark Winter: How the Sun Is Causing a 30-Year Cold Spell”, con il quale ci avverte che è in corso un cambiamento radicale del clima globale e che Al Gore ed altri ambientalisti stanno clamorosamente sbagliando. La terra, egli sostiene, si sta raffreddando, e questo raffreddamento sarà molto veloce.

Sono evidenti le prove che sulla Terra il freddo sia in rapida crescita a causa della diminuita attività solare. I trends indicano che stiamo andando verso temperature sempre più fredde, simili a quelle osservate alla fine del 1700 e all’inizio del 1800, quando ci fu un ‘minimo solare’ – ovvero una ridotta attività solare, compresi i brillamenti e le macchie solari.

Se egli avesse ragione, questa sarebbe una pessima notizia. “Dark Winter …” postula che il periodo trentennale di freddo sia già iniziato e che le temperature molto fredde e le carenze alimentari porteranno inevitabilmente disordini e caos.

John Casey ha dichiarato a Newsmax che: “Tutto quello che dovete fare è di avere fiducia nei cicli naturali e seguire i fatti. Inevitabile la conclusione che è il sole a controllare il clima e che una nuova ‘era fredda’ ha appena avuto inizio”.

John Casey è il Presidente della ‘Space and Science Research Corp.’ con sede ad Orlando, Florida. E’ una società che fa ricerca sul clima. Il suo nuovo libro sfata l’ortodossia del ‘riscaldamento globale’. Egli sostiene che da più di un decennio gli oceani del pianeta si stanno raffreddando e che, dal 2007, lo sta facendo anche la temperatura atmosferica.

“I dati sono molto solidi” – sostiene Casey – “Se si guarda il grafico della temperatura globale degli ultimi 100 anni, è evidente la riduzione che abbiamo avuto a partire dal 2007. E’ la più ripida riduzione delle temperature globali degli ultimi cento anni”.

Sean Adl-Tabatabai

§§§§§

IN ILLINOIS I GIORNI CALDI SONO UN RICORDO DEL PASSATO

Prima del 1960 le giornate a 100 gradi [100 gradi Fahrenheit = circa 38 gradi centigradi] erano molto comuni in Illinois, ma ormai non ce ne sono più.

ScreenHunter_2778 Aug. 27 19.01

I climatologi legati al Governo non ne parlano perché sono dei criminali che, per definizione, supportano l’agenda della ‘Casa Bianca’ sul ‘riscaldamento globale’ – non sono degli scienziati degni di questo nome.

§§§§§

IN AUSTRALIA I GIORNI CALDI SONO SEMPRE MENO FREQUENTI

ScreenHunter_10210 Aug. 28 09.10

Contrariamente alle menzogne diffuse dai ‘criminali del clima’, i giorni caldi in Australia sono diventati ‘meno’ frequenti, non ‘più’ frequenti.

Link Originale 1° articolo: http://investmentwatchblog.com/nasa-mega-earthquakes-food-riots-ice-age-this-winter/

Link Originale 2° articolo: https://stevengoddard.wordpress.com/2015/08/27/hot-days-in-illinois-are-a-thing-of-the-past/

Link Originale 3° articolo: https://stevengoddard.wordpress.com/2015/08/28/hot-days-occurring-less-frequently-in-australia/

Articoli scelti e tradotti per www.comedonchisciotte.org da FRANCO

Pubblicato da Davide