Home / ComeDonChisciotte / PUO' QUESTO COMPUTER PREDIRE IL FUTURO ? (IL GOVERNO SENZA DUBBIO PENSA DI SI')

PUO' QUESTO COMPUTER PREDIRE IL FUTURO ? (IL GOVERNO SENZA DUBBIO PENSA DI SI')

DI MARCO SLAVO

shtfplan.com

Per quasi dieci anni l’economista Martin Armstrong è rimasto chiuso in una prigione federale.

Non è stato condannato con nessun crimine. Non gli è mai stato fatto un processo. Lo hanno semplicemente arrestato, hanno fatto a pezzi la sua vita lavorativa e hanno gettato via la chiave.

Perché?

Perché, secondo molti nella trading community globale, aveva scoperto un modello di computer in grado di fondere e analizzare migliaia di anni di dati economici, politici e finanziari. Il sistema che aveva costruito era così “intelligente” che aveva permesso alla sua impresa Princeton Economics di prevedere letteralmente la crescita e il crollo di intere nazioni.

Alcuni lo definiscono un inganno, altri lo chiamano uno svitato.

Qualunque cosa si voglia credere, questi fatti sono chiari. Armstrong ha documentato queste previsioni pubblicamente, una volta addirittura prendendo un’intera pagina di pubblicità del USA Today appena qualche settimana prima del crash di Risparmi e Prestiti del 1987 prevedendo quello che stava per succedere. Successivamente ha previsto il collasso dell’economia giapponese. Poi quello del rublo russo, la bolla delle “dot-com” e il crash globale economico del 2008.

Martin Armstrong, a quel che sembra, non sbaglia un colpo.

Ora è uscito di prigione, ma mentre era dentro Armostrong ha continuato ad analizzare, scrivere, progettare grafici e condividere le sue scoperte attraverso delegati fidati che postavano il suo lavoro su internet. Noi abbiamo riportato alcuni dei suoi saggi-chiave e gli altri sono disponibili nel suo nuovo sito Armstrong Economics. Abbiamo assolutamente bisogno che i nostri lettori ci diano un’occhiata, perché quando lo si fa si riesce a sbirciare dentro la mente di un genio- per davvero.

Le sue analisi, non solo di mercati azionari e metalli preziosi, ma anche di flussi di capitali e geopolitica forniscono una visione degli eventi globali come non ne avete mai sentita una prima.

Il governo americano vuole il suo codice segreto a tal punto che, sotto la direzione di dirigenti di istituzioni finanziari tra le più grandi del paese, sarebbe stato lasciato marcire fino a che non avesse mollato.

Non ha mai mollato.

Tra le altre cose, Armstrong ha previsto un radicale cambiamento di paradigma che accadrà presto. Ha fatto questa previsione trent’anni fa nel 1985. La data prevista?

Il primo ottobre del 2015. (2015.75)

ecm-2015

Ha fornito una visione generale di questa data nel suo recente post Big Bang 2015.75. Nell’ultimo mese Armstrong ha avvisato che, sebbene poco probabile, qualunque cosa stia per arrivare sarà talmente rilevante che un Mad Max Event, è possibile, così la Caduta del 2015 non sarà solamente il normale crash del mercato azionario.

Qualunque cosa si possa pensare di Martin Armstrong, è possibile che il suo modello funzioni?

Il governo pensa senza dubbio di si.

Marc Slavo

Fonte: www.shtfplan.com

Link: http://www.shtfplan.com/headline-news/the-forecaster-can-this-source-code-predict-the-future_12082014

8.12.2014

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di GUENDALINA ANZOLIN

Pubblicato da Davide