Home / ComeDonChisciotte / PRONTI A PAGARE (TUTTA) L'IMU ? LA SUPERCAZZOLA GRECA DI ALPHANOS E BERLUSKONIS

PRONTI A PAGARE (TUTTA) L'IMU ? LA SUPERCAZZOLA GRECA DI ALPHANOS E BERLUSKONIS

DI FUNNYKING
rischiocalcolato.it

Che il Partito Democratico voglia fare pagare una gigantesca imposta patrimoniale a tutti i cittadini italiani è cosa nota, al di la delle fregnacce raccontate da Epifani e da qualche suo luogotenente. Quella è l’impostazione del partito:

  • Cieca obbedienza all’Europa
  • Più tasse e più Stato per tutti
  • Esproprio dei patrimoni privati per le necessità dello Stato

A malincuore devo dare l’onore della coerenza a Stefano Fassina che per lo meno non è mai stato così ipocrita come i suoi compagni di partito.

Poi c’è il rottame del PDL, che formalmente è contro l’IMU esattamente come era contro l’innalzamento dell’IVA. Ma è l’Europa a chiedercelo ed anzi lo ha fatto direttamente inviandoci il commissario e vicepresidente dell’Unione Europea, Olli Rehn.

Come si fa? Come si fa ad obbedire all’Europa avendo stracciato l’apparato riproduttivo di tutti gli italiani per mesi dicendo niente nuove tasse, abolizione dell’Imu (e restituzione di quella pagata nel 2012 ahahhahahaha) , niente innalzamento dell’IVA (oops già fatto e Sacconi, PDL?, dice che ormai non si può tornare indietro)

Grande idea: con una bella Supercazzola Greca.

Un spaccatura del PDL con annesse liti da cortile per distrarre gli elettori condite da accuse incrociate e finte riappacificazioni. Si arriva poi allo Zenith con il leader che si immola e poi fa il papà buono per non spaccare il partito.

Risultato: il decreto che abolisce l’IVA NON è convertito e con tutta probabilità non lo sarà. Pagheremo l’Imu e la pagheremo tutta.

Scopa della Supercazzola Greca; mantenere il consenso all’interno del recinto PDL – PD e fare ingoiare agli elettori di Berluskonis l’IMU (e l’IVA e tutto quello che seguirà).

I fatti parlano chiaro: i conti pubblici italiani sono allo sfascio, e in particolare le entrate fiscali crollano a causa di meno consumi e meno reddito.

Cosa rimane?

Oh bè, Case, Assicurazioni private, Titoli e Conti Correnti senza dimenticare i soldi dei correntisti postali con l’uso della Cassa Depositi e Prestiti. Ed è li che sta proseguendo la festa cominciata da Mario Monti.

Quindi alla fine mi sbagliavo, si trattava davvero di una Supercazzola Greca messa in scena da Alphanos e Berluskonis per cercare di tenersi uno straccio di consenso facendo l’esatto contrario di quanto promesso agli elettori.

da Corriere della Sera

La trasformazione in legge del decreto sull’Imu è ancora in alto mare per le tensioni all’interno della maggioranza. E’ stato infatti riammesso l’emendamento del Pd al decreto che è all’esame della Camera, che prevedeva la riduzione della platea di esenti al di sotto del tetto di una rendita catastale pari a 750 euro per la prima casa. È stata esclusa solo la parte dell’emendamento che destinava i maggiori introiti derivanti dalla riduzione dell’esenzione al ripristino dell’aliquota Iva dal 22% al 21%. Il testo sarà votato martedì.

CONTRASTI – La mossa del Pd spiazzava in un primo tempo il presidente della Commissione Bilancio Francesco Boccia che spiegava che «la proposta avanzata dal Pd che prevede la riduzione degli esenti dal pagamento dell’Imu mira a una progressività della tassa ed è per questo corretta. Ma io credo che debba fare riferimento alla riforma che introdurrà la Service tax». Una reazione che dimostrava ancora una volta come il post-fiducia avesse dato sì maggior forza al governo, ma che il nuovo equilibrio politico sui provvedimenti concreti fosse ancora da trovare. Molti deputati del Pd infatti vorrebbero subito varare norme più «di sinistra», come appunto far pagare l’Imu ai redditi più alti, ma questo potrebbe mettere in difficoltà il segretario Angelino Alfano all’interno del Pdl…….

Buona Supercazzola a tutti, io ne ho avuto abbastanza.

Keep Calm and go to Switzerland

p.s. non me ne vogliano i miei amici greci, siamo 18 mesi indietro ma stiamo arrivando

Funny King
Fonte: www.rischiocalcolato.it
Link: http://www.rischiocalcolato.it/2013/10/pronti-a-pagare-tutta-limu-la-suprecazzola-greca-di-alphanos-e-berluskonis.html
8.10.2013

Pubblicato da Davide