Home / ComeDonChisciotte / PAUL CRAIG ROBERTS: L'ATTACCO A CHARLIE HEBDO E' STATA UN'OPERAZIONE FALSE FLAG

PAUL CRAIG ROBERTS: L'ATTACCO A CHARLIE HEBDO E' STATA UN'OPERAZIONE FALSE FLAG

FONTE: RT.COM

L’ex-sottosegretario del Tesoro americano, Paul Craig Roberts, afferma che l’attacco terroristico al quartier generale di ‘Charlie Hebdo’ a Parigi è stata una operazione ‘false flag’ “progettata per puntellare lo stato vassallo di Francia a Washington”.

“I sospetti possono essere sia colpevoli che capri espiatori. Basta ricordare tutti i complotti terroristici creati dall’ FBI mirati a rendere la minaccia terroristica reale per gli americani,” ha scritto Craig Roberts in un articolo pubblicato sul suo sito web.

Il politologo ha detto che le agenzie statunitensi hanno programmato di pianificare delle false flag in Europa per creare odio contro i musulmani e rafforzare la sfera d’influenza di Washington sui paesi europei.

“La polizia ha trovato la carta d’identità di Said Kouachi sulla scena della sparatoria [vicino alla sede di ‘Charlie Hebdo’]. Vi suona familiare? Ricordate che le autorità affermarono di aver trovato intatto il passaporto di uno dei presunti dirottatori dell’ 11 Settembre tra le rovine delle torri gemelle. Una volta che le autorità hanno capito che gli stupidi popoli occidentali crederanno a qualsiasi menzogna ‘trasparente’, essi ricorreranno alla menzogna più e più volte”, ha detto Roberts.

L’annuncio dato dalla Polizia della scoperta della carta d’identità indica chiaramente che “l’attacco contro ‘Charlie Hebdo’ è stato un lavoro interno e che quelli che l’NSA individua come ostili alle guerre occidentali contro i musulmani saranno incriminati di un lavoro interno progettato ad-hoc per riportare la Francia sotto il pollice di Washington“, ha detto il politologo.

Allo stesso modo, Roberts sostiene che l’economia francese è in sofferenza per le sanzioni imposte da Washington contro la Russia. “I cantieri navali sono in difficoltà per non poter consegnare gli ordini ai russi a causa della condizione di vassallo che la Francia è per Washington” ha spiegato, aggiungendo che “altri aspetti dell’economia francese si stanno deteriorando a causa delle sanzioni che Washington obbliga ai suoi stati marionetta della NATO ad applicare contro la Russia”.

Fonte: http://actualidad.rt.com/

Link: http://actualidad.rt.com/actualidad/162898-roberts-ataque-paris-falsa-bandera-francia-vasallo-eeuu

11.01.2015

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di TORITO

Pubblicato da Davide