Home / ComeDonChisciotte / ORA ANCHE GLI UOMINI COPIANO ANGELINA JOLIE ! I CHIRURGHI ASPORTANO LE GHIANDOLE PROSTATICHE DEGLI UOMINI PORTARTORI DEL GENE BRCA
11790-thumb.jpg

ORA ANCHE GLI UOMINI COPIANO ANGELINA JOLIE ! I CHIRURGHI ASPORTANO LE GHIANDOLE PROSTATICHE DEGLI UOMINI PORTARTORI DEL GENE BRCA

DI MIKE ADAMS
naturalnews

Oltre a ispirare le donne nel farsi asportare i loro seni sani solo perché sono portatrici del gene BRCA1, Angelina Jolie pare stia ispirando anche gli uomini a farsi levare alcuni dei loro organi della riproduzione. Secondo un Articolo del Btimes (1), un uomo inglese è stato il primo a farsi asportare chirurgicamente la sua ghiandola prostatica poiché portatore del gene del tumore alla mammella BRCA2, collegato al gene BRCA1 improvvisamente divenuto famoso dalla doppia mastectomia a cui si e’ sottoposta Angelina Jolie.
L’IBtimes riporta: “I chirurghi all’inizio erano un po’ riluttanti, poiché i potenziali effetti collaterali dell’operazione comprendono infertilità, incontinenza e disfunzioni sessuali.”
Ma al diavolo, chi se ne frega, giusto? Se asportare degli organi sani è abbastanza trendy per Angelina Jolie, lo può essere altrettanto per tutti…uomini compresi!

L’auto-mutilazione medica: una nuova moda per gli idioti cronici.

Questa nuova tendenza all’ auto-mutilazione medica si sta espandendo rapidamente, e i chirurghi ci si stanno buttando a pesce, ben sapendo che fonte di guadagno possa essere fare operazioni chirurgiche a persone che non ne hanno bisogno.

Dopo tutto, l’unica ragione per cui la chirurgia non è mai diventata quell’industria così diffusa è perché la maggior parte dei chirurghi limitano la loro pratica solo a persone che ne hanno davvero necessità. Ma perché poi porsi dei limiti artificiali? Ci si guadagna molto di più nel convincere la gente a farsi asportare degli organi sani…e non esiste modo migliore che trasformarlo in una tendenza di moda, arrivare fino a Hollywood e fare in modo che ne parlino le stelle del cinema.

I chirurghi fanno leva sul fattore paura. Roger Kirby, il primo chirurgo ad aver eseguito l’asportazione di una prostata sana, pare abbia detto al Sunday Times, “…sapere di essere portatore del gene BRCA2 è come avere una spada di Damocle che pende sulla testa. Finisci col vivere in uno stato di paura costante. Sono sicuro che aumenteranno sempre più gli uomini portatori del gene che vorranno ricorrere all’asportazione chirurgica, soprattutto se continuano a venir fuori delle celebrità che rendono pubbliche e praticamente lanciano la moda delle auto-mutilazioni chirurgiche.”

Ehi, non sarebbe male poter vedere la ghiandola prostatica di Brad Pitt in un barattolo di vetro oppure appesa al collo di Angelina Jolie, come lei già ha fatto con la provetta di sangue di Billy Bob Thorton. Non sarebbe poi così strano.

Penso sia arrivato il momento di istituire una Fondazione per la Rimozione della Pelle, in modo da avere disponibili campioni per quelli che un giorno avranno il cancro della pelle…cioè praticamente tutti.
O meglio ancora, un’Associazione per la Prevenzione del Tumore al Seno nelle Giovani Donne” per l’asportazione della ghiandola mammaria a nove anni, prima ancora che inizi la pubertà. Ricordati di dire alla tua bambina che le vuoi tanto bene prima che l’anestesia cominci a fare effetto. E’ quello che fanno le brave mammine, no?
E per i maschietti, perché limitarci al taglio del prepuzio da neonati? L’asportazione del pene non è che l’inizio di quella che potrebbe definirsi una follia chirurgica collettiva.

Ma sì, leviamoci il colon per evitare il cancro al colon. Leviamo i testicoli, così il tumore lì non verrà mai.

Sì, è vero, è una follia. E’ disgustoso. E’ oltraggioso. Eppure sta già avvenendo, grazie a donne come Angelina Jolie (2) che pubblicizzano e lanciano a tutte le donne del mondo l’idea che possono asportarsi preventivamente il seno, anche se non vi è alcuna prescrizione di natura medica.

Sei il Mostro di te stesso? Tagliati tutto quello che ti spaventa

Eccoci quindi arrivati al gioco finale della medicina “taglia-tutto”, elaborata da una società malata e demente: non basta più avere degli organi sani. Ora dobbiamo levarceli solo perché abbiamo il timore di possibili malattie future – una paura che è fortemente irrazionale e ispirata dalla stessa industria del cancro. La paura è la versione adulta dell’ “Uomo Nero” che i bambini credono sia sotto il loro letto.

Attenzione donne, lo spettro del tumore al seno sta venendo a prendervi! Meglio che vi leviate quella roba prima che vi faccia ammalare; così potrete vivere in pace, secondo una sana “visione zen” della vita.

Non hanno importanza tutte quelle discussioni su come vivere in modo sano prevenendo il cancro al seno e riducendone il rischio quasi a livello “zero”. Sì, sarebbe possibile con cibi sani e vitamine, esercizio fisico e buone abitudini di vita. Ma non troverete mai niente che possa eguagliare quello di cui parliamo qui: “Tagliatevelo”.

La nuova risposta alla malattia: asportarsi l’organo che potrebbe sviluppare una malattia e chiamarla “cura”.

Hai problemi perché mangi troppo gelato? Tagliati lo stomaco! (Chirurgia bariatrica).

Ti comincia a far male la vescica a causa di tutte le schifezze che ingurgiti? Levatela facilmente con uno strumento di assoluta precisione (una pratica oggi già diffusa negli Stati Uniti).

Il tuo cervello lavora troppo? Tagliati il “corpo calloso” e sconnettiti! (un comune trattamento psichiatrico).

Sudi troppo? Levati le ghiandole sudoripare! (operazione chirurgica molto diffusa a Taiwan e in Cina).

Dimentica i rischi dell’operazione chirurgica e dell’anestesia, i danni neurologici, le cicatrici, le assurde fatture presentate dai chirurghi e lo stress che comporta andare sotto i ferri. Nessuna di queste cose ti deve preoccupare minimamente. Fai come i divi di Hollywood, fai come Angelina, lo puoi fare, caro lettore, con delle semplicissime cicatrici.

Chiama 1-800-Il Tagliatutto- oggi stesso! (n.b. è uno scherzo).

Cosa aspetti? Chiama 1-800-Il Tagliatutto- oggi stesso e scopri il nuovo TE STESSO libero da problemi e rischi di alcun genere! Chirurghi e assistenti sono pronti con i loro scalpelli, in attesa del tuo VIA. Nessun organo (3) sarà mai troppo grande o troppo piccolo. Neanche i tuoi!
Chiama 1-800-Il Tagliatutto- e prepara il tuo numero di previdenza sociale Obamacare per avere una consulenza gratuita dal nostro team di esperti mutilatori. Il nostro chirurgo di punta ha già asportato 147 seni ed è pronto a molto di più!

In arrivo nel 2014: le Mastectomie Drive-In eseguite da Walgreens! Entri con il tuo carico di pensieri ed escine libero e sollevato: il tuo seno non potrà mai ucciderti! La pace della mente non ha prezzo, inoltre non dovrai più allattare!

Prossimamente su questi schermi: il kit per la Mutilazione Fai-Da-Te

In arrivo nel 2015: “la Sega Taglia-Organi”, uno strumento per l’auto-asportazione del seno e della prostata!

Non vale la pena tenersi alcuna parte del corpo se rischia di farci morire mentre dormiamo, non credete? Non vivete con questo tremendo dubbio di poter morire di una malattia prevenibile che non state prevenendo. Affrontate da soli il problema – in quattro e quattr’otto – con la nuova Sega Taglia Organi, approvata dalla FDA. La potete osservare nella figura in basso.

La Sega Taglia Organiè approvata da Hollywood e in pochi secondi rimuove seni, testicoli, orecchie, piedi e mani. In “modalità avanzata” può anche essere utilizzata per rimuovere quei fastidiosi reni e quelle noiosissime ghiandole prostatiche! La prostata ti preoccupa? Butta via dalla finestra la tua vita sessuale, strappati via la prostata! Via! Andata! E con lei via tutte le tue preoccupazioni!

AVVERTIMENTO: la Sega Taglia Organi non va utilizzata su altre persone, ma solo su voi stessi, poiché può causare gravi lacerazioni. Usatela per voi stessi, è di gran moda. Prima dell’uso, leggere le istruzioni e le norme di sicurezza allegate.

La Sega Taglia Organi sarà disponibile da Home Depot e in tutte le Farmacie Lowe e CVS. Chiedete espressamente: “Vorrei la Sega Taglia Organi! Diffidate dalle imitazioni fatte in Cina. La Sega Taglia Organi è prodotta solo negli Stati Uniti d’America, con la tipica e fiera accuratezza che questi usano nella produzione di qualsiasi strumento di precisione. E’ corredata da una batteria ricaricabile a litio-ioni da 48 volt, ed è utilizzabile per più di 2,000 tipi di mutilazioni!

L’auto-mutilazione non è mai stata così semplice: strappati tutti gli organi che vuoi affidandoti solo alla: Sega Taglia Organi!

(Check-up realistico: se pensate che il livello della satira qui sia andato un po’ troppo oltre, aspettate 10 anni e diverrà realtà. Dieci anni fa, l’idea che una donna potesse decidere di farsi asportare la mammella senza avere il tumore alla mammella era considerata un’eresia medica. Ora… sta per diventare una tendenza di moda).

Mike Adams
Fonte: www.naturalnews.com
Link:http://www.naturalnews.com/040365_Angelina_Jolie_gene_patents_Supreme_Court_decision.html
16.05.2013

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di SKONCERTATA63

Pubblicato da Davide

  • stonehenge

    Jolie e soci, da asportare dal pianeta terra..

  • lucamartinelli

    Poveri coglioni, ma non è tutta colpa loro. La società yankee è progettata per rendere la gente stupida. Come far sapere alla signora Angelina che non c’è nessuna prova che il tumore sia di origine genica e/o genetica? E che quindi, essere portatori di quel gene non significa nulla?

  • sandman972

    Quoto l’articolo. Ma gli americani nel loro atteggiamento verso il corpo sono strani, come diceva un mio insegnante di biomeccanica. Basta guardare cosa fanno in caso di artrosi all’anca: appena hai un minimo fastidio, di corsa sotto i ferri. Cosi, se i dolorini iniziano (per dire) a 40 anni e le protesi ne durano 20, farai in tempo a fare la prima a 40 anni, la seconda a 60, e la terza (se hai tempo a campare) a 80.

    Qui, con tutti i difetti del sistema, si cerca di preservare il più possibile l’anca ed arrivare all’intervento quando proprio è assolutamente necessario. Ti risparmi costi, interventi, riabilitazione, eccetera, anche se il dolore è spesso superiore. Ma a mio modo di vedere l’approccio giusto è questo.

    Poi ovviamente ci sono le eccezioni poco edificanti, ma tant’è…

  • karson

    Ma che poveracci… di mente ovviamente! si fanno togliere un pezzo di corpo, tra l’altro in questi casi proprio tra quelli che danno maggiori soddisfazioni… solo perché c’è (solo nella loro mente bacata penso io) la remota possibilità di morire anzitempo… andavano a parlare con Hamer prima… forse cambiavano idea

  • OlausWormius

    Agenda androgina e programmi di depopolamento in azione.
    Una donna senza seno ovviamente si avvicina all’uomo e un uomo che perde le sue capacità riproduttive si avvicina alla donna. L’androginia è un concetto strettamente legato alla New Age e al luciferismo (la religione dei massoni e degli Illuminati).
    Attualmente queste pratiche di mutilazione, non su larga scala, servono più che altro ad instillare l’idea che si tratta di appendici inutili e che per il gran bene supremo della salute preventiva se ne può fare a meno.
    I testimonial di Hollywood servono a questo ovvero a portare all’accettazione e all’emulazione.

  • esca

    Skoncertata? Lo sono anch’io! Comunque l’articolo è brillante…

  • albsorio

    Chissá se è vero che il reggiseno è una delle cause principali del tumore in quanto col tempo si occludono i dotti mammari… http://www.disinformazione.it/CANCRO_SENO.htm