Home / ComeDonChisciotte / L'UNIONE EUROPEA E' CONDANNATA DAL VASSALLAGGIO NEI CONFRONTI DI WASHINGTON

L'UNIONE EUROPEA E' CONDANNATA DAL VASSALLAGGIO NEI CONFRONTI DI WASHINGTON

DI PAUL CRAIG ROBERTS

paulcraigroberts.org


”Un anello per domarli tutti . . . e nel buio incatenarli.”
 J.R.R. Tolkien, Il Signore degli Anelli

La seconda guerra mondiale è finita con la conquista dell’Europa, non da parte di Berlino, ma da parte di Washington.



La conquista era certa, ma non la si poteva ottenere tutta in una volta. La conquista di Washington dell’Europa è avvenuta grazie al Piano Marshall, alla paura dell’Armata Rossa di Stalin (che ha portato l’Europa a fare affidamento sulla protezione di Washington e a subordinare le forze armate europee agli Stati Uniti, all’interno della NATO) alla sostituzione della sterlina con il dollaro USA come valuta di riserva mondiale, e al lungo processo di subordinazione della sovranità dei singoli paesi europei verso l’Unione europea, un’iniziativa della CIA attuata da Washington per controllare tutta l’Europa attraverso un solo e irresponsabile governo.




Con poche eccezioni, principalmente il Regno Unito, l’adesione all’Unione europea ha significato anche la perdita di indipendenza finanziaria. Dato che solo la Banca centrale europea è in grado di creare euro, quei paesi così sciocchi da accettarlo come valuta non hanno più avuto il potere di creare il proprio denaro per finanziare i deficit di bilancio. 

I paesi che hanno aderito all’euro devono fare affidamento su banche private per finanziare i loro deficit. Il risultato è che i paesi indebitati non possono più pagare i loro debiti con la creazione di denaro o sperare che questi debiti vengano abbassati a livelli che possono tenere sotto controllo. Invece, Grecia, Portogallo, Lettonia e Irlanda sono state saccheggiate dalle banche private. 

L’UE ha costretto gli pseudo-governi di questi paesi a pagare le banche private del Nord Europa soffocando il tenore di vita delle loro popolazioni e privatizzando i beni pubblici svendendoli per due soldi rispetto al loro valore originale.

Così le pensioni di anzianità, il pubblico impiego, l’istruzione e la sanità sono stati tagliati e il denaro reindirizzato alle banche private. Le aziende idriche municipali sono state privatizzate con il risultato che le bollette dell’acqua sono più elevate. E così via.

 Poiché non vi è alcuna ricompensa, solo punizioni, per essere un membro della UE, perché i governi, nonostante i desideri espressi dei loro popoli, si uniscono?



La risposta è che Washington ha voluto che non vi fossero altre possibilità. I fondatori europei della UE sono creature mitiche. Washington ha utilizzato i politici pilotandoli nella creazione dell’Unione europea. 

Alcuni anni fa sono stati rilasciati dei documenti della CIA che dimostrano che l’UE è stata un’iniziativa della CIA stessa:

http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/1356047/Euro-federalists-financed-by-US-spy-chiefs.html e http://benwilliamslibrary.com/blog/?p=5080

Nel 1970 il presidente per la discussione della tesi del mio dottorato di ricerca, divenuto poi un funzionario di alto rango a Washington addetto al controllo degli affari di sicurezza internazionale, mi ha chiesto di intraprendere una missione delicata all’estero. Ho rifiutato. Tuttavia, egli ha risposto alla mia domanda: “Come fa Washington a fare in modo che i paesi stranieri facciano ciò che Washington vuole?” 

”Soldi”, ha detto. “Diamo ai loro leader borse piene di soldi. Appartengono a noi. “

E’ chiaro che l’UE serve gli interessi di Washington, non gli interessi dell’Europa. Ad esempio, il popolo francese e il governo sono contrari agli OGM, ma l’UE consente una “autorizzazione di mercato precauzionale” di introduzione degli OGM, contando forse sulle “scoperte scientifiche” degli scienziati sul libro paga della Monsanto.

Quando lo stato americano del Vermont ha approvato una legge che impone l’etichettatura degli alimenti OGM, la Monsanto gli ha fatto causa. Una volta che i funzionari dell’UE, pagati di nascosto, firmeranno l’accordo TTIP scritto dalle multinazionali degli Stati Uniti, la Monsanto si impadronirà dell’agricoltura europea. 

Ma il pericolo per l’Europa va ben oltre la salute dei popoli europei, che saranno costretti a nutrirsi di cibi velenosi. Washington sta usando l’UE per costringere gli europei a entrare in conflitto con la Russia, una potenza nucleare in grado di distruggere tutta l’Europa e tutti gli Stati Uniti in pochi minuti.

 Ciò sta accadendo perché i “leader” europei, pagati di nascosto con “borse piene di denaro”, hanno preferito avere il denaro di Washington nel breve periodo piuttosto che garantire la vita degli europei nel lungo periodo.



Non è possibile che qualsiasi politico europeo sia sufficientemente idiota da credere che sia stata la Russia ad invadere l’Ucraina, che la Russia da un momento all’altro invaderà la Polonia e gli Stati baltici, o che Putin sia un “nuovo Hitler” che progetta di ricostruire l’impero sovietico. Queste accuse assurde non sono altro che propaganda di Washington priva di qualsiasi verità. Tutto ciò è evidente. Nemmeno un idiota potrebbe crederci. 

Eppure l’Unione europea va di pari passo con la propaganda, come fa la NATO. 

Perché?

La risposta è il denaro di Washington. L’UE e la NATO sono assolutamente corrotte. Sono le puttane ben pagate di Washington.

 L’unico modo che gli europei hanno per impedire una III guerra nucleare mondiale e continuare a vivere e godere di ciò che resta della loro cultura (che gli americani non sono riusciti a distruggere con la loro cultura di sesso, violenza e avidità) è, per i governi europei, quello di seguire l’esempio del governo inglese e uscire dall’Unione europea creata dalla CIA. E l’uscita dalla NATO, il cui scopo è evaporato con il crollo dell’Unione Sovietica, e che ora viene usata come uno strumento di egemonia mondiale da parte di Washington.



Perché gli europei vogliono morire per favorire l’egemonia mondiale di Washington?

Ciò significa che gli europei stessi stanno morendo a causa di questa egemonia (esercitata allo stesso modo sull’Europa).

Perché gli europei vogliono sostenere Washington, i cui alti funzionari, come Victoria Nuland, dicono “l’Unione Europea si fotta!”?

 Gli europei stanno già soffrendo a causa delle sanzioni economiche che il loro signore a Washington li ha costretti ad applicare nei confronti della Russia e dell’Iran. Perché gli europei desiderano essere distrutti da una guerra contro la Russia? Gli europei vogliono forse morire? Sono stati americanizzati e non apprezzano più l’enorme quantità di bellezze artistiche e architettoniche, letterarie e musicali di cui i loro paesi sono custodi?



La risposta è che non fa alcuna differenza che cosa pensino gli europei, perché Washington ha istituito per loro un governo che è totalmente indipendente dalla loro volontà. Il governo dell’UE è tenuto a rispondere solo per il denaro di Washington. Alcune persone capaci di emettere editti sono sul libro paga di Washington.

Gli interi popoli d’Europa sono servi di Washington. 

Pertanto, se gli europei rimangono i popoli creduloni, indifferenti e stupidi che attualmente sono, verranno condannati, assieme al resto di noi. 

D’altra parte, se i popoli europei saranno in grado di rinsavire, di liberarsi dalla Matrix che Washington ha imposto su di loro, e di rivoltarsi contro gli agenti di Washington che li controllano, i popoli europei potranno salvare la propria vita e la vita di tutti noi.


Dr. Paul Craig Roberts è stato Assistente Segretario del Tesoro per la Politica economica e editore associato del Wall Street Journal. E’ stato editorialista di Business Week, Scripps Howard News Service, e Creators Syndicate. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti universitari. Le sue colonne su internet hanno attirato lettori da tutto il mondo. I suoi ultimi libri sono : The Failure of Laissez Faire Capitalism and Economic Dissolution of the West , How America Was Lost, e The Neoconservative Threat to World Order.

Fonte: www.paulcraigroberts.org

Link: http://www.paulcraigroberts.org/2016/07/27/is-europe-doomed-by-vassalage-to-washington-paul-craig-roberts/

27.07.2016

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da DESASTRADO

Pubblicato da Davide

  • spadaccinonero

    una volta tanto leggo un’analisi che dice le cose come stanno al posto della solita vile menzongna di cermania caput mundi

  • sfruc

    Impeccabile Paul Craig Roberts.

    Chiaro e integerrimo. Ce ne fossero qui…
    Pensa come sono ridotti male i nostri sogni, dopo il tradimento dei chierici à la page: dobbiamo farci sbattere in faccia la verità da un conservatore ex viceministro di Reagan!
  • Senna

    Un dettaglio molto importante : CIA, USA, NATO etc. sono solo il braccio esecutore degli anglosionisti che sono la mente ed i mandanti di tutto quello che avviene nel mondo occidentale !

  • AlbertoConti

    "L’UE e la NATO sono assolutamente corrotte. Sono le puttane ben pagate di Washington."

    Bei tempi, quando Washington pagava solo la DC di Fanfani, e Mosca il PC di Togliatti. Ma oggi Pechino che fa?