Home / ComeDonChisciotte / LA REALTA' DEI FATTI

LA REALTA' DEI FATTI

DI MARCO TRAVAGLIO
ilfattoquotidiano.it

In attesa della sentenza della Cassazione sul caso Mediaset

“…Se la Corte annulla la sua condanna con rinvio a un nuovo appello, il reato cade in prescrizione (e sarebbe la nona volta). Se la Corte annulla la condanna senza rinvio (pare che il giudice relatore sia un annullatore impenitente), B. è salvo per un altro paio d’anni, finché non arriva in Cassazione il processo Ruby. Se la Corte conferma la condanna a 4 anni, di cui 3 coperti dall’indulto gentilmente offerto dal centrosinistra nel 2006, B. sconterà l’anno residuo agli arresti domiciliari in una delle sue numerose dimore o, se ne farà richiesta, in affidamento in prova al servizio sociale: che, detta così, sembra una gran cosa, in realtà significa libertà assoluta con la finzione di firmare ogni giorno in qualche comunità di recupero, magari per minorenni disadattate da rieducare. Lui dice che vuole andare in galera, tanto sa benissimo (la legge Cirielli l’ha fatta lui) che non ci andrà mai neppure se insiste.Ci sarebbe, è vero, l’interdizione per 5 anni dai pubblici uffici. Ma intanto deve passare dal voto della giunta e dell’aula del Senato, dove col voto segreto può succedere di tutto: anche che il partito unico Pdmenoellepiùelle trascini la cosa alle calende greche sino a fine legislatura (come a fine anni 90 con Dell’Utri) o addirittura respinga la sentenza definitiva innescando un conflitto di attribuzioni dinanzi alla Consulta dai tempi biblici.

Ma, anche se B. fosse interdetto col timbro del Senato, continuerebbe a fare politica esattamente come oggi…”

Marco Travaglio
estratto da “Domani è un altro porno”
Fonte: www.ilfattoquotidiano.it
31.07.2013

Articolo integrale qui

Pubblicato da Davide

  • Tonguessy

    Ricordiamoci, per puro gusto masochista, il travagliato percorso di Europa7 nell’assegnazione delle frequenze tivù. Di Stefano, avendo regolarmente vinto il bando, non si vide mai consegnare le frequenze di Rete4. La cosa andò fino alla Corte Costituzionale, che decretò la necessità di trasferire le frequenze a Europa7. Se veramente lo si voleva, quel trasferimento, sarebbe stato necessario smobilitare l’esercito. Purtroppo l’esercito non fu smobilitato e Fede continuò imperterrito a trasmettere i propri straordinari commenti per lunghi anni ancora.
    Quindi dove sarebbe la novità? Finisce tutto a tarallucci e vino. No, non per noi. Noi guardiamo, loro brindano. Per fortuna la produzione di corde e saponi non è ancora stata fermata con qualche decreto.

  • lucamartinelli

    Già, anche noi complottisti siamo esseri umani, abbiamo i nostri sentimenti, le nostre passioni e le nostre speranze. Penso che tantissimi siano in attesa della sentenza della Cassazione per lo più speranzosi della conferma di quella di appello. Poi ci rendiamo conto che il teatrino è sempre in funzione e che gli inganni non cessano mai di esserci propinati. Sono tutti inscritti alla stessa banda massonica e non penso che si facciano del male tra di loro. Anche ammesso che vogliano cambiare un musicista possiamo stare certi che la musica non cambierà. Buona giornata a tutti.

  • Slobbysta

    La realtà dei fatti in un SEGMENTO…e questo non scagiona Berlusconi dalle malefatte che Travaglio pretende di sottolineare. Una persona intelligente davanti al troppo comincia a badare alle priorità! È più prioritario sapere perché i nostri vertici militari hanno lavorato contro la nostra medesima nazione, Ustica insegna..o sapere della marocchina. È più prioritario sapere perché Berlusconi preso di mira dalla magistratura, se la cava sempre o perché non è compito della nostra magistratura giudicare quello STRONZO DI PILOTA AMERICANO che faceva il pirla là sul Cermis ammazzando per gioco più di venti persone..e in più le famiglie si sono accollate più di 30000€ ciascuna di spese processuali…È più prioritario permettere esperimenti sul clima da parte USA a discapito della salute della popolazione e ricattare la Sicilia DI FALLIMENTO se si impedisce la realizzazione..del TOSSICO MUOS …o sapere se Del Utri lava denaro sospetto nelle aziende del cavaliere? Ma Travaglio sa che le BR è roba straniera creata per destabilizzare l’Italia? cui la magistratura anche avesse saputo taceva per “contratto”. E che la Mafia indebolita da Mussolini è stata rimessa in pompa magna dagli alleati…Travaglio non ci tratti da miserabili solo perché non abbiamo una principessa che salta in aria in un tunnel pariginino..per colpa di un autista “ubriaco”!!!
    In America sono messi peggio…4 fotogrammi del pentagono colpito l’11/9 a dispetto di migliaia di telecamere…e ci viene a rompere lo scroto con quel disgraziato “morto di fame” di Berlusconi

  • castigo

    clap clap clap……
    d’altronde se travaglio fosse DAVVERO il libero pensatore che pretende di essere non avrebbe spazi di NESSUN genere su alcun media nazionale.
    un altro abile gatekeeper che spaccia generi di distrazione di massa.

  • Slobbysta

    …. Così, giusto per uscire dall’ipnotismo anti-Berlusconi, e per rompere i coglioni ad un vago sentore di frustrazione repressa per una ventina di anni da parte di chi è incapace di vedere, nella tragedia umana, che Berlusconi è una grazia di Dio!
    …chi non si è goduto su Youtube, il Silvio Nazionale, strillare il nome di Obama, con la perplessità della regina! O quando con un’interminabile telefonata, davanti a quelli scemi che lo aspettavano già posizionati per la foto, Merckel in testa…o quando parla di abbronzatura di Obama? aggiungerei…che GRAZIE alle “gaffes” TUTTI ABBIAMO GODUTO! non facciamo gli ipocriti!…e poi…sapete perché sta sulle palle a mezzo mondo? Perché essendo già ricco di suo,…paradossalmente è meno corruttibile… approfondire nabucco/stream/ENI…e quell’italico Sukhoi “precipitato” in Indonesia..
    ..ma per chi crede a BabboNatale..e pensa che al posto suo..chissà quali maraviglie avremmo avuto…beh insomma abbiamo poi perso la guerra….la Germania s’è raddoppiata, noi abbiamo ottenuto Trieste…e pensare che con l’Impero Romano..ma anche con la De Medici abbiamo evitato che gli Inglesi mangiassero con le mani..oggi che facciamo?…almeno li prendiamo per il culo con Berlusconi! Ci manca ora, che le aziende Berlusconiane siano smantellate e così avremmo qualche disoccupato in più! Vedere oltre, noo? Ultimo appunto…se lo STESSO impegno della magistratura contro Berlusconi…l’avessimo ritrovata con la porcheria di Ustica…allora davvero potremmo considerarci una NAZIONE…e non una colonia STRANIERA!