Home / ComeDonChisciotte / LA NASA AMMETTE LE SCIE CHIMICHE CHE AVVELENANO GLI AMERICANI
16273-thumb.jpg

LA NASA AMMETTE LE SCIE CHIMICHE CHE AVVELENANO GLI AMERICANI

DI CHRISTINA SARICH

Yournewswire.com

La NASA ha ammesso di spargere nell’atmosfera terrestre delle scie chimiche letali – e afferma che il litio che viene sparso nella ionosfera terrestre aiuta nel trattamento della depressione maniacale e dei disturbi bipolari di cui soffre la popolazione.
Il personale della NASA se ne è uscito dicendo che il litio, insieme ad altre sostanze chimiche potenzialmente dannose, vengono intenzionalmente e regolarmente sparse nell’ambiente in cui viviamo.

Come scrive Wakingtimes.com :

La NASA confessa di somministrare agli Americani dosi-spray di Litio & Altri Prodotti Chimici

C’è una spiegazione ufficiale del perché la NASA stia spruzzando nella ionosfera il litio, un farmaco spesso usato per trattare persone affette da depressione maniacale o da disturbi bipolari e poi ci può essere anche un altro motivo. Sarebbe molto più facile accettare le spiegazioni ufficiali della NASA se non ci fossero così tanti segreti intorno a tutto quello che viene studiato e che si fa nello spazio – ma una cosa è certa – lo stesso personale della NASA ha ammesso che il litio, insieme ad altri prodotti chimici, viene intenzionalmente e regolarmente immesso nell’ambiente. E’ anche possibile che molte delle persone che lavorano per la NASA non siano neanche a conoscenza delle vere motivazioni per cui si sta mettendo in atto un tale progetto, tanto che, ironicamente, sono loro stessi a spiegare quali possono essere i comportamenti che queste sostanze chimiche – questi farmaci – possono provocare, possono instillare nelle persone.

Nell’audio-video un dipendente NASA (Douglas.e.rowland@nasa.gov) ammette che il litio che viene spruzzato nell’atmosfera, e dice che è “innocuo per l’ambiente”.

E’ veramente vero, e c’è un’ampia documentazione scientifica che può corroborare quello che dico qui di seguito:

Un estratto da una Pubblicazione Medica dal titolo Fattibilità delle vaccinazioni aerosol negli esseri umani discute su “quanto può essere utile un incremento dei volumi di antigene immesso nei vaccini aerosol e come potrebbe essere utilizzato nei paesi in via di sviluppo o nelle zone sinistrate”. L’estratto ammette anche che diverse migliaia di soggetti umani sono già stati vaccinati con vaccini aerosol attenuati contro morbillo e influenza A.

Il documento continua affermando inoltre che le vaccinazioni aerosol sono ideali per “popolazioni molto grandi”. Sembra che tutto questo già avvenga dal 2003.

Un’altra discussione sulle vaccinazioni aerosol si trova su The New England Journal of Medicine. Una verifica fatta su uno studio randomizzato dei vaccini aerosol contro il morbillo, rivela che questi vaccini sono stati testati in India su bambini che non avevano nemmeno 9 mesi di età.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ormai effettua ricerche sui vaccini aerosol da parecchi anni, infatti dispone di agenzie “filantropiche” che hanno il preciso scopo di sterilizzare la popolazione. Dobbiamo anche ricordare che l’industria farmaceutica è stata assolta da qualsiasi responsabilità legale che possa derivare da cure di massa, in quanto è stata garantita una protezione legale del congresso in qualsiasi contenzioso che abbia avuto luogo dopo il 1986. Questa legge è stata contestata, ma poi confermata dalla Corte Suprema USA nel 2011 e sono molte le potenti agenzie che devono assicurarsi che “prendiamo la loro medicina”.

In realtà, sono già molte le nazioni che stanno partecipando inconsapevolmente alle vaccinazioni forzate, fatte scaricando con una frequenza tenace sulle teste dei loro abitanti un numero imprecisato di virus attenuati, di intrugli chimici e di altre ‘scie chimiche’.

L’Ufficio del Controllo Tecnologico Genetico (OGTR) ha preso in considerazione una richiesta di licenza fatta da PaxVax Australia (PaxVax) per un vaccino internazionale OGM composto da batteri vivi da rilasciare nel Queensland, nel Sud dell’Australia, in Australia Occidentale e a Victoria. Il programma prevede di lanciare il colera su quella gente.

Secondo l’ufficio di controllo, questo vaccino OGM ha le carte in regola per un rilascio limitato e controllato ai sensi della legge sull’ingegneria genetica – Sez. 50A del 2000.

Naturalmente, non possiamo ignorarlo negli USA. Michael Greenwood ha scritto un articolo che comincia così:

“Secondo una ricerca della Yale School of Public Health e del Department of Public Health della California, l’incidenza dei casi di virus umani West Nile può essere ridotto significativamente spargendo su larga scala uno spray aereo sulle zanzare adulte”.

Così, speriamo di aver messo in chiaro quello che sta accadendo. Ma perché?

Mentre sempre più paesi rifiutano alimenti geneticamente modificati e si rifiutano di bere acqua con fluoro addizionato, che è stata definita neurotossina da una delle prime riviste mediche del mondo, la struttura di potere vuole una popolazione che sia sempre più sua complice e quindi deve trovare un modo per alterare la nostra neurochimica.

Il litio altera il nostro modo di pensare, modificando i livelli di serotonina e noradrenalina secrete dal sistema endocrino. Il litio altera fortemente il sistema cerebrale, ma il dipendente della NASA che parla nel video qui sopra afferma che “non è pericoloso” e che non danneggia la popolazione. Anche i medici che normalmente prescrivono questo medicinale per i malati di mente ritengono che sia pericoloso perché è difficile prescrivere il giusto dosaggio. E’ chiaro che spruzzare indiscriminatamente delle grandi quantità di litio con aerosol nell’aria che respiriamo, dovrebbe far sorgere delle domande – ma ecco qui la posizione ufficiale della NASA su questa prassi:

“Il progetto sta studiando il comportamento delle particelle cariche e neutre nella ionosfera e come ognuna di loro influenzi il modo in cui le altre si muovono per effetto delle correnti nella regione (in cui sono state irrorate). Queste variazioni sono importanti perché tutte le nostre comunicazioni con satelliti GPS inviano segnali attraverso la ionosfera. Una ionosfera disturbata si traduce in segnali disturbati, così gli scienziati vogliono sapere cosa può provocare certe reazioni nella ionosfera e cosa la induca a comportarsi in certi modi specifici.” (NASA)

Nel frattempo, se qualcuno di questi super-medicati cominciasse a chiedersi che cosa gli stiamo facendo, il governo ha imposto il bavaglio al National Weather Service (NWS) e al National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) che potrebbero confutare facilmente le ridicole affermazioni della NASA.

Non dimentichiamo che ogni singola persona che lavora per la NASA, per la NOAA o per la NWS viene pagata con i soldi delle tasse. Questo significa che noi stessi stiamo pagando per essere medicati e per essere avvelenati.

Qui, per corroborare le informazioni fornite dal dipendente NASA nel video, c’è un link al Code 8440 RMMO che ribadisce gli scopi esatti per cui la Wallops Flight Facility lancia dei missili contenenti lithium thermite.

“Scopo: Lo scopo principale di questa missione è testare i metodi di caricamento per bombole di litio che voleranno sulle prossime missioni Kudeki (nelle isole Kwajalein, Aprile 2013) e Pfaff (Wallops, giugno 2013) in modo da verificare la loro funzionalità nel lanciarle con un razzo in condizioni di volo spaziale.

Razzo : Terrier MK70 Improved-Orion a due stadi

Location: Wallops Range

Lanciamissili : MRL

Data di lancio: 29 Gen. 2013

Time: 17:50 EST

Risultati dell’esperimento: i dati termistore sono risultati nominali. Buon rapporto dalla piattaforma ottica aerea delle registrazioni video e delle nuvole di litio visibili anche con osservazione da terra.

Apprendiamo inoltre da questi dati che il litio viene spruzzato nei nostri cieli dal 1970.

Se qualcuno avesse voluto curare le masse per creare dei decerebrati, dei prigionieri schiavizzati che nemmeno comprendono di essere stati imprigionati, questo è il miglior modo per farlo. Irrorare di litio i nostri cieli, insieme ad un numero indefinito di altri batteri, virus, prioni, parassiti, funghi, funghi, agenti cancerogeni, tossine, farmaci che alterano il sistema ormonale, la flora e la fauna, così come le micro-polveri alterano i geni … qusto non è altro che una bio-guerra contro i cittadini di tutto il mondo. Possimamo chiamarle scie chimiche o altro, l’effetto è lo stesso.

“La manipolazione consapevole e intelligente delle abitudini tradizionali e delle opinioni delle masse è un elemento importante nella società democratica. Coloro che manipolano questo meccanismo nascosto della società costituiscono un governo invisibile che è il vero potere dominante … Siamo governati, le nostre menti sono modellate, i nostri gusti vengono formati, le nostre idee suggerite, in gran parte da uomini che non abbiamo mai sentito nominare. Questa è una logica conseguenza del modo in cui è organizzata la nostra società democratica. Un enorme numero di esseri umani deve collaborare in questo modo se si vuole vivere insieme come una società che resti in equilibrio ….. Quasi in ogni atto della nostra vita quotidiana, sia nella sfera politica, sia negli affari, nella condotta sociale o nel pensiero etico, siamo dominati da quel numero relativamente piccolo di persone … che hanno capito i nostri processi mentali e i modelli sociali delle masse. Sono loro che tirano i fili che controllano la mente della gente.”

~Edward L. Bernays, Master Propagandist

Articolo di Christina Sarich

Fonte: State of the Nation

Link : http://yournewswire.com/nasa-admit-to-spraying-americans-with-poisonous-chemtrails/

10.05.2016

Il testo di questo articolo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali, citando la fonte comedonchisciotte.org e l’autore della traduzione Bosque Primario

Pubblicato da Bosque Primario

  • Boero

    Guarda un pò sti americani,non accettano la sanità pubblica e poi distribuiscono farmaci dagli aerei…

  • giannis

    E ce bisogno della NASA per capirlo ?? Basta guardare il cielo !!

  • sotis

    Complimenti per la bufala!

  • luiginox

    quasi giornalmente ormai su cdc  vengono pubblicate bufale. 

    lo si fa apposta per far perdere credibilità?
    ne ho il sospetto
  • Eshin
    A questo punto meglio non pubblicare nulla su questo argomento. 
    la NASA ‘ammette ‘ da decenni di inivare razzi i rilasciare sostanze 

    Comunemente
    usano 

    vapori rilasciato nello spazio di 

    • Trimetilalluminio

    • Litio 

    • Barium.

  • Eshin

    scusate gli errori, è l’incazzatura…

  • RenatoT

    il problema è che tutti i farmaci.. fanno solo ammalare di piu’… 

    il ritorno c’è sempre.
  • giannis

    questa dei razzi non l’ avevo mai sentita , io so che sono gli aerei che spruzzano quelle cose

  • Vocenellanotte

    Chiamate la neuro! Certamente oggi siamo esposti ad agenti inquinanti che una volta non c’erano. Per fare un esempio banale: i vestiti che indossiamo sono tutti trattati e tinti con agenti chimici che non spariscono con una sciacquata. Il cibo, l’aria, l’acqua il suolo, hanno accumulato una quantità di tossici e di metalli pesanti spaventevole. Studi epidemiologici hanno associato l’insorgenza di  un sacco di nuove malattie probabilmente legate al nuovo equilibrio chimico cui siamo esposti. Non capisco la necessità di un pool di stranamore per suicidarsi e suicidare il pianeta. Lo stiamo già facendo con i gesti quotidiani insignificanti.

  • Eshin

    Da decenni – ci sono rilasci a tutte le altitudini e con vari mezzi 

    Anche l’Italia  partecipa 
    Vedi NASA,Max Planck Institut 
     Barium Strontium Clouds con GOOGLE e vedrai….
  • AlbertoConti

    Ma non tutti i paesi sono uguali. Pare che in Italia l’irrorazione che va per la maggiore sia lo stronzio. Per questo siamo nella merda!

  • Eshin

    Il pool di strananamori è all’opera

    a loro non basta mai pare…
  • Eshin

    Come fai az dirlo? 

    La cosa che mi incurioscisce sono Cina e India. 
    Chi ha contatti? Pare che i cieli da quelle parti siano ancora abbastanza liberi . 
    Se è così sarebbe clamoroso. 
    La Russia era  fuori a lungo, ma ora anche a Mosca si scia. 
  • AlbertoConti

    scherzavo …

  • giannis

    Ok , grazie

  • Eshin
  • Capra

    Mi pare che non funzioni tanto bene questa cura forzata

  • idea3online

    Lode agli uomini di scienza che hanno avuto la capacità di fare regredire quello che era stato creato perfetto. Lode agli uomini di scienza che hanno avuto la capacità di obbligare l’uomo ad acquistare l’acqua per poter bere, acquistarla dentro le bottiglie di plastica…….lode alla scienza che ha mandato ko le api, impollinatori naturali, ed in cambio donano il miele….potrebbero esserci tanti esempi per confermare questo…..se un uomo che abita in un condominio, iniziasse a distruggere i muri, rompere porte, sporcare le scale, buttare bottiglie e spazzatura negli appartamenti di altri….basta così……solo questo è quell’uomo potrebbe essere chiuso in psichiatria, ma prima verrebbe arrestato. E’ sicuro che ci sarà il giorno della giustizia, ed strano è che la natura tanto umiliata dall’uomo verrà usata per pareggiare i conti…

    Apocalisse 19:17,18
    Vidi poi un angelo, ritto sul sole, che gridava a gran voce a tutti gli uccelli che volano in mezzo al cielo: «Venite, radunatevi al grande banchetto di Dio. Mangiate le carni dei re, le carni dei capitani, le carni degli eroi, le carni dei cavalli e dei cavalieri e le carni di tutti gli uomini, liberi e schiavi, piccoli e grandi».
  • Eshin
  • Eshin

    🙂 

  • fobia1984
  • GioCo

    Vi sono tanti e tali modi di rispondere a questo progetto e al contempo di saperlo realizzabile, da chi lo ha ideato che viene da chiedersi: ma quanto sono realmente intelligenti questi "architetti" dell’ingegneria sociale?

    Qualche giorno fa discutevo di come le corporation fossero abitate da frotte di cretini, che non sprecherò troppo tempo a descrivere e identificare. Giusto quel che occorre per non fraintendere. I "cretini" non sono gli imboscati o gli incompetenti, ma quelli che ritengono certe soluzioni "creative" utili a risolvere un problema e riescono a convincere altri cretini che effettivamente sono utili a risolvere un problema, anche se è evidente a chiunque abbia un minimo di buon senso che se anche risolvono il problema in oggetto lo fanno aprendo voragini di problemi in altri ambiti, di vastità tale da rendere ridicolo ogni altro intervento solutivo. Le "esternalità" sono uno dei prodotti di queste politiche aziendali scritteriate portate avanti da cretini cosmici.
    Il cretino più tipico è quello che ambisce a trovare soluzioni "creative" complesse a problemi per lo più inesistenti o fumosi, anche se per lui risultano drammatici e limpidi nella sua testa.

    Il cretino si suddivide in cretino cosmico, cretino pericoloso e cretino agiato o d’élite anche se si tratta di "qualità" che possono coabitare tutte nella stessa favolosa mente.
    Il cretino cosmico è quello che non riesce ad ammettere il proprio limite nemmeno davanti all’evidenza schiacciante e incommensurabile della sua propria cretineria, proprio per via della sua "dimensione inammissibile". Avete presente il motto "troppo grande per fallire"? Ecco, quello è un tipico esempio di creatività da cretino cosmico.
    Il cretino pericoloso è quello che riesce a convincere gli altri che ha ragione anche quando a torto marcio e anche davanti all’evidenza schiacciante del suo torto marcio. Ci sono vari livelli di pericolosità e si arriva al punto di "forzare" la mente di un altro ad essere cretina uguale pur di creare affiliazione con la cretineria del tutto fine a se stessa.
    Differentemente da un dogma, che si basa su un atto di fede, il cretino pericoloso può basarsi anche sul "dato oggettivo" o reso tale da una scienza astratta e raziocinante che fin dalle origini è sempre stata tutt’uno con la fede per obbligo del funzionamento del mediatore (il cerebro umano) poi per ragioni che sono proprie dei cretini ha voluto "elevare il pensiero" a forma autonoma dalla fede, con il risultato di fare a pezzi ogni senno e buon senso conseguente.
    Così ci siamo ritrovati pieni di nonnoli tecnofrenici che con "il miglioramento della qualità di vita umana" hanno che fare più o meno come le feci di satana avrebbero a che fare con il concime.
    In ultimo abbiamo il cretino agiato, quello che non prende ordini se non dai suoi superiori che qualche volta contano solo il suo proprio ego, scambiato per Dio o per l’illuminazione e qualche altra volta (più onestamente) solo la sua fantasia.
    Questo tipo di cretino ha la caratteristica di seguire una sola preoccupazione: non essere scavalcato da nessuno, indipendentemente da quello che significa concretamente. Mi spiego meglio: se lui da un ordine demente e un suo sottoposto ne da uno intelligente ma contrario al suo, la sua preoccupazione non è il risultato concreto dell’ordine emesso (ad esempio usiamo o non usuamo l’energia atomica in guerra) ma lo scompiglio derivante dall’ordine gerarchico (il suo sottoposto risulta "più meglio" e quindi deve essere eliminato).

    Dietro i muri delle corporation, ci sono tutti i livelli di inferno e infermità mentale che gravitano come un magma ribollente attorno a cretinate. Le poche cose di senno che ne fuoriescono con lo sforzo dei pochi che mantengono salde le prerogative di saggezza e pazienza, servono più che altro a tenere in piedi il resto dell’impalcatura, a rendere possibile l’esercizio dei cretini che fanno inesorabilmente carriera, in quanto la struttura di una società (azienda) è ingegneristicamente adattatata e selettiva, adattata a creare sataniche creatività e selettiva rispetto alle menti geniali che finiscono per partorirle e "obbligare" il resto dell’umanità a seguire o fottersi.
    Sono pifferai, questi cretini, che muovono masse di topi (noi) inesorabilmente verso il destino dell’abisso dell’intelletto (il buio della follia) e non sembra che ci sia molto che si possa fare per evitare il disastro conseguente, facilmente intuibile.

  • FBF

    Sopra casa mia ho notato una cattoscia. Una scia a forma di croce. Vi voglio ricordare che i tedeschi sono stati spinti a combattere il capitalismo il comunismo la grande finanza mondiale e fare ecologismo e salutismo. Sono stati sterminati ed i migliori estinti. Insomma ingannati.

    Ergo lasciate perdere e fate come i parassiti sinistri che conosco. Stanno benissimo.
  • wld

    Bufala o no che sia: NASA, CO2, riscaldamento globale e chi più ne ha più ne metta, questo è quello che è successo a Milano ieri 21 maggio 2016. Per i soliti disinformatori (o meglio i Web TROL [ningizhzidda.blogspot.it]) questo ZigoZago [ningizhzidda.blogspot.it] è tutto normale. Non entro nel merito del corposo articolo che ho letto, mi basta vederlo con i miei occhi.

  • yago

    Forse la Nasa ha capito che gli americani stanno uscendo di senno e quindi disseminano psicofarmaci per terapie di gruppo. Speriamo che producano qualche effetto su Trump o sulla Clinton che dimostrano sempre più di aver bisogno di qualche aiutino.