Home / ComeDonChisciotte / LA DISUGUAGLIANZA GLOBALE E' IN DIMINUZIONE ! MA I GRAFICI SULLA DISUGUAGLIANZA DICONO ANCHE ALTRE COSE
14150-thumb.jpg

LA DISUGUAGLIANZA GLOBALE E' IN DIMINUZIONE ! MA I GRAFICI SULLA DISUGUAGLIANZA DICONO ANCHE ALTRE COSE

I grafici indicano chiaramente tutto quello che c’è da sapere sul reddito, sulla disuguaglianza e su COME SONO STATI DIVISI, almeno negli ultimi cinquant’anni, tutti i guadagni della crescita economica.

C’è poco da spiegare.

Forse qualcuno ha già sentito parlare di recenti rapporti che dichiarano che la disuguaglianza globale è in diminuzione. Bene, questo è veramente un bell’esempio di come si riesce a esporre dei dati statistici in modo da far capire solo quello si vuole venga recepito dalla popolazione.

E’ vero, la disuguaglianza tra un paese e l’altro è diminuita, ma i veri dati che dovrebbero essere commentati pubblicamente sono altri. Sono quelli che spiegano che cosa sta accadendo alla disuguaglianza all’interno di ogni paese, in altre parole come si è evoluto il sistema della distribuzione della ricchezza nell’ambito di ogni singolo paese. Come funziona il sistema che è sotto il controllo diretto della politica, chi ci ha guadagnato e chi ha perso di più.

E se andiamo a guardare questo schema, non potremo far altro che sbattere la testa al muro, per l’incredulità o, forse, per la rabbia.

A chi è andata quella parte di reddito che aumenta(va) ogni anno grazie alla crescita del reddito nazionale?

Questa è la risposta per quanto riguarda gli USA.

p1

Se a qualcuno venisse in mente qualche domanda o credesse che il grafico non possa essere reale, o ritenesse che ci sia qualcosa di fondamentalmente sbagliato in questa distribuzione, beh …. purtroppo questo non è un problema solo degli USA.

Ecco qui di seguito lo stesso grafico che riporta i dati della Svezia.

p2

E’ evidente che c’è qualcosa che non funziona sul serio!

I grafici indicano chiaramente tutto quello che c’è da sapere sul reddito, sulla disuguaglianza e su chi è che si è preso almeno negli ultimi cinquant’anni tutti il guadagni della crescita economica.

C’è poco da spiegare.

Fonte:http://www.social-europe.eu

Link: http://www.social-europe.eu/2014/09/look-one-graph-inequality-look/

29.12.2014

Il testo dell’ articolo originale è stato rielaborato ed è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali, citando la fonte comedonchisciotte.org e l’autore della traduzione Bosque Primario

Pubblicato da Davide

  • albsorio

    La famosa media del pollo a testa… 

  • dana74

    e fortuna che siamo nella tanto desiderata democrazia nella quale le forze del bene dominano e si prodigano tanto per il prossimo.

  • adriano_53

    E’ la lotta di classe, bellezza.

  • Jor-el

    … e la stanno vincendo loro!