Home / ComeDonChisciotte / JEREMY CORBYN NON FARA’ NULLA. E’ SYRIZA II, MENO LA TRAGEDIA GRECA

JEREMY CORBYN NON FARA’ NULLA. E’ SYRIZA II, MENO LA TRAGEDIA GRECA

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

La trasmutazione di tutti i partiti europei socialisti, socialdemocratici o addirittura comunisti (Italia) in macchine oscenamente asservite e convertite alla destra finanziaria Neoliberista è immutabile, e di certo Jeremy Corbyn non rappresenta nulla di inverso e contrario. Tutta sta parlata di “la sinistra che in Gran Bretagna ritrova finalmente la sua anima dopo 20 anni di debacle europee” è una sciocchezza. Il Vero Potere quando ha pensato e attuato l’Olocausto di qualsiasi cosa sia di sinistra, non ha lasciato spifferi aperti nelle camere a gas, né buchi nel mantello di Dracula. La sinistra è morta e sepolta a diecimila metri sotto terra.

Corbyn è un buffone per due motivi: A) o sa quanto ho scritto sopra ma finge, per attuare una scalata ‘a la’ Tsipras (conati) B) oppure non lo sa e quindi è scemo.

Io propendo per la prima.

I motivi stanno in tre luoghi:

A) Uno che – dopo l’evoluzione anni ‘80-’90 di milioni d’inglesi quasi poveri in piccola classe media per l’umiliazione elettorale terrificante dell’ultimo leader laburista degno di nota Neil Kinnock – uno che, dicevo, crede ancora “nel senso di giustizia sociale, che sono i valori della maggioranza degli inglesi…”, mente (oppure è un idiota cieco). Ho vissuto là per anni e ho visto e ancora vedo coi miei occhi come milioni di britannici, anche se poveracci, alla prima sniffata thatcheriana di due soldini in speculazioni se ne sono altamente sbattuti le palle di chiunque e di qualsiasi pensionato/disoccupato che crepava nella casa accanto, e hanno salutato con entusiasmo quelli che sono oggi 36 anni consecutivi di politiche economiche di destra neoliberale in quel Paese. Ma di che cazzo di senso di giustizia sociale parla sto Corbyn?

B) Mentre il suo ministro ombra per l’economia, McDonnell, fa la solita parata di politica per uso domestico (= prende x il culo il telespettatore) parlando di elevare le paghe minime, scagliandosi contro le multinazionali Starbucks, Vodafone, Amazon o Google perché evadono le tasse, contro le super paghe dei managers della City, e promette di convertire i soldi per le armi nucleari in infrastrutture (sì vediamo cosa dice Washington ciccio!), Jeremy Corbyn si mette assieme un team di 7 economisti come super consiglieri del Re. E chi sono? Tutti mezze figure che già conosciamo a memoria per aver solo balbettato parolette alla camomilla e ben arrotondate per darla ad intendere al pubblico contro le Austerità e la finanza padrona. In altre parole, fumo negli occhi ma NESSUN VERO PERICOLO PER IL MEGA BUSINESS. Eccoli: David Blanchflower, Mariana Mazzucato, Anastasia Nesvetailova, Ann Pettifor, Thomas Piketty, Joseph Stiglitz, Simon Wren-Lewis.

Tutta gente che non possiede neppure un centesimo della radicalità non dico per salvare dalla povertà qualche milione di sfigati inglesi, ma neppure per paventare una qualche minaccia a BIG-BUSINESS. E Big Business non sposta come al solito le sue scarpe da 5000 dollari dalla scrivania, neppure sta volta cari.

C) E soprattutto sto Jeremy Corbyn non mette in discussione la rovina di tutte la rovine di qualsiasi gestione economica nazionale: il FANTASMA DELLA RIDUZIONE DEL DEFICIT/DEBITO DI STATO. Corbyn cerca di barcamenarsi con mezze promesse alla tisana su più spesa pubblica e magari…. un poooooooochino più deficit, ma poi corre trafelato a precisare che rimedierà al deficit con più tasse per i ricchi ecc. Non capisce NIENTE delle realtà di macro-economia dello Stato, Cristo, e vive nella terra di un genio universale dell’economia come fu Wynne Godley, che le descrisse alla perfezione. Sto Jeremy non capisce che, non solo i deficit e il debito di Stato con moneta sovrana (la sterlina) sono LA RICCHEZZA DEL PAESE e non un suo peso, come sancì magistralmente Godley, ma neppure ci arriva vicino. E dove cazzo vai Corbyn se ti allinei anche tu, magari un po’ meno, ma anche tu al veleno mortale di tutte le democrazie: IL CONTENIMENTO DEL DEFICIT?

Ok, basta così per sto buffone. La City già scommette miliardi in Hedge Funds oggi che Jeremy Corbyn non arriverà neppure alle elezioni generali. E vinceranno.

No, per favore, ascoltate: Warren Mosler, Mosler Economics-MMT, sono la vera economia salva vite e salva nazione con tradizione secolare di autorevolezza. Il resto è tragedia.

Paolo Barnard

Fonte: www.paolobarnard.info

Link: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1297

30.09.2015

Pubblicato da Davide