Home / ComeDonChisciotte / IL VIRUS ZIKA E LE ZANZARE GENETICAMENTE MODIFICATE

IL VIRUS ZIKA E LE ZANZARE GENETICAMENTE MODIFICATE

DI MIKE ADAMS
L’epidemia del virus ZIKA si può mettere in relazione con zanzare geneticamente modificate e le conseguenze disastrose di questo esperimento – anche se non volute – stanno minacciando la vita in tutte le Americhe
Tutti gli scettici sugli OGM – come me – da anni hanno messo in guardia sulle conseguenze, non intenzionali, che può provocare l’inquinamento genetico. Anche quando gli organismi geneticamente modificati vengono rilasciati nel mondo con le migliori intenzioni, questi comportamenti possono devastare l’ecosistema e la civiltà umana invadendo campi che, semplicemente, non possono essere previsti nemmeno da scienziati con le migliori intenzioni del mondo.

Nel 2012 lanciai un monito elencando le prime 12 minacce per l’umanità che può provocare la scienza fuori controllo. In quella infografica, indicai i pericoli di “Livello 4” come l’ “inquinamento autoreplicante” denominazione data agli organismi geneticamente modificati come vettori di minacce contro l’umanità.
(Negli anni successivi, molte altre figure al top della scienza come Stephen Hawking e Elon Musk hanno ripetuto gli stessi ammonimenti, comprese le minacce di AI.)
Ora abbiamo avuto modo di vedere quali possono essere gli effetti della prima ondata di una distruzione terribile che può essere scatenata da organismi geneticamente modificati auto-replicanti. Il virus Zika, ora si sta diffondendo con ferocia sfrenata e sembra essere stato causato dal rilascio di zanzare geneticamente modificate che gli scienziati speravano che avrebbero potuto ridurre drasticamente le infezioni di malaria.

“Il virus dell’epidemia Zika che attualmente attanaglia l’America avrebbe potuto essere innescato dal rilascio di zanzare geneticamente modificate nel 2012”, riferisce The Mirror. “Gli insetti sono stati progettati da esperti di biotecnologia per combattere la diffusione della febbre dengue e di altre malattie e rilasciati in Brasile nel 2012 … zanzare Aedes aegypti, sotto-specie che provoca sia il virus del Zika che quello del DENGUE, sono state (studiate e) modificate geneticamente. “

Ma qualcosa è andata terribilmente storta.
Come riporta questo fantastico articolo di AntiMedia.org, gli ingegneri genetici che eseguono questi massicci esperimenti a cielo aperto con le zanzare e con gli esseri umani non sono riusciti a prendere in considerazione l‘impatto che possono avere gli antibiotici sull’ambiente, per effetto del loro pesante uso in agricoltura (per i mangimi).
Come scrive AntiMedia:
Solo il maschio modificato della zanzara Aedes dovrebbe essere rimesso in libertà – perché si accoppia con le sue controparti femminili inalterate. Quando si riproducono, la prole è modificata e il “facet scientifico” suppone che ‘questo accoppiamento’ debba far morire le larve prima che raggiungano l’età fertile – se la tetraciclina non fosse presente durante il loro sviluppo …
Secondo un documento non pubblicato dal Trade and Agriculture Directorate Committee for Agriculture di febbraio 2015, il Brasile è terzo paese al mondo come maggior “consumatore di antibiotici per la produzione di alimenti di origine animale” – cioè, il Brasile è il terzo al mondo per uso di tetraciclina nel cibo per gli animali. Come spiega uno studio della Società Americana di Agronomia : “Si stima che circa il 75% degli antibiotici non vengano assorbiti dagli animali e che vengano escreti nei rifiuti.” Uno degli antibiotici (o antimicrobici) specificamente indicato nella relazione per la sua persistenza ambientale è la tetraciclina.

La presenza di antibiotici consente alle zanzare che avrebbero dovuto morire di sopravvivere e di riprodursi. Queste stesse zanzare geneticamente modificate possono poi mordere gli esseri umani, iniettando loro il virus Zika che sta ora causando mutazioni orribili nella formazione della testa e del cervello dei bambini.
E’ una nuova epidemia causata da una ingegneria genetica insensata che ha alterato interi ecosistemi e, in Brasile solo negli ultimi 4 mesi, almeno 4.000 bambini sono nati con microcefalia, e la diffusione del virus Zika sta esplodendo rapidamente.
Una foto mostra le deformità orribili che si ritiene essere state causate dal virus Zika

Mentre continuano ad emergere sempre più segnalazioni di bambini deformi, i media sono fuori di testa, il CDC sta fuori di testa e il governo degli Stati Uniti sta fuori di testa, facendo appelli urgenti per fare ancora più vaccini. In modo allarmante, gli stessi scienziati che hanno spinto per liberare delle zanzare geneticamente modificate – quelle che possono aver causato tutto questo – stanno chiedendo (di lavorare su ) altre zanzare ancora più geneticamente modificate con la pretesa che in questo modo risolveranno questo problema.

Ma l’incompetenza e la corruzione del governo e della scienza non è mai stato più evidente: Nessuno dei test con le zanzare OGM è stato effettuato in presenza di tetraciclina o di altri antibiotici che sono ormai onnipresenti nell’ambiente, a causa di un uso pesante di medicinali in tutte le operazioni delle aziende agricole.

Madre Natura non è obbediente con la scienza che rischia – oltre che con biotecnologie sciocche come le colture OGM – anche lasciando libere queste zanzare OGM nel vuoto, da scienziati arroganti e incompetenti che vorrebbero credere che Madre Natura dovrebbe agire nel modo che vorrebbero loro. Ma Madre Natura non prende ordini dalle corporations biotech, si gira dall’altra parte …. e la vita trova sempre un modo per sopravvivere, un modo che – sembra – gli scienziati non abbiano potuto nemmeno immaginare.

Questo è il motivo per cui gli OGM sono un minaccia enorme per la civiltà umana, ed è per questo che i media che odiano la nostra vita come Forbes.com e Wikipedia sono così pericolosi quando ci vomitano addosso la loro propaganda per l’industria biotech (sovvenzionati dai loro compari Henry Miller, Jon Entine, Keith Kloor e Kevin Folta). Vedi l’elenco completo dei cosiddetti membri della “Monsanto Mafia” (compresi giornalisti-prostituti pagati come Amy Harmon e Tamar Haspel) su MonsantoMafia.com.

Ecco il tipo di umanità sofferente che comincerà a toccare con mano sempre di più, in tutto il mondo, come gli organismi modificati geneticamente distruggono sempre più gli ecosistemi e possono infettare gli esseri umani con virus mortali:
Tutti quelli che hanno cercato di mettere in guardia contro le minacce per l’ecosistema sono stati maliziosamente accusati ed etichettati come “anti-scienza”. Io e molti altri avevo avvertito il mondo di tutto questo ed in cambio siamo stati ripetutamente e con cattiveria minacciati di morte, calunniati, diffamati, boicottati ed etichettati ” anti-scienza “. Ma ora, il mondo sta cominciando a capire che in fondo quelli saggi eravamo noi: Avevamo avvertito di questo scenario esatto, sapendo che Madre Natura non segue i desideri delle corporation che cercano solo profitti e nemmeno i loro folli esperimenti sull’ecosistema.
Il virus Zika potrebbe essere solo l’inizio, gli OGM e le loro sostanze chimiche correlate ormai stanno devastando le popolazioni delle api, stanno distruggendo la microbiologia del suolo, stanno inquinando fiumi e oceani e stanno contaminando la catena alimentarere con erbicidi glifosfati che provocano il cancro, una sostanza chimica che può causare il cancro con una concentrazione di una parte-per-trilione.
Due anni fa, l’EPA in tutto silenzio ha alzato il limite del glifosato consentito nei raccolti per le colture alimentari, svendendo gli interessi della gente e seguendo quelli di Monsanto e di altre aziende biotech. Il risultato è che adesso mangiare veleni cancerogeni è considerato “sicuro” dal EPA – lo stesso ufficio di controllo di un governo corrotto e incompetente che consapevolmente permette ai bambini che abitano a Flint, in Michigan, di bere acqua piena di piombo, da mesi,senza aver dato nessun preavviso al pubblico.
OGM insieme a EPA / FDA / USDA … costituiscono, esse stesse, un nuovo tipo di guerra contro l’umanità. Ora dobbiamo rendercene conto: l’industria degli OGM e i suoi controllori (EPA, USDA, FDA) di un governo preso al cappio sono attivamente impegnati in una guerra contro l’umanità.
Non è un caso che Bill Gates, uno che dice chiaramente di essere favorevole ad un attivo spopolamento umano, è coinvolto nello stesso affare delle zanzare geneticamente modificate che ora sono messe in relazione con la pandemia di Zika. Quando i globalisti cominciano a pensare i vari modi in cui si potrebbero assassinare sei miliardi di persone e “salvare il pianeta” dalla sovrappopolazione, zanzare e virus modificati diventano i vettori più evidenti per raggiungere questo scopo.
Vedi Standing ovation di un gruppo di scienziati su come uccidere il 90% della popolazione, diffondendo l’Ebola , qui un altro esempio di quanto gli “scienziati” siano eccitati dall’idea di usare virus e contaminazione aerea (come zanzare o altro) per arrivare a un genocidio di massa contro l’umanità.
Questo è quel genere i cose che (gli scienziati pazzi) sognano di poter fare nella loro guerra contro il problema della sovrapopolazione che – credono – porterà alla fine del mondo se – loro stessi – non ridurranno drasticamente il numero delle persone che vivono sul nostro pianeta.

Il virus Zika, in altri termini, potrebbe non essere un incidente. Se volessimo dare a questi scienziati il massimo del credito possibile, si potrebbe dire che hanno agito a fin di bene e che non si sono resi conto dei rischi a cui andavano incontro. Ma se volessimo fare una analisi più pessimistica sul loro operato potremmo ragionevolmente dedurre che hanno fatto un test sul sistema di diffusione delle bio-armi contro l’umanità.

Solo il tempo potrà dirci qual è l’interpretazione corretta.

Qualunque sia la risposta, non possiamo sbagliarci nell’affermare che la scienza biotech di oggi è assolutamente folle e che quello che stanno facendo queste corporation biotech sta veramente mettendo il futuro dell’umanità a serio rischio. Ora, sembra, che l’umanità stia cominciando a toccare con mano il vero costo del voler giocare arrogantemente con la Natura, come se (questi scienziati) fossero Dei.

Mike Adams
1.02.2016

Il testo di questo articolo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali, citando la fonte comedonchisciotte.org e l’autore della traduzione Bosque Primario

Pubblicato da Bosque Primario