Home / ComeDonChisciotte / IL MINOTAURO E LA MI' NONNA
16034-thumb.png

IL MINOTAURO E LA MI' NONNA

DI MINCUO

forum di comedonchisciotte.org

La “controinformazione” ti parla del Minotauro, mentre in Grecia da giorni c’è una mezza guerra civile sedata a suon di lacrimogeni, bombe assordanti e cariche della polizia.
Ma questa volta in piazza sono decine di migliaia di agricoltori, che non sono una categoria sociale “confacente” alla “controinformazione”. Zitta e muta.
E poi se gli agricoltori non sopravvivono più chissenefrega, diventano improvvisamente di “estrema destra” per il Governo.

Insomma i nuovi “kulaki” dei bei tempi andati.
http://www.zerohedge.com/news/2016-02-13/10000-greek-farmers-stage-massive-revolt-athens-destroy-police-cars

Queste seguono le manifestazioni altrettanto vaste del 3 e 4 Febbraio dei lavoratori autonomi e delle imprese. Pure quelli però non “confacenti” alla “controinformazione”. Infatti tutti zitti.
Quelli poi saranno i nuovi “sabotatori”.

CONTINUA QUI

Pubblicato da Davide

  • mixmux

    E’ molto interessante quello che scrive Repubblica oggi sulla situazione greca:

    ZERO ASSOLUTO, l’articolo più commentato è il rigore di Messi
  • The_Essay

    Ciao!
    Il termine,"Mezza guerra civile", forse rende meno delle immagini che troviamo nei due link sottostanti!
    Ad onore del vero oltre agli agricoltori, subito sembra si siano aggiunti (lo riferiscono fonti spagnole e argentine)nel fronte dela protesta anche avvocati, dentisti,infermieri,ingegneri, medici.
    Domanda queste ultime categorie dagli avvocati in avanti cosa hanno in comune con gli agricoltori?
    Le misure fiscali![b]Ovverosia? Un taglio, sembrerebbe del’85% del reddito annuo!
    Cari internauti avete sentito? Ottantacinquepercento!
    Per avere un’ idea della "battaglia campale in Grecia,ad Atene",
    come recita lo spiker di Euronews,ecco un breve filmato:
    https://www.youtube.com/watch?v=_lDJMz0qfKY
    Altro filmato:
    https://www.youtube.com/watch?v=xXH2LyYSl34
    Bye,Bye The Essay

  • gaia

    Cerco sempre di essere educata con lei ed immancabilmente sbaglio.

    Mi ha posto la domanda su Regeni le ho risposto, non mi ha ringraziato ed ha fatto cadere il discorso.

  • Toussaint

    Leggere questo post e il precedente mi da un senso d’impotenza. Vorrei spaccare tutto, vorrei essere anch’io ad Atene. Almeno lì protestano. Qualcuno mi dice che cosa posso fare, oltre che star qui con il culo poggiato su una sedia a leggere l’articolo e a rodermi il fegato?

    Ricordo l’Atene di vent’anni fa. L’Atene che campava benino, l’Atene di un mio collaboratore e di sua moglie, un bravo architetto. Sono tornati sulla loro isola. Non sanno che fare per loro figlio. Credono che in Italia si stia meglio. Io direi meno peggio, ma fino a quando?
    E in effetti che fa la politica italiana? Prodi, D’Alema e Letta hanno detto che vogliono sostituire Renzi e mettere al suo posto Boeri, Presidente dell’Inps. Che non ha perso tempo. Ha detto no alle pensioni di reversibilità. Evviva. Io e mia moglie, due privilegiati. Messi assieme faremmo 80 anni di contributi.
    In ogni caso, c’è posto anche per me su un’isola greca. Con cinque anni passati sul Rub Al Khali a 50° all’ombra e, ovviamente, tante escort a disposizione, cosa mai può spaventarmi? Non temo la solitudine e poi so anche nuotare.  
  • spadaccinonero

    se tutto questo è spontaneo allora è una buona notizia…