Home / ComeDonChisciotte / IL FRONTE ATLANTISTA DELLA TROIKA CONTRO IL FRONT NATIONAL
15794-thumb.jpg

IL FRONTE ATLANTISTA DELLA TROIKA CONTRO IL FRONT NATIONAL

Breve velina, questa. Come da me predetto il Front National francese non ha potuto conquistare neppure una delle tredici regioni d’oltralpe. Nel ballottaggio di oggi i meccanismi basati sulla paura e sulla menzogna, messi in atto dagli euroservi filo-atlantisti, hanno funzionato fin troppo bene. C’era da aspettarselo (e infatti almeno io me lo aspettavo). Anche queste elezioni, come le precedenti dipartimentali, segnano il ritorno alla grande di Sarkozy, che quando era presidente ha avvicinato la Francia alla Nato e bombardato la Libia, aprendo la strada al caos e al califfato sunnita. I socialistoidi hanno abbassato le orecchie e votato per Sarkozy, che è molto peggio di Chirac, per il quale avevano votato in massa nelle presidenziali del 2002.

Questo perché i servi dell’occidente neocapitalista stanno tutti da una parte, senza distinzioni di colore politico che sono ormai fittizie e votano compatti, assieme agli idioti (non ce ne sono solo in Italia) che sono caduti nella trappola. Ecco cos’è la sinistra oggi, in Francia come in Italia. Il prossimo passo sarà distruggere il Front National, o almeno l’immagine delle Le Pen, perché di voti ne hanno presi, non certo a sufficienza per vincere, ma un po’ troppi e potrebbero “disturbare il manovratore sopranazionale”. Dimostrazione lampante, queste elezioni, che dentro la liberaldemocrazia e giocando con le sue regole non si batte chiodo e nulla può cambiare.

Eugenio Orso

Fonte: http://pauperclass.myblog.it

Link: http://pauperclass.myblog.it/2015/12/13/il-fronte-atlantista-della-troika-il-front-national-eugenio-orso/

13.12.2015

Pubblicato da Davide

  • mda1

    La Le Pen deve rispondere pan per focaccia: se i nostri voti sono sporchi, sono sporchi anche i nostri soldi.

    NO TAXation without representation.
  • mda1

    così vediamo come il PS riesce a pagare gli assegni sociali agli abitanti delle banileu che votano e decidono chi deve rappresentare la Francia (che non è il loro paese).

  • Tao

    Francia..,non ci voleva molto per pronosticare quello che sarebbe accaduto : il “biscotto” per fermare il Front    National.
    Già il 7 dicembre lo avevo anticipato su quelle testate telematiche indipendenti che mi avevano onorato della loro ospitalità pluralista…Hollande e Sarkozy alleati “contro” FN avrebbero scippato al primo partito di Francia la rappresentatività del suffragio reale,quella del voto “per” qualcosa,per un programma ben definito e votato dalla maggioranza degli elettori.
    Una truffa elettorale…già messa in atto contro Le Pen padre alle presidenziali del 2002 ma con una differenza di non poco conto : la rappresentatività reale.
    All’epoca Jean Marie Le Pen non era capo del primo partito di Francia,ma del secondo…oggi sua figlia Marine invece lo è, il FN ha raccolto 6,6 milioni di voti ed il 27% di votanti.
    Risultato ? O (zero) presidenti di regione !!
    La chiamata a raccolta del marciume partitocratico di Hollande e Valls,che ha preconizzato addirittura la guerra civile in caso di vittoria delle due Le Pen,ha ottenuto il risultato voluto : fermare Blu Marine.
    Ci riuscirà,in previsione delle presidenziali 2017 ?
    No,in termini di crescita di consenso popolare ed elettorale non credo proprio.
    Marine Le Pen andrà (mi raccomando,è una previsione a lungo tempo) al ballottaggio 2017.
    Ma non raggiungerà mai la soglia del 50%+1 per l’elezione diretta,dovrà andare al ballottaggio.
    E,ancora una volta,rischierà il famigerato “biscotto” in salsa francese : il voto “contro” piuttosto che “per”…
    Signori,questa è la #democraziaoccidentale…ci ritroveremo Carla Bruni all’Eliseo…😊

    Grazie per l’attenzione
    Vincenzo Mannello

  • stemphonyx

    Scusate ma di chi stiamo parlando? Ditemi se sbaglio ma non stiamo parlando di un partito fondato su idee xenofobe e filo-naziste? Mi pare di ricordare che solitamente unire partiti estremisti-crisi economiche-guerra non sia mai stato un cocktail vincente per la razza umana. Vorrei ricordare i 60 milioni di morti avuti dopo che un partito estremista é andato al potere in una nazione europea potente. E qui cosa vedo? Un articolo (?) assolutamente delirante sul biscotto che ha appena bloccato l’ascesa di un partito filo nazista in Francia. Viva il biscotto cazzo. Se serve per evitare i filo nazisti al potere.

  • andriun

    Scusi se le rimetto in bocca le sue stesse parole, ma di chi stiamo parlando dell’Italia o della Francia? Se non erro della Francia e quindi trova giusto lei in qualità di cittadino italiano decidere cosa sia meglio o peggio per una nazione che non sia la sua? Questo a prescindere che i suoi timori possano essere fondati o no, ovviamente. 

    Volendo poi esprimere un’opinione che prescinde dalle scelte fatte dai francesi, le dico pure che a mio parere non è nascondendosi dietro un partito filo-europeista che si risolvono i problemi. Senza contare che quando mancano le "valvole" di sfogo di un malcontento sociale, che si occupi di veicolare la rabbia e la frustrazione della gente, allora si che potrebbero nascere dei problemi peggiori di quelli che si sarebbero voluti evitare. 
    Unico problema se vuole, che a guidarli, siano sempre personaggi da "operetta": donne o effeminati(il che non è proprio quella che si può chiamare una garanzia di stabilità e/o di miglioramento, anche se ovviamente come anticipato, non spetta a me giudicare le scelte fatte dagli altri Paesi).
  • mda1

    un appunto: le razze non esistono. esiste una sola razza umana e presto una capitale del mondo che sarà anche sede dell’unica religione rimasta.

    per il resto ottimo contributo, continua così che hai capito tutto.
  • lanzo

    Arindanghete con le parole d’ordine da zombie: xenofoba, rassista, fassista, nazista, omofoba, per fortuna non si e’ beccata  "antisemita" e invece lo e’, ma e’ in buoni rapporti con israele che odiano gli arabi (quelli si,  semiti veri) molto piu’ della Le Pen-  la nuova Hitler – aggiungo io – se avesse vinto la sua faccia sarebbe stata sulla copertina di Times Magazine con i baffetti , ebbasta cazzo !  I francesi si sono dimostrati un popolo di lemmings. Biscotto o non biscotto.

  • illupodeicieli

    Penso che si dovrebbe discutere di programmi, poi magari si può anche etichettare qualcuno o qualcosa:

    Riguardo ai punti del programma del Fronte Nazionale, in primo luogo vi è l’uscita dall’Euro per riacquisire sovranità nazionale da mantenere poi con misure protezionistiche[23], l’uscita dalla NATO in un’ottica eurasiatica "da Brest aVladivostok"[24] e quindi rafforzando l’asse "Parigi-Berlino-Mosca"[25], il rifiuto delle politiche di austerità, l’accentramento del potere statale all’insegna dei valori repubblicani e della laicità, una pianificazione strategica di reindustrializzazione, l’accesso ad una sanità di qualità per tutti i cittadini francesi, la priorità nazionale e un piano di sdebitamento pubblico[25]. Inoltre propone una revisione degli Accordi di Schengen sulla libera circolazione delle persone, limitando il flusso di immigrati a 10.000 persone l’anno, privilegiando talenti e innovazione ed espellendo i clandestini. Si oppone al "modello multiculturalista", alle "discriminazioni positive" e "differenzialiste" che inficerebbero l’uguaglianza di tutti i cittadini, al velo e ad altri simboli religiosi nei luoghi pubblici[25].
    Programma economico[modifica | modifica wikitesto]

    Il programma economico del FN è antiliberista, si oppone alla mondializzazione e alla globalizzazione (sia negli aspetti economici, sia in quelli sociali e culturali) e prevede piani di investimento pubblico, ripristino dell’età pensionabile a 60 anni, redistribuzione dei redditi per via fiscale con l’aumento fortemente progressivo della tassazione, limiti alla circolazione dei capitali e alle speculazioni finanziarie, innalzamento di pensioni e salari minimi e loro indicizzazione mediante un meccanismo di "scala mobile"[25]. Per questi motivi alcuni osservatori definiscono il Fronte Nazionale come economicamente "keynesiano" [26] o addirittura "di sinistra"[27][28]. Anche il giornalista Éric Zemmour, editorialista del quotidiano Le Figaro, afferma che "il FN, dalle presidenziali del 2012, è divenuto un partito di sinistra"[29].

    Molti evidenziano una trasformazione ideologica del partito dal reaganismo di Jean-Marie Le Pen che nel 1974 proponeva di "privatizzare tutto quello che si può" [30] all’interventismo statale promosso dalla figlia Marine Le Pen. Parallelamente è in atto un processo di dediabolisation, per ripulirsi dalle simpatie fasciste del padre, definito dai commentatori un parricidio[31][32]. L’anno della discontinuità viene talvolta identificato nel 2007, con l’ingresso nel partito del comunista Alain Soral[33], che con la sua corrente Egalité & Réconciliation parla esplicitamente di "sinistra del lavoro, destra dei valori" che si possa opporre alla "destra finanziaria" e alla "sinistra libertaria"[34].

    fonte wikipedia : https://it.wikipedia.org/wiki/Fronte_Nazionale_(Francia)

    Sinceramente mi ritrovo più vicino al FN  che a Forza Italia o al PD. Ritengo più utile che si affrontino,per risolverli, i problemi economici quotidiani: se un partito parla di ciò e lo mette al primo posto, penso che avrà il mio voto, ma sopratutto farà il bene del paese. Il punto è che ci sono i trucchi, per cui quando si arriva dentro la stanza dei bottoni, vengono scoperte perdite o presunte tali, non si sa come far recepire i decreti attuativi, non si sa come imporre alle banche di prestare i soldi messi a disposizione dalla Bce ad esempio. eccetera 

    Mi dirai che anche vincendo le amministrative in alcune regioni la Le Pen ben poco poteva fare per il territorio, se non amministrare ma non poteva decidere e incidere sull’economia nazionale: forse, ma poteva far valere e portare i temi ,per lei importanti, al governo. 

  • sotis

    Non è faccia meno male prenderlo nel culo dai democratici come avviene adesso a meno che non sia questione di gusti….il problema vero è che comunque  destra e sinistra sono sempre pronte a mettercelo in c…. o no?  insomma il culo è sempre il nostro.

  • sotis

    …spero di non vedere adesso che i francesi protestino perchè la vaselina viene eliminata dai mercati.  Certo che anche loro come noi italiani sono proni a meno che le elezioni non siano truccate. Questo è un argomento che i vari blog non approfondiscono mai…perchè   ????

  • mda1

    se destra e sinistra non fossero obsolete da 150anni, si potrebbe definire come un programma di sinistra.

    E invece ha vinto il partito liberale unito. Che poi una bella fetta di quei coglioni che han votato liberale se lo prenderanno nel culo è un’altro discorso.
  • mda1

    Antisemita non lo possono più dire dato che Marine è la compagna di uno che ha la nonna ebrea. E dato che la nipote Marechal è figlia illegittima di un ebreo.

    Però qualche intelligentone che corre a votare contro il pericolo si trova sempre evidentemente.
    Ma del resto il pericolo in Francia è il FN mica la gente che accoltella i maestri o gira col mitra in città….
  • cardisem

    Anche io mi aspettavo il risultato che si è avuto…
    Nessuna sorpresa.
    Come i francesi possano sopportare l’infame Sarko è cosa che mi spiego solo con un ripensamento fortemente critico della cosiddetta democrazia e i suoi meccanismi elettorali…

    Temo che il Italia si tenterà in qualche modo di eliminare il Movimento Cinque Stelle, che come dice Berlusconi (senza ripetere più l’equazione Beppe = Hitler, dopo che Grillo ha tolto il suo nome dal logo…) saranno “incapaci” e "folli”, ma sono certamente fuori del sistema, non corrotti e non corruttibili, almeno finché il Movimento mantiene la struttura attuale…

    La “guerra civile” in Europa la stiamo combattendo da parecchi anni…

    Che il servaggio viene da imposizioni extra-territoriali molti ancora non lo vogliono assimilare, ma la sorte inflitta alla Grecia e il modo in cui in Italia vengono cambiati i governi – senza neppure rispettare le formalità di una elezione – è un dato di fatto che parla da solo, almeno per ché vuole consultare la lezione dei fatti…

    Sui "media” è da dire che non è esatto dire che sono "servi”: sono parte strutturale e integrale della dominazione che subiamo… Fanno il loro lavoro, esattamente il lavoro per il quale esistono e per il quale sono pagati…

  • stemphonyx

    qualunque cosa diciate, non cambia il fatto che io non condivido le idee della le-pen. poi il fatto che vi piace farvi prendere in giro da programmi CHIARAMENTE FALSI e fatti proprio per prendere in giro chi vuole "sfogarsi" dando una finta valvola di sfogo che il piú delle volte non porta altro che ad eventi come la notte dei cristalli in germania (https://it.wikipedia.org/wiki/Notte_dei_cristalli) che non portano da nessuna parte (se non a nuovi estremismi nazi-fascisti) perche unire massa e rabbia solitamente porta solo a reazioni estreme. Poi se a voi sta bene, allora chiamatemi trol, criceto nella ruota, zombie, quello che volete. Io continueró sempre a pensare che l’unico modo per uscire da un problema sia il dialogo e non la violenza. Per combattere i burocrati europei e i massoni nato non bisogna reagire con una dittatura nazista. Se davvero credete che la lepen sia in qualche modo simile ad una soluzione al problema europeo allora ve la meritate proprio una terza guerra mondiale…
    Io da parte mia rimango sempre dell’idea che ai fascisti perferisco i ladri. almeno questi non mi ammazzano se li contraddico…poi se si possono eliminare i ladri con filosofia, intelligenza, dialogo, e giustizia sono piú che contento di liberarmene. Le-pen? No grazie. Wilders? No grazie. Forza nuova? No grazie. Rendetevi conto che in mezzo a tutte queste menzogne mainstream voi state credendo ad una nazi-fascista. poi blablabla mi potete dire che lei non é fascista o nazista, ma la dipingono cosi..si si …sicuro…avete proprio capito tutto! chissa quanti di voi conoscono MINIMAMENTE la Francia (mia moglie é Francese).

  • MarioG

    Ecco appunto! Anche in Francia hanno i loro "stemphonyx".

    Vada a mangiare il suo biscotto lontano dai "filo nazisti"
  • stemphonyx

    povero illuso. conitnui pure a votare i nazisti e vedra i suoi figli che futuro armonioso che avranno! ben fatto!
    chi vota lei? Forza nuova?

  • stemphonyx

    ahahah lei é davvero controcorrente! Che genio! ma allora i giornali che etichettano la le pen come fascista sono controllati dai lobbisti massoni che vogliono eliminare i nazi perche sono la vera minaccia per il nuovo ordine mondiale. AAAhhh…che dire…ah poi, sicuramente grillo e la le-pen son uguali no? Uno che faceva il comico e l’altra figlia di un nazistoide. uguali no?
    Che birbantelli questi giornali che continuano ad etichettare la le-pen come nazista…ahiahi…
    sa come funziona? Basta etichettare come nazisti tutti quanti, e poi il popolo (sostanzialmente lei in questo caso) abbocca e urla "smettetela di chiarare la lepen nazista!" quando invece, in questo caso, lei é proprio nazista. Vabbe va…inutile sprecare tempo…tanto voi ormai non ascoltate niente, vi siete chiusi in questa spirale di odio che portera solo a morte sicura. bombardiamoci a vicenda che sicuramente risolviamo tutto cosi.

    bravissimi. complimentoni.

  • mda1

    la legge Basaglia è anche peggio della Mancino.

  • stemphonyx
  • stemphonyx

    che insulto velato…
    …ahahah che bello vedere quando il popolo non ha piú argomenti incomincia ad insultare aahahaha
    voi siete soltanto un altro classico esempio di come la gente si fa inculare dalla propaganda e antipropaganda.

    mda1 continui pure a sentirsi superiore. Forza putin Forza Putin!

    ma nessuno ha fatto la domanda piú importante: e i maró?
    Pensiamo a loro.

    A tutti coloro che riescono a rimanere imparziali anche nei momenti piú duri: continuate cosi.
    A tutti quelli che insultano cercando di velare una completa ignoranza dei fatti: andate a farvi fottere.

    Cordiali saluti.

  • stemphonyx

    e i maró?

  • spadaccinonero

    @stemphonix 

    mi è simpatico il tuo nick perché mi ricorda i Symphonyx, una band che apprezzo…
    per il resto posso solo dirti che sei succube e non poco del comunemente accettato…
    inutile aggiungere altro
    p.s. io non vado a votare e non tifavo per la le pen
    saluti
  • makkia

    "Rendetevi conto che in mezzo a tutte queste
    menzogne mainstream voi state credendo ad una nazi-fascista
    ."
    Ehm, veramente sono proprio le menzogne mainstream che cercano di far credere che sia una nazi-fascista.

    " poi
    blablabla mi potete dire che lei non é fascista o nazista, ma la
    dipingono cosi..si si …sicuro…avete proprio capito tutto!
    "
    Ehmmm… chi fa la figura di aver capito tutto sei tu, veramente. E hai capito FINO IN FONDO (questo era un doppio senso)

    "chissa
    quanti di voi conoscono MINIMAMENTE la Francia (mia moglie é Francese)
    "
    E questa è la dimostrazione di quanto sei presuntuoso.
    Quenelle a te.

  • Jor-el

    Quante energie si libererebbero se destra e sinistra la piantassero di azzuffarsi sui cadaveri del Fascismo storico e del Comunismo Sovietico! Se quel giorno venisse forse, dico forse, riuscirei a intravedere qualche speranza. 

    In questo bisogna riconoscere che la destra, almeno in Francia, qualche passettino l’ha fatto. Non mi risulta infatti che Marine Le Pen abbia accusato i suoi avversari di essere "comunisti", Hollande di essere il "nuovo Lenin" e Sarkozy il "nuovo Mao". Il che è apprezzabile. A sinistra, purtroppo, sono molto indietro. Di fronte al successo del FN in Francia anziché ragionare ed analizzare seriamente il perché i lavoratori abbiano abbandonato i tradizionali partiti della sinistra, fanno i bambini: i programmi sono falsi, sono fascisti mascherati ecc ecc. Il che sottintende l’idea che i lavoratori francesi sino scemi che si sono fatti prendere per i fondelli. Il che è anche possibile, ma non è un’idea precisamente di sinistra. E poi queste masse. Fino a ieri depositarie del sol dell’avvenire, oggi ridotte a masse di pecoroni al seguito della nuova Hitler in gonnella.
    Fanno forse schifo le masse, quando non ti seguono? 
    Ah, mia madre è francese.
  • MarioG

    Ma cheddice! Io non sono un illuso.Non voto Forza Nuova, voto Sel…

    almeno sbarro il passo ai fascisti!
  • whugo

    Ma che caspita vuol dire filonazisti?

    Io davvero certe volte resto basito di frontealla superficialità di qualche commento, ma lei crede davvero che un partito che ipoteticamente vince un paio di regioni alle elezioni in francia rappresenti quel tipo di minaccia?
    Ne deduco che lei crede che Hitler Himmler le SS si siano imposte perché la gente,il popolo, si è lasciata abbindolare in un momento di debolezza fatale, non piuttosto perché quel movimento è stato imposto finanziato incoraggiato accudito accompagnato a fare quello che ha fatto da quelle stesse consorterie finanziarie che oggi impongono accompagnano incoraggiano e sostengono l euro l europa e tutte le schifezze che queste comportano…. lei, povero diavolo, è l immagine riflessa di quelli che allora ci cascarono e che oggi ci ricascano di nuovo ma nemmeno se ne rende conto dal basso della sua inettidudine.
    Studi la storia, quella vera, e lasci perdere analisi politiche che non fanno per lei, ne ricavera’ una figura meno ridicola.