Home / ComeDonChisciotte / ERANO PROPRIO METEORITI ? SIAMO SICURI ?
11412-thumb.jpg

ERANO PROPRIO METEORITI ? SIAMO SICURI ?

DI PIERO CAMMERINESI
liberopensare.com

Oltre 1000 feriti in Russia per un insolito sciame meteorico che ha colpito una zona scarsamente abitata degli Urali

Da fonti interne dell’amministrazione USA veniamo confidenzialmente a sapere che forse le cose non stanno esattamente come ci sono state raccontate…

E anche di là dell’Atlantico qualcuno fa delle affermazioni fuori dal coro.

Ha iniziato il giornale russo Znak riportando la notizia secondo la quale il meteorite era stato intercettato dal sistema di difesa anti-missile di Urzhumka vicino a Chelyabinsk.

Poi il vice Primo Ministro Dmitry Rogozin, secondo il quale “è necessario sviluppare un nuovo sistema di difesa per identificare e neutralizzare minacce provenienti dallo spazio” ha fatto nascere qualche sospetto (1).

Ma la vera ‘bomba’ esplode quando il leader liberale Vladimir Zhirinovsky afferma pubblicamente che non si è trattato affatto di meteoriti ma del test di un’arma spaziale americana (2). Da notizie riservate pare che tale arma sarebbe stata abbattuta da un missile russo.

Secondo Zhirinovsky il nuovo segretario di Stato Americano John Kerry voleva avvisare il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov del test ma non sarebbe riuscito ad avvisarlo in tempo perché quest’ultimo era in viaggio in Africa.

Il dipartimento di Stato USA – da parte sua – ha recentemente confermato che John Kerry non è stato in grado di parlare con Lavrov – in missione ufficiale in Africa – a proposito di “urgenti questioni internazionali”.

Immediatamente alcuni organi di stampa si sono precipitati ad enfatizzare la scarsa affidabilità di Zhirinovsky, noto per le sue posizioni ultranazionaliste.

Il Washington Post scrive che Zhirinovsky “ha accusato l’America per la pioggia meteorica di oggi” (3), WaPo sottolinea come Zhirinovsky sia noto “per la sua retorica nazionalista, anti-occidentale e alle volte bizzarra”, mentre Der Spiegel lo definisce senza mezzi termini un “clown politico”.

Al tempo stesso – manco a dirlo – coloro che hanno riportato la notizia sono stati subito etichettati come ‘complottisti’ (4)…

Noi che non complottisti non siamo – ma neppure burattini del mainstream – un po’ di domande ce le facciamo e attendiamo fiduciosi le risposte:

– Perché meteoriti in un periodo dell’anno in cui la terra non sfiora il quadrante di cielo dove ci sono gli sciami meteorici?

– Perché un meteorite che ha fatto tanto disastro fa un buchetto sul ghiaccio di soli 6 metri di diametro?

– Perché non sono state – a oggi – mostrate tracce fisiche del meteorite mentre vi sono ben 20.000 persone che stanno lavorando a riparare i danni?

– Perché nelle sequenze di alcuni filmati pubblicati in rete si vedono degli altri oggetti che volano più velocemente del meteorite e che sembrano cercare di intercettarne la traiettoria? (5)

Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscienzeinrete Magazine e Altrainformazione)
Fonte: www.liberopensare.com
Link: http://www.liberopensare.com/index.php/articoli/item/437-erano-proprio-meteoriti
16.03.2012

(1) http://www.presstv.ir/detail/2013/02/17/289369/russia-mulls-over-space-defense-system/

http://www.ibtimes.com/russian-meteor-was-us-weapons-test-claims-russian-nationalist-politician-vladimir-zhirinovsky

(2) http://rt.com/politics/zhirinovsky-meteorite-american-weapon-316/

(3) http://www.washingtonpost.com/blogs/worldviews/wp/2013/02/15/russian-parliament-member-says-meteor-was-actually-a-u-s-weapons-test/

(4) http://worldnews.nbcnews.com/_news/2013/02/15/16977509-meteor-sparks-rumors-conspiracy-theories-in-russia?lite

“>

http://americanlivewire.com/mp-vladimir-zhirinovsky-says-russian-meteor-was-secret-us-arms-test/

(5) http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4179

 

Pubblicato da Davide

  • MassimoContini

    Eidelstein (alias Zhirinovsky) è un attorone (un cazaro un po’ cazzaro).

  • clausneghe

    Mazzucco ha appena postato questo video

    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/

  • clausneghe

    Scusate il link è questo (ma come si fa a farlo apparire cliccabile?)

    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4179

  • kawataxi

    quello che si vede nel video non e’ un oggetto, bensi’ e’ un riflesso del parabrezza! se fosse un missile, sarebbe esploso al contatto con la meteora! i missili terra aria o aria aria seguono il calore emanato dai motori, esplodono prima del contatto in modo tale che le schegge perforino la carlinga e le ali, dove di solito ci sono i serbatoi. saluti.

  • radisol

    Le “fonti interne dell’amministrazione USA” vanno a raccontare certe cose a tale Pietro Cammerinesi, nientemeno corrispondente dagli Usa di Conscienzainrete e Altrainformazione ( cazzo, notissimi periodici !) ? ….

    E l’ultranazionalista panrusso Zhirinovsky, oltre che noto pagliaccio, sarebbe per lui un “liberale” ? Questo è un altro cazzaro in cerca di notorietà come Di Cori Modigliani …..

    Che poi la questione dei meteoriti non sia chiarissima, lo penso anch’io … ma questo è tutto un altro discorso …. e le minchiate sono un altro …

  • Allarmerosso

    Quindi ? hai detto tutto e il contrario di tutto. Importante è dare del cazzaro mi pare giusto.

    In pratica Di Cori Modigliani sarebbe un cazzaro su quali basi ?
    Cammerinesi diffonde notizie a lui note e manifesta dubbi che tu stesso dici di avere e sarebbe un cazzaro ? Quindi i tuoi dubbi sono leciti e non da cazzaro mentre quelli degli altri non sono leciti e sono da cazzaro ???

    Fra un cazzaro e l’altro riesci anche a dire cose che non appaiano sentenze immotivate e oltremodo contradittorie ?

  • Allarmerosso

    Sarebbe esploso al contatto o esplodono prima del contatto ?

  • yakoviev

    A parte Zirinovsky, sul quale mi tocca a dare ragione allo Spiegel quando dice che è un clown, ti pare che il segretario Usa si scorda o non può avvisare il suo omologo russo perchè si trova in Africa? Come se fosse lui in persona a dover dare per forza certe norizie, come se per evitare una ipotetica guerra o tensione armata internazionale un viaggio del genere non si potesse rimandare, come se non esistessero telefonini, satellitari, ponti radio e e canali vari per prendere conatto e Kerry potesse telefonare solo da casa sua o dall’ufficio. Insomma, non essere “mainstraìeam” non vuol dire ridursi ad essere ridicoli.

  • yakoviev

    Possono esplodere al contatto oppure avere una spoletta di prossimità

  • nuvolenelcielo

    Ufo piuttosto evidente e classico, se il filmato è originale (non lo so). (Non è certo un disturbo sul parabrezza se si ha un minimo ma solo minimo di buon senso e di rispetto della geometria)

  • Tonguessy

    ti pare che il segretario Usa si scorda o non può avvisare il suo omologo russo perchè si trova in Africa?
    E’ quello che ho pensato anch’io. Un cellulare scarico sarebbe la causa del lancio di un missile USA versa la Russia e relativo abbattimento? Ma neanche nei più fantasiosi racconti di 007…..

  • Masaccio

    “Secondo Zhirinovsky il nuovo segretario di Stato Americano John Kerry voleva avvisare il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov del test ma non sarebbe riuscito ad avvisarlo in tempo perché quest’ultimo era in viaggio in Africa.”

    Ahahahahah!!! Grazie per queste sane risate mattutine!

  • MassimoContini

    fidati, Radisol ha ragione.

  • radisol
  • ericvonmaan

    “pronto son Kerry, c’è Sergei in casa? Ho provato a chiamarlo sul cell ma mi da sempre non raggiungibile… ”

    “no… mio marito è fuori adesso, in Africa, si vede che là non c’è campo… devo lasciare detto qualcosa?”

    “mah, a dire il vero lo volevo avvisare che stiamo per tirare una mega bomba antisatellite negli strati alti dell’atmosfera, proprio sopra gli urali… se glielo può dire quando lo sente… grazie!”

    “niente, si figuri… magari avviso quelli della difesa così eventualmente stanno pronti a tirare un missile, nel caso…”

    “si va bene signora, la saluto, mi saluti Sergei”

    “la saluto anch’io”

  • astabada

    “Gia` che ci sono, signora, potrebbe controllare se li` da voi prende Canale 5?”

  • yago

    Ah ah! ah! Grazie per la risata. Un po’ di umorismo non guasta.

  • rebel69

    È già,ma ste cose non si possono dire,sono fra i segreti più custoditi al mondo

  • rebel69

    Sono piegato in due dalle risate

  • Caleb367

    Da quando in qua Zhirinovsky sarebbe un liberale? E’ come dire che Alba Dorata è un partito di centrodestra.
    La meteorite, per esser strana, è strana; ma da qui a dare credito alle farneticazioni di un buffone, ce ne corre.

  • Starway

    – Perché meteoriti in un periodo dell’anno in cui la terra non sfiora il quadrante di cielo dove ci sono gli sciami meteorici?

    Decine di meteoriti di varie dimensioni cadono nell’atmosfera ogni santo giorno, non solo la notte di S. Lorenzo. L’evento è definito “curioso” dagli astronomi ma non impossibile.

    – Perché un meteorite che ha fatto tanto disastro fa un buchetto sul ghiaccio di soli 6 metri di diametro?

    Perché all’impatto con la superficie del lago la sua massa si era notevolmente ridotta in seguito all’esplosione ad alta quota, la cui onda d’urto è la responsabile del 90% dei danni e dei ferimenti.

    – Perché non sono state – a oggi – mostrate tracce fisiche del meteorite mentre vi sono ben 20.000 persone che stanno lavorando a riparare i danni?

    In realtà tracce del meteorite, frammenti di piccole dimensioni, sono stati mostrati più volte. Il corpo principale giace sul fondo di un lago ghiacciato ed il recupero è piuttosto difficoltoso, per ovvie ragioni.

    – Perché nelle sequenze di alcuni filmati pubblicati in rete si vedono degli altri oggetti che volano più velocemente del meteorite e che sembrano cercare di intercettarne la traiettoria?

    Questo è un punto interessante, e potrebbe avvalorare la notizia circolata in forma non ufficiale secondo cui il meteorite sarebbe stato intercettato dall’aviazione russa allo scopo di distruggerlo in quota.

  • Aironeblu

    Era sembrato così anche a me, ma analizzando attemntamente il filmato sembra che sia effettivamente un riflesso dovuto ad un’impurità sul parabrezza: conviene osservare il video originale

    http://m.youtube.com/index?&desktop_uri=%2F#/watch?v=QIMKQihoYRI

    Poichè il video postato da Massimo Mazzucco è un ingrandimento che segue il meteorite.

    Osservando attentamente il video originale, min 0.54, si può vedere come l’oggetto luminoso sia in realtà immobile nell’inquadratura della telecamera (come le varie impurità sul vetro), e che il suo movimento relativo al meteorite sia dovuto in realtà al movimento dell’auto in curva. Si può verificare facilmente tenendo una matita puntata sul momitor del computer in corrispondenza del corpo luminoso, e si vedrà che è immobile sul monitor. Infatti, si nota anche che l’esplosione del meteorite in realtà inizia con qualche arrimo di anricipo rispetto al presunto impatto.

  • Truman

    Altre discussioni nei forum:
    Meteoriti sulla Russia? Rilancio dello scudo spaziale?

    A parte questo, faccio presente la possibilità che l’esplosione sia voluta e che il cosiddetto meteorite fosse un satellite artificiale degli USA che ha perso il controllo ed è precipitato. Qui si potrebbe essere innescato un meccanismo di autodistruzione esplosivo per evitare la possibilità che venissero recuperate informazioni sul satellite. In un caso del genere avrebbe senso che gli USA tentino di avvisare le autorità russe.

  • FreeDo

    Se Dio esiste e’ Imperialista. Le Meteoriti le ha lanciate non soltanto sulla Russia, ma anche su Cuba!

  • mariomonti

    PIERO CAMMERINESI … il benettazzo dei cieli!

  • Bellerofon

    beh, è stato carino a chiamare 😀

  • saurowsky