Home / ComeDonChisciotte / CARI RENZI, MERKEL E HOLLANDE, VORREI RICORDARVI CHE…
16565-thumb.jpg

CARI RENZI, MERKEL E HOLLANDE, VORREI RICORDARVI CHE…

DI DANIELE SCALEA
facebook.com

Cari Renzi, Merkel e Hollande, vorrei ricordarvi che nel Manifesto di Ventotene c’è scritto:

a) che le industrie strategiche, o monopolistiche, o che impiegano grandi quantità di capitali e operai (nello specifico le banche sono citate) vanno nazionalizzate, “su scala vastissima, senza alcun riguardo per i diritti acquisiti”;

b) che i “ceti parassitari” vanno eliminati restituendo i mezzi di produzione ai lavoratori e rivedendo i diritti di successione (quindi eredità redistribuite tra i giovani “per ridurre al minimo le distanze fra le posizioni di partenza nella lotta per la vita”);

c) che la scuola dovrebbe essere giusta e selettiva, mandando avanti “i più idonei, invece che i più ricchi”

d) che bisognerebbe dare ai poveri una sorta di reddito di cittadinanza (“una serie di provvidenze che garantiscano incondizionatamente a tutti, possano o non possano lavorare, un tenore di vita decente”).

Daniele Scalea
Fonte: www.facebook.com
Link: CARI RENZI, MERKEL E HOLLANDE, VORREI RICORDARVI CHE…
23.08.2016

Pubblicato da Davide

  • clausneghe

    Ma quelli se ne fottono allegramente del manifesto originale…

    Gozzovigliano sulla Garibaldi, ridono e ballano, che intanto gli arriva, casualmente eh!, un terremoto…
  • annibale51

    Dalla foto sulla copertina direi che Pisolo, Brontolo e Mamolo sarebbero stati più seri! Buttateli delicatamente a mare per piacere.

  • AlbertoConti

    Infatti, dopo l’inganno la beffa. Vero Barbara?

  • IVANOE

    Carissimo Daniele sono commosso… finalmente dopo tanti post molti inutili il tuo dopo oltre 10 anni che partecipo su Cdc è quello più vero , più concreto e in linea con il mio pensiero !
    E’ così è proprio così…
    E mentre questi inf… stavano sulla garibaldi tirata a lucido ed a bruciare almeno 100.000 euro di carburante e per la sua inutile navigazione spesi otre 5.000.000 di euro, stamattina i pompieri dopo oltre 3 ore dovevano ancora arrivare ad accumuli provincia di rieti per tirare fuori dalle macerie i bambini…
    Che Dio li fulimi all’istante !!!
    Aggiungo a quello che hai detto sopra che bisogna rivedere tutto il patrimonio immobiliare italiano e vedere come e dove moltissimi italiani una volta targati dc una volta pci una volta pd e una volta forza italia hanno costruito le loro case nel passato con quali connivenze comunali con quali agevolazioni ecc. ecc. e lì fare una tassa sulla proprietà non dovuta per ridistribuire la ricchezza, inoltre subito riformare i vari corpi di polizia congedando e mandando in pensione i vertici per formare tutti gli addetti inserendo giovani a volontà ma cresciuti e formati con la sensibilità giusta, così come intervenire sulla giustizia facendo entrare nella magistratura italiana magistrati stranieri in modo che i processi siano più imparziali ( siamo o non siamo nella UE ? ) poi fare scattare il carcere lungo almeno 15 anni e si buttano le chiavi per il reato di corruzione e di evasione fiscale elevata, ricollocare almeno 2.000.000 di statali in altri posti di necessità anche nelle fabbriche e nelle aziene private perchè diventino produttivi, punire con 15 anni di reclusione il clientelismo le raccomandazioni e la creazione di sette o corporazioni che subdolamente agiscono per fare favoritismi vari, creare altri sindacati dal basso con gli stessi diritti della triplice.
    Tutte le istituzioni statali e parastatali devono avere una rotazione dei vertici e delle commissioni ogni 3 mesi…
    Caro Daniele…la mia è pura utopia e sò che tutto questo potrà avvenire purtroppo con una guerra civile o con la creazione di movimenti di protesta da parte dei giovani italiani figli di immigrati…i nostri giovani sono avulsi e apatici.

  • oriundo2006

    Si, certo, nazionalizzazioni, espropri, ridistribuzioni, lotta alla ‘borghesia’ ecc. ecc.: dove è stato attuato questo ‘manifesto’, per primo l’economia non ha funzionato per niente tranne i primi tempi di facili entusiasmi, secondo in quei stati sono tornati al capitalismo puro e duro col cappello in mano verso i vari Soros, Rothschild ecc. con un’economia regredita al medioevo e sopratutto una società di uomini e donne abituata al comando e basta, anch’essa a livelli mentali minimi, terzo la meritocrazia – qui in Occidente sopratutto nel mondo anglosassone – ha sfornato yes man senza nessuna spinta critica preoccupati di niente tranne del culto della propria persona, ingigantita dal favore dei media che, anche se non ‘nazionalizzati’, parlano all’unisono la lingua del Padrone.
    Come programma allora vale di piu’ riesumare la costituzione di Salo’ (http://pocobello.blogspot.it/search/label/-%20FASCISMO%20E%20ANTIFASCISMO%20PER%20UNA%20NUOVA%20COSTITUZIONE ), molto piu’ anticapitalista di quanto si possa supporre: all’art. 18 si preconizza addirittura la scomparsa del capitalismo e la sua sostituzione con la proprietà dei mezzi di produzione DIRETTAMENTE attribuita ai lavoratori.
    Leggere, prego, e far girare se possibile sul tavolo della Boschi quando parla di partigiani e antifa vari, accavallando le gambe come unica cosa che sa fare bene…quanto ai vari Renzi, è inutile, sono ipnotizzati da sè stessi e dalle suddette gambe.
    Pero’ per noi che sappiamo leggere e scrivere ad onta di scie chimiche e varie follie, suggerisco il prosieguo dell’articolo citato, laddove si parla di Duccio Galimberti ( una bella piazza a Cuneo è dedicata a questo giovane anch’esso vittima della follia che si scateno’ nella II G.M. ).
    Cito ampiamente: ‘’ Duccio redasse questo progetto insieme all’amico Antonino Repaci … Si tratta di un complesso progetto di Costituzione non solo nazionale ma anche europea, auspicando gli autori la nascita di una confederazione di stati europei atta a garantire la pacifica convivenza degli stessi … Esso consta di 172 articoli distribuiti in sette Titoli e prende in esame tutti gli aspetti organizzativi della vita nazionale nonché della Comunità Europea da costituirsi…molte delle proposte di Galimberti … sono molto simili o, addirittura, collimano con quelle degli autori fascisti..’’: e direi simili a certi commi della nostra vigente Costituzione.
    Basta, non voglio tediare: è chiaro che il rimando a questi autori politici deve essere innestato nelle idee dell’epoca, nel weltgeist loro COMUNE, fascisti o antifascisti che fossero: e quando si propone di modificare la costituzione attuale occorrerebbe capire per primo a quali ‘nuove’ idee gli estensori ritengano di aderire, senza dover riesumare appunto cadaveri politici oramai ampiamente tramontati per farsene comodo scudo.

  • Vocenellanotte

    Non credo che Daniele condivida una sola parola del tuo commento: brutale, ignorante, sconsiderato. 

    L’analisi condivisa (che pure io condivido) non comporta l’aggressione e l’addio che trasuda dalle tue parole.
    Ti invito a darti una calmata non è necessario aggredire tutto è tutti (pompieri compresi) solo perché qualcosa ti va storto.
  • Vocenellanotte

    Non credo che Daniele condivida una sola parola del tuo commento: brutale, ignorante, sconsiderato. 

    L’analisi condivisa (che pure io condivido) non comporta l’aggressione e l’addio che trasuda dalle tue parole.
    Ti invito a darti una calmata non è necessario aggredire tutto è tutti (pompieri compresi) solo perché qualcosa ti va storto.
  • IVANOE

    Hai ragione mi rimangio tutto !
    Ho visto Scalea che partecipa alle
    trasmissioni Rai anche lui un omologato al sistema…chi partecipa alla
    Rai è uno di loro come del resto anche tu mi sembri della stessa pasta..
    E sempre con goliardia ti dico che probabilmente tu sei uno di quei "fortunati" che vivono di rendita… uno di quelli che una volta votava dc, poi pci, poi ds poi pd fino a quando qualcuno ti ha raccomandato e ti sei preso il posto statale e adesso ti lamenti perchè ti pagano poco…
    Si dei  il classico italiano medio e gli aggettivi che mi hai dato : brutale, ignorante e sconsiderato solo perchè dico che ci sono bambini sotto le maceria…ma certo che la vostra sensiblità borghese vi porta a preservare le case il mattone piuttosto delle persone… ma si capisce è la mentalità di questa italia…copmunque per me è un onore..
    A proposito sai a chi assomigli ? A beppe grillo, a travaglio, a saviano cioè a tutti i radical scik ch pontificano pontificano…
    Posso farti una domanda : ma anche tu sei un comunista in cashimre ?

  • PietroGE

    Beh, i punti a) e b) ricordano un altro Manifesto e un’altra storia che doveva rappresentare il sol dell’avvenire per l’umanità e che è finita con 100 milioni di morti e Paesi ridotti alla fame.

    Il punto c) è condivisibile, il punto d) non è finanziabile, come più volte discusso.

  • Vocenellanotte

    Mi dispiace per te ma sei molto lontano dalla verità. Su tutti i fronti che hai citato e anche quelli che per motivi di spazio, immagino, non hai potuto citare.

    Nulla di personale ma ti rinnovo l’invito a guardare le cose con meno astio e più senso della "costruzione" di qualcosa che non debba necessariamente passare per la conservazione.

    In effetti ho molta sintonia col M5S col quale ho condiviso i primi passi nel 2007.

    Tuttavia ho la cattiva abitudine di pensare con la mia testa e, quando non so qualcosa di stare zitto.

    Ho 70 anni, e ne ho lavorati 47. C’è qualcosa di sbagliato in questo o mi devo considerare un parassita? Ho i miei 3 figli che lavorano e concorrono a  creare iil futuro.

  • IVANOE

    Caro vocedellanotte e chi vuole essere all’interno della verità ?  Ci sono tante verità basta che guardino verso il giusto…
    Io ho la cattiva abitudine di andare sempre controcorrente ed a non legarmi a nessun carro sono un cane sciolto e mi faccio guidare dalla mia coscienza e da quella vocina che dentro mi dice di lottare contro le ingiustizie come ha fatto e ci è morto mio nonno che era un partigiano vero non uno dei tanti che sono andati al potere in modo falso…
    I parassiti sono tanti e non sò se tu lo sei e nemmeno mi interessa però come tanti anzi tutti da buoni mediocri italiani cerchiamo sempre di difendere solo e sempre i nostri interessi.

  • adestil

    ma che dici Vocenellanotte,ti sei completamente rincitrullito?

    che inizi come negli USA a difendere i vigili de lfuoco per difendere lo stato?
    cosa cazzo c’entra lo stato ed i suoi ladri con i vigili del fuoco,trattati come bestie,con stipendi da fame e turni da massacro e senza ricambio in numero sempre esiguo?
    ma perchè non taci!
    Stamattina alle 11 dopo 8 ore dal sisma a   non arrivava ancora nessuno,una signora in lacrime  ha detto alla giornalista ”per favore dite a qualcuno che qui ci sono intere famiglie sotto le macerie,e non si vede nessuno,fate arrivare qualcuno”
    la giornalista ovviamente non potendo criticare lo stato e le sue inefficienze vista la dittatura renziana(ed il prossimo referendum)ha taciuto,non ha detto bah..
    visto che cancellargli il contratto renzi tramite i suoi sodali ci mette zero
    poi il regista di rainews24 ha ripresoil controllo e tornato in studio manda il discorso ridicolo e penoso di renzi e del capo della protezione civile
    queste buffoni fanno rimpiangere Bertolaso e Berlusconi..
    a questi si chiedeva di prevedere il sisma e fallirono..
    a renzi e company si chiede di mandare un pò di protezione civile e qualche vigile in più,ma niente..gozzovigliano..

    un mio amico del 118 di roma mi ha detto che nel 2009 mandarono 4 ambulanze a l’Aquila,stamattina ne hanno mandata 1 una sola e con estrema difficoltà..
    motivi?
    i tagli!!!!

    quindi vocedellanotte il tuo ottimismo è generato perchè credi nella propaganda dei 5stelle ma no ha salde motivazioni..
    quindi prego astieniti dal dire boiate..
    fallo per rispetto di chi è rimasto sotto le macerie senza che nessuno si degnasse si mandare qualcuno a smuovere una pietra..
    fallo per la loro memoria..
    come faresti a dirgli di essere ottimisti a quelli rimasti li sotto?
    ma ti rendi conto ?

    pensa che stamattina sono arrivati i sommozzatori della Marina a dar man forte..

    l’ultima volta con Berlusconi i vigili erano di più la protezione civile sebbene si trovasse alla maddalena per il g8 furono spostati qui(col tutto il g8)ma oggi dove sono?
    siccome poi i volontari sono in vacanza,essendo estate,il re si mostra nudo…e si vede ora più che mai che senza volontari il sistema di protezione civile semplicemente non esiste…
    e lo stato prende solo tasse rubandole ai cittadini ma non le impiega in sicurezza e aiuti al popolo,ma per sistemare mignottoni(dai floridi glutei,non faccio nomi ma si capisce),amici,parenti,sodali per andar ein giro con aerei falcon,portaerei etc..
  • oriundo2006

    Per capire  chi dirige l’orchestra vi propongo questa bella foto di Panamza:

    Notare le espressioni da cretini de tizi in prima fila. Manca Renzi: non conta davvero nulla.
  • Vocenellanotte

    Anche se non è mio costume, ti articolerò una risposta quando avrò disponibile un PC.