Home / ComeDonChisciotte / BEPPE GRILLO, “S’INSULTI PRIMA D’INFORMARSI”
11555-thumb.jpg

BEPPE GRILLO, “S’INSULTI PRIMA D’INFORMARSI”

DI MIGUEL MARTINEZ
kelebeklerblog.com

Ieri il titolista del sito di Repubblica ha partorito questa meravigliosa creazione letteraria, che riassume molto in sé del flusso mediatico.

Abbiamo fatto in tempo a fotografare prima che venisse soppressa (non abbiamo notizie sulla fine che ha fatto il titolista):

Riccardo Pacifici, presidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane (UCEI), aveva rilasciato una lunga intervista al quotidiano israeliano Haaretz.

Il testo completo è disponibile solo per gli abbonati o comunque per chi si registra, e la cosa non mi interessa abbastanza.
Comunque secondo i quotidiani italiani, Pacifici spiegava che gli ebrei italiani dovrebbero fare le valigie e andarsene in Israele, visto che in Italia ci sono troppi immigrati (soprattutto musulmani), c’è troppa ostilità verso gli immigrati e poi c’è Beppe Grillo, che è “ancora più pericoloso dei fascisti” perché “come Hitler” (e Mario Monti) sostiene che i partiti politici non sono importanti e “non ha una piattaforma chiara”. Invece in Medio Oriente, pare, non ci sono immigrati, non ci sono musulmani e ci sono tanti partiti con piattaforme chiare.

Prevedibilmente, Pacifici ha smentito tutto, e la redazione di Haaretz ha confermato tutto.

La cosa ci fa sorridere, perché ci ricorda un altro infortunio mediatico (1) in cui è incorso Pacifici alcuni anni fa, nel corso dell’attacco israeliano a Gaza:

 ”L’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI) ha annunciato, con comunicati stampa, che sta per donare medicinali alle vittime dell’attacco a Gaza, per un valore di 200.000 euro a quelle palestinesi, di 100.000 a quelle israeliane.

Sulla mailing list Mafrum per tutti, che riunisce la diaspora tripolina, c’è stato un furibondo attacco contro l’attuale direzione dell’UCEI: i nativi palestinesi si bombardano, non si curano, sostengono i tripolini.

Sulla stessa mailing list, Riccardo Pacifici – presidente della Comunità ebraica romana – ha riempito i suoi interlocutori di una serie di pittoreschi insulti e minacce, e ha spiegato che tutta l’operazione era un puro e semplice trucco mediatico, finalizzato a sostenere la guerra israeliana e concordato con l’ambasciata d’Israele, e che comunque l’UCEI, pur incassando i meriti per la generosa donazione, non avrebbe in realtà speso un euro.

Miguel Martinez
Fonte: http://kelebeklerblog.com
Link: http://kelebeklerblog.com/2009/01/05/riccardo-pacifici-e-il-trucco-degli-aiuti-a-gaza-la-conferma/
23.03.2013

1) http://kelebeklerblog.com/2009/01/05/riccardo-pacifici-e-il-trucco-degli-aiuti-a-gaza-la-conferma/

Pubblicato da Davide

  • Saysana

    Tra questo Pacifici e Repubblica non so chi e’ peggio…

    Bisognerebbe poi ricordare all”italiano” Pacifici che il M5S e’ stato votato da quasi 9 milioni di italiani, quelli veri questa volta, e che se non gli piace tutto cio’ nessuno lo trattiene nel nostro paese contro la sua volonta’.

    Anzi, se si levasse di torno penso che in pochi lo rimpiangerebbero.

  • Aironeblu

    “Beppe Grillo, che è ancora più pericoloso dei fascisti”…

    e non sai quanto siamo pericolosi noi con quelli come te…

  • MartinV

    Pacifici è solo un fascista-sionista (con tanto di squadracce pronte ad intervenire) per cui non sorprende che La Repubblica gli dia peso…

    Il fatto che inviti i cittadini italiani di religione ebraica ad andare a ripopolare Israele è una linea comune con tutte le organizzazioni sioniste europee (che si arrogano la rappresentanza di tutti gli ebrei)… infatti oltre che di bombe da tirare sui Palestinesi, il sionismo ha bisogno di cittadini israeliani ebrei per mantenere la maggioranza della popolazione della religione giusta… ad un ebreo basta risiedere qualche mese in Israele per ottenere una cittadinanza irrevocabile… nel senso che disfarsene è più difficile che fasri sbattezzare…

  • MassimoContini

    Pacifici è proprio stupidino.

  • tersite

    Ma vogliamo ricordare che Pacifico è pure amicone e sostenitore di Alemanno, il sidaco con la croca celtica al collo?… e RICORDIAMOLO!

  • tersite

    ……Pacifici(si fa per dire..)

  • tersite

    croce…compro una vocale!

  • Aironeblu

    Infatti è ora che i cittadini di religione ebraica prendano esplicitamente le distanze dal movimento sionista e dal loro progetto criminale. Altrimenti ne faranno tacitamente parte col silenzio-assenso.

  • Bloodow

    Non e’ per essere razzisti o antisemiti ma veramente questo Pacifici ogni volta che parla dice stupidaggini, ne ha collezionate talmente tante che non si riesce a capire se siano dovute alle sue scarse sinapsi o se sia il solito pianto per ottenere compassione.
    Ho riguardato bene caro Pacifici tutti i punti del programma del Movimento di Grillo e non ho trovato accenno alcuno a leggi razziali o razze superiori: il pericolo per te non viene certo dai cinque stelle ma solo e unicamente dalle tue parole che ti coprono di ridicolo.

  • ericvonmaan

    Delirio puro. Pacifici è 1) una mente malata oppure 2) sta perseguendo altri interessi, non a favore del M5S oppure 3) entrambe. Non conosco la risposta

  • ROE

    Concordo ma, per modestia, invece di dire quasi 9 milioni sarebbe forse meglio dire più di 8 milioni e mezzo (8.689.458+95041=8.878.499). Mai vantarsi di avere vinto. Meglio dire che gli altri hanno perso.

  • tersite

    No non è delirio puro….è amico di Alemanno, quindi le sue dichiarazioni sono coerenti….”è peggio dei fascisti” significa che i fascisti secondo Pacifici sono meglio del M5S…..e la sua inclinazione io l’avevo capita da un pezzo.

  • kenoby

    purtroppo questa è la mentalità ebraica, vedere in maniera psicotica nemici ovunque. campano di questo, si sono avvantaggiati di questo dal dopoguerra in poi. Se volete farvi delle risate sulla illogicità, falsità, parzialità della loro distorta visuale, fatevi un giro sul sito israele.net. Ogni volta che ci capito non posso resistere dallo scrivere alla direzione per commentare con dei vaffa… gli articoli folli ivi postati. Andateci e capirete di che pasta è fatto il loro pensiero.

  • Erwin

    Endlösung der Judenfrage? Italia “judenrein”?

    Chissà se nell’entità ebraica di Palestina ci sarà una opposizione a far entrare i vecchi, malati, invalidi, handicappati, come ci fu da parte dell’ebrea meir golda nel 1958, allora ministro degli Esteri dello “stato ebraico”?…

    “vogliamo istituire una selezione nell’alyha poiche’ non possiamo continuare ad accettare malati e gente handicappata”…

    http://olodogma.com/wordpress/0172-endlosung-der-judenfrage-italia-judenrein/

    ( http://olo-truffa.myblog.it/archive/2011/11/01/381-m-e-i-r-g-o-l-d-a-ebrea-primo-ministro-israeliano-ammala.html )

  • ireneo

    Di solito hanno l’intelligenza di nascondersi, stavolta hanno lanciato un chiaro avvertimento, o ti sottometti come tutti i politicanti italiani o ti schiacciamo. Sono i Padroni dell’Italia da tanto ormai, è giusto così. Noi siamo solo i loro camerieri.

  • mystes
  • mystes
  • haward

    Pacifici non è affatto uno stupido ne un “sionista”. Pacifici parla a nome della lobby ebraica, magari con meno stile e raffinatezza di altri suoi correligionari. Negli USA gli ebrei sono circa sei milioni, in Francia ed Inghilterra 4-500.000 per cui le loro varie organizzazioni ed associazioni per la tutela della minoranza ebraica e contro ogni forma di antisemitismo sono attivissime ed onnipresenti a livello politico e mediatico. In Italia gli ebrei sono 30.000 e, quindi, tutto avviene in proporzione. Evidentemente la lobby ebraica non si è ancora fatta un’idea conclusiva su Grillo e M5S per cui ha iniziato con i consueti metodi di condizionamento. Con gli altri partiti presenti nell’attuale Parlamento italiano possono contare sulla più totale e completa obbedienza. Ma niente paura, ho letto che Grillo ha invitato Pacifici a vedere quello che i Comuni governati dal M5S hanno realizzato in occasione dell’ultima Giornata della Memoria….

  • bagumako

    Che ti aspetti dal “popolo eletto” di una ETNORELIGIONE?

  • bagumako

    Per tutti quelli che ancora si stupiscono di come mai il sionismo assomigli in molti punti ai cattivoni della storia per antonomasia

  • Caleb367

    Pacifici, se ben ricordo, è uno che è sempre stato al fianco dell’inqualificabile Marco Pasqua di Repubblica, sedicente giornalista specializzato nel killeraggio a mezzo stampa di qualsiasi personaggio non osanni Israele e/o lo status quo, in particolare blogger e indipendenti.

  • cardisem

    Davvero divertente! Il problema serio però mi pare il seguente: Grillo ha paura di Pacifici? O ha il coraggio di dirgli il fatto suo: uno dei suoi poderosi Vaffa che mai fu più meritato? Logicamente, eticamente e politicamente la posizione di Pacifici è indifendibile. Grillo potrebbe fargli una bella causa e spuntarla molto meglio di quanto non sia riuscita a Vauro con Calderola. Vi sono poi delicati problemi legislativi, che Beppe tocca con mano e sulla sua pelle. La Legge Mancino-Taradash-Modigliani introduce in Italia un vero e proprio regime di terrorismo ideologico, che consente ad un Pacifici di terrorizzare qualsiasi cittadino italiano: o tutti si cacano o qualcuno deve fare il martire per tutti… Non si dimentichi che il signor Flick ha dichiarato che la legge Mancino costituisce la base per ulteriori giri di vite… In Germania solo per aver scritto un libro si scontano fino a 12 anni di carcere e per aver solo prestato quel libro, senza neppure condividerlo si scontano nove mesi di carcere senza condizionale… È ammissibile tutto questo in Italia? Spero che Beppe e/o qualcuno dei 160 parlamentari del M5S leggano queste mie parole e facciano mente locale… Darò poi io loro altri dettagli e strumenti tecnici per approntare un disegno di legge per l’abrogazione di ogni Mancino e magari per una bella legge di riconciliazione nazionale che la faccia finita con tutto questo «antifascismo fascista»….

  • bstrnt

    Credo che tutti i fondamentalisti, a qualsiasi religione, fazione o setta essi appartengano, debbano essere ignorati e isolati.
    Repubblica è invece pervicace nel perdere ottime occasioni per evitare figuraccie imbarazzanti.

  • terzaposizione

    Pacifici e DiSegni voi ed i vostri sgherri ex-soldati di Tshal che controllate i Parioli lo sapete che tra i soci Casaleggio c’è Enrico Sassoon, disocendete dal deliquente narcotrafficante agente in Turchia dei Rothscild?
    Lo apete che Debenedetti e Casaleggio sono compagni di merenda?
    Quindi che volete raccontarci della nuova ondata di antisemitismo italica?
    Basta andavente in Israele visto che avete passaporto e cuore israeliano e portatevi quella 50ina di pennivendoli che ci avete infiltrato.