Home / ComeDonChisciotte / A PROPOSITO DELLO SCOOP TSIPRAS/RUSSIA DEL DAMMI 10 MILIARDI DI DOLLARI PER STAMPARE DRACME
15053-thumb.png

A PROPOSITO DELLO SCOOP TSIPRAS/RUSSIA DEL DAMMI 10 MILIARDI DI DOLLARI PER STAMPARE DRACME

DI PEPE ESCOBAR

facebook.com

Stavo parlando con alcuni operatori dietro le quinte circa lo scoop Tsipras/Russia del “dammi 10 miliardi di dollari per stampare dracme” (qui). Bisogna applicare la regola d’oro del giornalismo: non credere a nulla fino a che non viene smentito ufficialmente. SIA Atene SIA Mosca hanno smentito.

Ciò che sapevo è che, sì, c’è in ballo una seria riflessione sui BRICS, un probabile aiuto russo – e cinese – e sì, Putin ha deciso di NON intervenire. Perciò lo scoop può essere una bufala, nel modo in cui è stato orchestrato, ma la mossa geopolitica è sempre la stessa: Putin – giocando una partita a lungo termine – ha preso la saggia decisione di non affondare la barca dell’UE.

Pepe Escobar

Fonte: www.facebook.com

23.07.2015

Traduzione per www.comedonchisciotte a cura di FA RANCO

Pubblicato da Davide

  • IVANOE

    Non e’ vero niente Putin come Stalin… Prevale yalta…

  • Rosanna

    Molto strana la mossa di Putin, davvero molto strana, perché sarebbe stato vantaggioso soprattutto per la Russia affondare l’Eurozona, o forse è prevalsa la paura di ulteriori sanzioni … ma se l’Eurozona fosse esplosa, non avrebbe più potuto infliggere sanzioni alla Russia … o no?

  • sotis

    L’europa esploderà quando lo decideranno gli americani. Noi siamo semplicemente dei servi e giustamente ci poniamo come tali. La stessa economia ( truccata) cambierà verso quando loro schiacceranno il bottone. Andranno forse  in fallimento ? Può essere ma chi gli andrà a chiedere i soldi? Noi? si in ginocchio! 

  • andriun

    Putin gioca con la UE come il gatto di una volta giocava con il topo(oggi sono viziati pure quelli).

    Non vuole avere la responsabilità di far crollare la UE(l’USA stessi non si lascerebbero sfuggire quest’occasione, per etichettarla come nemico numero 1 e produrre la relativa propaganda antirussa), attende semplicemente che il cancro della decadenza si diffonda per metastasi. Attenderà per molto? Io non credo.
  • mago

    Potrebbe essere il gas una delle cause…chiudendo i rubinetti per morosità non é che poi anche lui sarebbe andato a nozze…prendendo pesetas liretas…uno status quo che va bene a tutti…la Grecia sacrificata e tutti contenti…per il momento.

  • ilsanto

    Ma che notizia sarebbe Putin lungimirante ed eroico ? ma fatemi il piacere Putin conta come il due di picche l’Europa e la NATO sono le potenze la Russia se non ci fosse dietro la Cina sarebbe già fallita.

  • MarioG

    Lei la sa lunga! Piu’ lunga delle amministrazioni americane che si ostinano a farsi i problemi e a spendere energie contro  potenze "fallite".

  • cdcuser

    e mica é deficiente Putin? per gli interessi della Russia basterebbe che l’eurozona cambiasse un pochino "rotta" e diverrebbe un pochino piú "collaborativa", anche giustamente direi in un’ottica di proficuità reciproca, mica vorrebbe vicino casa o come partner un continente collassato su se stesso,

    per il resto @mago credo che quel gas lá verrebbe pagato comunque in dollari 

  • luis

    Potrebbe anche essere una notizia fondata: la cosa che gli usa temono è proprio l’asse Germania _Russia e Putin che è una vecchia volpe sacrifica la Grecia per fare un favore alla Merkel e questo gli consentirà la cancellazione delle sanzioni e la frattura del fronte occidentale. Forse la UE si emancipera’ dagli Usa?

  • The_Essay

    Ciao!
    Nella conferenza di Yalta i tre noti astanti,Churchill,Roosvelt e Stalin sedutisi su di un Tavolo, hanno deciso quanto sappiamo
    ( a grandi linee) un pò tutti!

    Affondare l’Eurozona significa creare un vuoto di potere e tra le leggi non scritte in politica c’è quella che bisogna aborrire il Vuoto.
    Quindi alla Russia non conviene essere additata come colei che crea vuoti di potere ,nè convengono i vuoti di potere tra i vicini
    di casa più o meno litigiosi.

    Se consideriamo gli astanti in gioco nella partita greca ,ognuno sta giocando le proprie fiches,
    le quali per chi non ha una duplice visione su quanto accade in chiaro e quanto dietro le quinte( leggi noi comuni mortali)
    molte logiche appaiono illogiche ma alla fine non è così!

    Inoltre questo quadretto di una Russia fragile a mio modesto avviso non corrisponde a verità!

    Per cercare di capire molte cose dello scacchiere internazionale inoltre bisogna tener conto anche di accadimenti africani
    come ho sottolineato in un vecchio post in cui invitavo un internauta a fare una certa operazione con una cartina geografica dell Africa .
    Bye,Bye The Essay

  • mago

    @cdcuser bella mossa..vuoi dire che in un contesto dove vogliono tagliare il dollaro e per questo sarebbero morti Saddam..il nostro amico libico..Chavez…lui vorrebbe dollari ? mi intriga questo scenario…